Anticipazioni ‘Uomini e Donne’: Trono classico, con le dettagliate della nostra talpa (22/02/17)

Di Isa - 22 febbraio 2017 19:02:51

Anticipazioni 'Uomini e Donne'

Oggi pomeriggio si è registrata una nuova puntata del Trono classico di Uomini e Donne con Luca Onestini e Marco Cartasegna.

Ecco le dettagliate dalla nostra talpa:

Prima della puntata ho il piacere di vedere Soleil fare esercizi di respirazione con uno della redazione, con tanto di classica piegatura a 90°.

Luca oggi si è levato quel codino orrendo e ha optato per una via di mezzo, facendosi una mezza coda. Molto meglio in questa versione. Camicia a scacchi, jeans e scarpe da ginnastica.

Marco in total black, con pantalone, camicia e gilet. Molto bello.

Scendono le corteggiatrici: Soleil per Luca, ma prima che lei si sedesse si alza anche Marco per salutarla. Luca ci rimane malissimo e fa una faccia sconvolta e disorientata.

Per Luca scendono anche Greta e Marcella.

Greta esce anche con Marco, insieme a Stephanie ( una ragazza coi capelli turchesi), Giorgia e Larisa.

Ingresso di Mario, promosso forse ad opinionista fisso perché ha la stessa sedia di Gianni e Tina anziché quella trasparente degli ospiti, ma magari è dovuto al fatto che Jack oggi non c’era ( grave perdita!).

Iniziano subito le prime schermaglie tra Luca e Marco, Luca non ci sta al fatto che il suo collega di trono sia andato a salutare Soleil nonostante lo immaginasse visto che già durante la scorsa puntata Marco lo aveva avvisato del fatto che la trovasse molto interessante.

Dopo il recap della scorsa puntata, che si conclude con le lacrime di Giulia, si parla proprio di lei.

Luca le disse “non vedi come sto correndo ( a prenderti)?” a mo’ di presa in giro quando lei si eliminò nell’ultima puntata. Oggi vediamo che l’ha raggiunta a casa sua, ad Anzio, per parlarle.

Arriva bello sorridente, citofona e chiede di lei. Lei non gli apre, ma scende.

Luca le chiede come sta e lei gli risponde “non è una cosa che ti riguarda”, lui replica “Eccome se mi riguarda!”.

Si incamminano e si fermano a parlare su un muretto, lui le rimprovera l’essersene andata perché sintomo di poco interesse e la prima cosa che ha pensato è stata che l’ha fatto per tornare dal suo ex, visto che erano anche nello stesso locale qualche tempo fa. Giulia gli spiega che è vero che si trovavano lì ma non si sono nemmeno incrociati ma lui le chiede perché allora ha subito tolto la foto da Instagram e lei gli risponde che lo ha fatto per evitare malintesi. Lui le dice che il modo in cui si è eliminata non faceva trasparire interesse quanto l’appiglio per andarsene e lei gli risponde che non permette neanche ai suoi di dirle “stai zitta!”, figuriamoci a lui.

Giulia è un pochino remissiva, sta seduta con le gambe piegate e gli spiega che ora si sente presa in giro da lui, lui le urla “Io ti prendo per il culo? Tu mi prendi per il culo!”. Lei continua e gli confessa di sentirsi usata per arrivare a Soleil e che non glielo toglie di testa nessuno. Per lei baciarlo in quel contesto ha significato tanto ma pensa che anche quello sia stata una provocazione di lui verso Soleil, lui le risponde che non è assolutamente vero e non l’ha baciata tanto per.

Giulia parla anche della rivale, le dice che manco crede più di tanto alla storia dell’hackeraggio perché conoscendola potrebbe benissimo essere una trovata e se fosse in lui non sceglierebbe mai una donna del genere e non capisce come lui la tenga.

Luca si alza dal muretto, le dice che se ha del carattere, anche di merda, deve mostrarglielo perché se lui la eliminerà, avrà comunque eliminato la vera Giulia, se la sceglierà, sceglierà la vera Giulia. Ma vuole vederla tutta.

Se ne va a e gli chiede se tornerà, lei gli dice che lo fa se lui la va ad abbracciare. Lui le grida che l’abbraccio se lo deve meritare, lei gli risponde “Ma sei serio?”, lui “Si, se lo vuoi vieni a prendertelo”. Lei non scende e lui incalza “Non vieni perché sei troppo bassa e non riesci a scendere?”, alla fine lei finalmente si scioglie in un sorriso, segno che comunque era parecchio provata dalla faccenda, e lo raggiunge. Mentre corre verso di lui parte “Piccole cose” di Alessandra Amoroso ft Fedez ft Ax ( recentemente Mario l’ha definita la “sua “ canzone” e infatti anche oggi oltre a canticchiarla ha avuto per qualche istante gli occhi lucidi, come succede ogni volta che mettono una canzone che si sente addosso), i due si abbracciano e Luca la saluta chiamandola “nana malefica”.

