‘Sanremo 2017’, la seconda serata: il bacio tra Robbie Williams e Maria De Filippi, la simpatia di Francesco Totti, la voce di Giorgia e Keanu Reeves chitarrista

Di Chia - 9 febbraio 2017 01:02:40

Sanremo - Carlo Conti Maria De Filippi

Il secondo appuntamento con la sessantasettesima edizione del Festival di Sanremo si apre con la consuetudinaria sfida delle Nuove proposte. I primi quattro ad esibirsi e portare sul palco la propria musica sono stati Marianne Mirage, Francesco Guasti, Braschi e Leonardo Lamacchia. A trionfare in questa prima manche Francesco Guasti e Leonardo Lamacchia che si sfideranno con gli altri due finalisti nella puntata di venerdì sera.

Hiroki Hara ha poi allietato platea e conduttori con la sua magia, condita con tecniche di illusionismo, trucchi, carte e colombe.
Maria De Filippi, al suo secondo debutto sul palco dell’Ariston, si è presentata in versione “maschera”, offrendo gadget con l’immagine di Carlo Conti alla platea.

Il primo ospite della serata è stato il numero 10 della Roma Francesco Totti, che dopo un iniziale siparietto col conduttore toscano e una gaffe sulla moglie Ilary Blasi:“Ha condotto The Voice Ilary, mi pare”,  si è cimentato nella presentazione di due big in gara. Il calciatore è stato poi protagonista di una divertente intervista che l’ha visto ben districarsi tra domande piccanti e proposte indecenti.

Robbie Williams è stato il secondo attesissimo ospite della serata, ha deliziato la platea col suo ultimo singolo e ha strappato un bacio a stampo alla conduttrice di Canale 5 che lo aveva “provocato” ricordando come fosse una consuetudine del cantante inglese baciare, alla fine dei suoi concerti, una ragazza scelta casualmente tra le presenti in platea.

E’ stato poi il turno di Giorgia, che presentatasi sul palco dell’Ariston dopo ben 22 anni, ha proposito il suo nuovo singolo Vanità e ha poi deliziato il pubblico con un medley di tutti i suoi miglior successi. Platea in piedi e standing ovation per lei.

Sanremo - Giorgia
Clicca sull’immagine per vedere il video dell’esibizione

 

Keanu Reeves, quarto ospite della serata, intervistato dalla De Filippi, si è dimostrato oltre che essere un formidabile attore, abile musicista. E anche nel momento Reeves tanta invidia, da parte delle donne, per Maria De Filippi che lo ha salutato così.

Keanu Reeves e Maria De Filippi

 

La comicità nostrana invece è stata portata sul palco dal trio composto da Enrico Brignani, che l’ex tronista di Uomini e Donne Flora Canto renderà presto papà della piccola Martina,  Flavio Insinna e Gabriele Cirilli.

Tra gli undici big in gara, la prima ad esibirsi è stata Bianca Atzei, seguita poi da Marco Masini, Nesli in coppia con Alice Paba, Sergio, Gigi D’Alessio, Michele Bravi, Paola Turci, Francesco Gabbani, Michele Zarrillo, Chiara e infine Raige in duetto con Giulia Luzi. Al termine di questa serata a rischio eliminazione, e dunque non ammessi alla serata delle cover, sono Raige e Giulia Luzi, Bianca Atzei e Nesli con Alice Paba. 

Protagonisti indiscussi infine, come ogni anno, gli outfit di cantanti in gara ed ospiti. Maria De Filippi sembra non convincere il web con il suo lungo cardigan nero e collier verde abbinato, meglio decisamente sul secondo abito. Promossa Bianca Atzei, impeccabili Francesco Totti e Robbie Williams. Rimandati Nesli, Sergio, la cantante Giorgia e anche Keanu Reeves! Qui di seguito la gallery proposta da Vanity Fair.