‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla scelta di Sonia Lorenzini del 21/02/17

Di Isa - 21 febbraio 2017 19:02:13

Trono classico

Voi lo sapete che io il giorno delle scelte depongo sempre la mia lingua biforcuta in un cassetto e cerco di entrare in modalità peace and love o, se preferite, in modalità tanti auguri e figlie femmine  ed in fondo è quello che farò anche oggi sia perché Sonia Lorenzini, tra alti e bassi, non mi è mai stata antipatica sia, soprattutto, perché penso che Emanuele Mauti sia uno dei corteggiatori più limpidi e puliti che abbiamo mai calcato l’ambito pavimento degli studio Elios. Sarò carina, lo prometto. Però dopo. Io intanto una cosa devo dirla: a me sta scelta non è piaciuta manco un po’. Non mi sono piaciuti i modi, i tempi, il contesto e poi, boh, sarà pure colpa degli addetti al montaggio che dalle esterne non ci hanno fatto percepire questo reciproco interesse folle perché, ve lo devo proprio dire, a me ad oggi è sembrata una scelta un po’ così, caduta dal cielo. Tipo il D’Angelo e la Pisani, per intenderci, che lui l’ha scelta e io “Ah, ma quand’è che ti eri innamorato di lei che io non me ne ero accorta?“, ecco bene o male la situazione è stata simile (e pensa te che turpe destino quello di Sonia, fuggita dal D’Angelo al grido di ‘sei na sooooola‘ e finita ad avere un finale che – almeno agli occhi del pubblico, che i loro sentimenti non può conoscerli e si limita a giudicare ciò che vede – è stato per certi versi simile).

Io non metto in dubbio che a Sonia il buon Emanuele piacesse eh, il pallanuotista non è il mio tipo ma è oggettivamente un gran bel ragazzo, ha testa, si sa esprimere, non interviene a sproposito, insomma non faccio fatica a pensare che una donna si possa invaghire di lui, il punto è che, tolta la puntata di ieri e quella di oggi, se io devo andare a ripensare al percorso fatto fin qui non ho assolutamente percepito questa cosa così forte di cui parla Sonia ed il dubbio che la scelta sia stata spinta più che dal folle interesse, dall’impossibilità di proseguire il percorso serenamente, mi viene eccome. Questo ovviamente non pregiudica minimamente il fatto che, fuori da quegli studi, Sonia ed Emanuele possano avere una storia lunghissima e meravigliosa, cosa che peraltro auguro loro con tutto il cuore, però da semplice telespettatrice diciamo che ho fatto una certa fatica ad emozionarmi se non altro perché fino ad ora queste emozioni così straripanti nella loro conoscenza non le avevo percepite. Magari se il trono della Lorenzini fosse andato avanti lei alla fine avrebbe comunque scelto il Mauti e però noi a quella scelta saremmo arrivati dopo aver visto il loro interesse crescere, adesso, boh, è sembrata una cosa arrivata lì dall’oggi al domani e senza basi rilevanti, ecco.

In tutto ciò, comunque, continua a dispiacermi molto che il trono di Sonia sia stato fatto fuori in malo modo perché era l’unico dei tre (ai tempi in cui c’era anche il Vallicella) gradevole da seguire perché caratterizzato da una personalità forte come quella della tronista. Fatico a capire perché i piani alti abbiano cercato di intaccare questo trono in ogni modo facendo arrivare prima gente come Rufini e Calabrese (e tutto il carrozzone di polemiche che si portano dietro), e poi dando spazio alla segnalazione su Piccinato che ha definitivamente rovinato il trono e che è stata una vera e propria carognata alla luce del fatto che, come confermato candidamente ieri da Queen Mary, la redazione sapeva TUTTO. Che i due si erano sentiti, che lei aveva il numero e bla bla bla quindi davvero non capisco perché abbiano fatto finta di niente, abbiano permesso il massacro di Sonia e, sostanzialmente, l’abbiano costretta a finire il trono anzitempo. Nemmeno si può dire fosse un problema di ascolti perché se proprio avessero dovuto mandare via qualcuno per gli ascolti bassi l’anello debole erano proprio i due maschietti. Boh, io davvero non capisco questo harakiri della redazione. Ci siamo cuccati fino alla fine troni di rara inutilità e ora uno che sembrava un attimo più appassionante lo mandiamo in vacca con le nostre stesse mani.

Anyway, ormai è andata così, a Sonia ed Emanuele i migliori auguri per una serena conoscenza fuori dagli studi e l’augurio che quella scintilla che a quanto pare si è accesa sotto i riflettori possa diventare un bel fuoco vivo che alimenti la loro relazione nella vita di ogni giorno. Sonia, detto tra me e te, quel ragazzo ti guarda con gli occhi a cuore e, pur non conoscendolo, mi dà lasensazione di essere un ragazzo d’oro: deponi le armi, esci dalla modalità stalker, rilassati, goditelo e non fartelo scappare! In bocca al lupo di cuore, ragazzi!