Giulia entra in studio, oggi è molto bella, ha una treccia di lato e un vestito di pizzo nero e color carne con la schiena nuda.

Maria chiede a Soleil se se si aspettasse che Luca la sarebbe andata a prendere e lei risponde che lo immaginava anche se sperava non lo facesse.

Gianni, che l’aveva tacciata di poco interesse, si ricrede alla luce anche delle lacrime nel post puntata che ha visto da casa, Luca afferma di non averlo saputo prima dell’esterna ma anche lui l’ha visto direttamente quando è stata trasmessa la puntata, quindi è andato a prescindere.

Giulia si scusa per il linguaggio scurrile, con Tina che ironicamente faceva “embè, ci mancherebbe pure”.

Da questo momento però di Giulia non se ne parla più, è seduta molto lontano da Luca e il resto della puntata è incentrato su Soleil e in misura minore Greta.

In esterna Luca mi è sembrato interessato come nelle prima puntate, in studio però non la calcola affatto ed è più concentrato a litigare con Marco per Soleil.

Passiamo proprio a lei: dopo la puntata Luca si va a scusare con lei per aver parlato della foto e le dispiace essere stato poco sensibile ma aveva bisogno di dirglielo. Lei è così magnanima che lo perdona e gli dice che essendosi scusato le concede una seconda possibilità perché non si nega a nessuno. Luca le chiede se uscirebbe mai con Marco e Soleil risponde che non lo farebbe ad oggi perché molto avanti con lui ma se dovesse deluderla e spingerla da quella parte ci uscirebbe, lui chiosa con “Quindi lo tieni come ruota di scorta?”. Non si risparmia un sacco di frecciatine, lo definisce “topo gigio” e “coglione” e non maschera la sua gelosia. Mentre Luca va via le dice “vado da Giulia” e lei risponde “Conosco i miei polli”.

In studio Marco gli dice che va bene tutto ma “coglione” non si deve permettere, Luca gli dice “figurati, ti ho detto anche di peggio e in faccia”, riferendosi alla scorsa puntata. “Ho detto proprio che sei un testa di cazzo”.

Marco gli dice “Mi temi così tanto?” “A te? Ma figurati” e continuano così fin quando non vengono interrotti per mostrare Marco che va a parlare con Soleil.

Marco arriva da lei in camerino, anche se non è nel dopo puntata perché Soleil è vestita in maniera diversa dall’incontro con Luca, e si presenta. Le dice che è una ragazza con le palle per il modo nel quale ha affrontato la situazione e voleva sapere come stesse, visto che ha trovato il comportamento di Luca egoista e poco sensibile nei suoi riguardi. Lei gli dice che lo ha trovato effettivamente così, ha pensato più a lui e alla sua immagine che a lei ma ne hanno discusso e si sono chiariti. Marco le propone di uscire ma lei gli dice che lo avrebbe fatto se non avesse già una conoscenza inoltrata con Luca, nonostante ciò lo trova un ragazzo interessante e una persona “strafiga”, per cui le ha fatto piacere che lui si sia presentato e non gli avrebbe negato un caffè al di fuori nemmeno se fosse stata fidanzata.

In studio Luca è tutto soddisfatto perché pensa che Soleil gli abbia rifilato un palo e gongola, in realtà Gianni gli fa notare che non è andata proprio così e Marco dice che tra tutti i “No” che si aspettava quello è stato il più “Si” possibile.

Soleil interviene e afferma che lei gli ha lasciato una porta “socchiusa” e sta a Luca adesso fare in modo che lei non se ne penta e deve dimostrargli il suo interesse visto che lei non lo percepisce.

Luca scatta e le dice “Ah no? Ma devo scriverti gli striscioni sotto casa? L’ho detto anche in studio davanti a tutti, cosa devo fare di più?”.

I tronisti continuano a stuzzicarsi, il contenuto delle battute è sempre lo stesso “Mi temi”, “Rosichi”, “Sei poco intelligente”.

Luca si becca del rosicone a più riprese e a un certo punto Marco dice a Soleil “Ma tu vuoi uno così geloso, poco sensibile ed egoista?”. Luca gli dice di farsi i cazzi suoi perché ci stava parlando lui con lei. Giulia interviene e fa notare che stanno dipingendo Luca per un mostro riguardo la foto e facendo passare questa cosa come una tragedia mentre lei non pensa affatto che sia la brutta persona che stanno dipingendo.