Potrei anche chiuderla qui ma tre paroline sul trono di Luca Onestini mi tocca dirle. In realtà basterebbero davvero tre parole precise, queste:

Mamma mia, oh, che delusione di trono! Insomma a me Luca come corteggiatore non piaceva, come tronista quasi quasi stavo per ricredermi, ma dopo la puntata di oggi ma babba bia, vade retro! Lui e le sue corteggiatrici pure, onestamente. Luca mi dà proprio la sensazione di non essere minimamente interessato ad altro se non a se stesso e al massimo alle gambe della Cammarota (per cogliere l’ironia vedere QUESTO post), oggi l’ho trovato pessimo all’ennesima potenza. Era già stato pessimo nei confronti di Giulia Latini quando aveva sentito la necessità di comunicare nel corso della puntata, e quindi a circa 3 milioni di spettatori, il fatto che il suo ex l’avesse cornificata, ed è stato ancora peggiore oggi quando ha tirato fuori la storia di quella foto di Soleil Sorge (foto che noi avevamo tra le mani e che ovviamente non abbiamo pubblicato immaginando possibili conseguenze penali). Lui continuava a ripetere: ‘Vabbé Soleil ma cosa ho detto? Non ho detto niente!’, e no, caro il mio intelligentone, se tu parli di questa foto hot generi il dubbio e generi la curiosità, generi un meccanismo per cui a fine puntata qualcuno cercherà questa foto in rete curioso di capire di cosa di parli e quindi, in maniera nemmeno troppo indiretta, favorisci l’ingigantimento di una situazione e la circolazione di quella immagine che evidentemente provoca imbarazzo alla corteggiatrice se c’è addirittura un procedimento penale in corso.

Senza contare che il tronista ha corretto il tiro solo DOPO che Soleil gli ha fatto capire che lei per prima soffriva di questa immagine messa in giro senza la sua autorizzazione, perché all’inizio Luca era proprio partito per cazziarla e per recitare la sua solita parte da puro e illibato che si scandalizza nel vedere due zinne, un popo’ e un birilletto di fuori, poi appena ha capito la situazione ha virato ed è passato a ‘no, perché io ero preoccupato per te, mi chiedevo come potessi stare però poi vedevo le tue dirette con la Nuccetelli‘, ed ecco il secondo pretesto per sfanculare pure Soleil. La Sorge è questa e lui lo sa benissimo quindi l’altra volta era a cena con quelli del GFVip e un’altra volta magari la potrai vedere a cena con Malgioglio, se ti piace te la tieni, se non ti sta bene la mandi a casa, non devi fare mezz’ora di polemica ogni volta solo perché altrimenti non sai come riempire il tuo spazio. Per non parlare poi del fatto, bello mio, che se volevi “qualcuno che non fosse interessato a tutto il contorno” la ragazza te la sceglievi in un pub e non in uno studio televisivo, mi scoccio pure a doverlo ribadire ogni volta.

Bocciato lui e bocciate, però, anche le corteggiatrici con Soleil che viene da Los Angeles, che conosce i vip, che riesce a tirar fuori lacrime più finte di quelle di Teresanna Pugliese ma che di Luca se ne frega quanto a Mario Serpa delle tette delle corteggiatrici, e bocciata anche la Latini che invece di preoccuparsi del fatto che il tronista sia stato 20 minuti a parlare solo di Soleil stava lì a preoccuparsi di continuare a sminuire la rivale come una Laura Frenna qualunque. Basta, ribadisco il concetto in tre parole della gif qui sopra.

A sto punto mi tocca puntare tutto sul nuovo tronista che ha il sorriso ingiallito di Ewan McGregor, la fronte arredabile di Robert Pattinson, che esteticamente non mi attizza manco un po’ ma che forse, alla fine, potrebbe rivelarsi inaspettatamente un cavallo vincente. A lui e a noi:

Video della puntata: Puntata interaEsterna di Luca e SoleilLe persone più cattive sono quelle che si nascondo dietro facciate miglioriIl cattivo web – Esterna di Luca e GiuliaAlessia e il bacio di Luca – La scelta di SoniaPace fatta – Sonia e Emanuele Lo sfogo di Giulia

Video inediti: Esterna inedita di Sonia e Giovanni  Esterna inedita di Sonia e Federico – Esterna inedita di Sonia e EmanueleEsterna inedita di Luca e Martina – Esterna inedita di Luca e MarcellaAvevo bisogno di casa mia… e lei è casa mia