Passiamo a Greta. Luca la porta fuori e fanno un giro in bicicletta. Lei svenevole al massimo, lui le fa “Ma tu fai perdere la testa agli uomini?”, lei sbatte i capelli e “tendenzialmente si”. Non c’è gran che da dire, è un’esterna banalissima, lui le dice che è rimasto colpito da lei e lei che vedendolo in studio le ha fatto una grande impressione specialmente quando si è alzato a fare il caffè. Del perché sia stata portata in esterna risponde che probabilmente lui ancora non ha una preferenza per qualcuna e lui replica “Si, magari scendesse qualcuna che mi fa perdere la testa”.

Greta è uscita anche con Marco e Marco ritiene che Luca sia uscito con lei per ripicca nei suoi confronti che è andato da Soleil, Luca sostiene che non è così, ci è uscito perché è una bella ragazza. Marco afferma che dopo due mesi di trono non dovrebbe uscire con ragazze nuove e lui non lo farà, Luca risponde che per lui è come se fosse scesa una ragazza nuova e l’ha portata.

Soleil fa l’offesa preparandosi il terreno per il triangolo.

Greta in esterna con Marco è molto gattamorta, si presenta con un bicchiere di vino e gli dice che all’inizio fisicamente non l’ha colpito molto, lui le continua la frase “ma con un po’ di vino ti faccio un po’ meno schifo!”, ridendo. E’ vero che ride molto, non la smette mai. Si dice che il viso abbonda sulla faccia degli stolti ma per ora è piacevole, lo trovo molto adatto al trono. Non è permaloso come Luca, per ora.

L’esterna prosegue e lui le dice a più riprese che la bacerebbe e le da baci sul collo, lei si avvicina sempre di più e comincia a baciargli il collo anche lei. Marco verso la fine dell’esterna le sussurra “Ti avrei baciato 50 volte!”.

In studio comincia il pollaio per una ventina di minuti, le corteggiatrici si urlano addosso l’una con l’altra, sempre solite cose “Sei una gattamorta”, “No, si è creata la ma chimica”, “Marco ti sei presentato come l’uomo perfetto ma sembravi un quindicenne coglione con una più cogliona di te”, “Ma come ti permetti, chi ti conosce”. Per 15 minuti.

Maria chiede a Greta con chi si è trovata meglio e lei risponde con Marco, al che Gianni, che è stato fatto mettere in mezzo ai due tronisti per dividerli, alza la mano e segna l’1-0 per lui.

Greta dice però che non si senta ancora di fare una scelta tra i due.

Le altre esterna di Luca sono con Larisa e Giorgia.

Con Larisa non va molto bene. Si incontrano in una caffetteria piena di libri e lei gli spiega che ama leggere e sta proprio ora scrivendo un libro d’amore. Gli confida che essendo stata abbandonata dal padre ha sempre cercato affetto da lui senza mai riceverlo. Parlano del più e del meno e lui le dice che cerca una donna e se lei lo è visto che la vede piccolina, lei gli chiede “Innanzitutto cos’è per te una donna?”, e lui parte a cantare “Donne, dududu”, ma lei non coglie il riferimento musicale e lo invita a continuare. Lui rifiuta per non sembrare ridicolo ma lei lo incalza, lui cede e canticchia “In cerca di guai” ma poi la fredda “Una donna è chi innanzitutto non insiste”. Poco dopo l’esterna termina e lui se ne va dicendo “Testa di cazzo”. Sembrava a tratti una seduta psicologica, lui ha rosicato parecchio quando lei gli ha detto che si dichiara molto sicuro di sè ma non è vero che lo è perché spesso maschera l’insicurezza con la risata.

Non riesco a capire se lui sia rimasto colpito o solo infastidito da lei, ma sicuramente è stata un’esterna diversa dalle altre.

Anche con Giorgia infatti, dopo un iniziale bachata, si siede a parlare sul divano e lei sfodera subito gli occhi da triglia e le dice che è rimasta devastata dalla rottura con l’ex avvenuta “due settimana fa”, poi specifica che “ufficialmente due mesi fa, ma l’ultima volta che l’ho visto è stato due settimana fa”.

Verso la fine della puntata Soleil è magicamente infastidita dall’esterna con Greta e dal fatto che abbia riportato Giulia in studio per questo uscirà anche con Luca. Gianni segnala il 2-0 ma Luca non ci sta ad essere preso in giro e le dice che ha cercato solo pretesti perché gli ha detto che avrebbe valutato l’idea di uscire col rivale qualora lui facesse qualcosa per mettere in dubbio i suo interesse ma lui non ha fatto assolutamente nulla. Di Giulia immaginava e non può, lei che si è presentata dicendo “Delle altre non me ne frega nulla” , lanciare la scusa del “Hai portato fuori Greta”. Dice che è vero che si sta presentando come geloso, rosicone ma almeno conoscono tutti i suoi difetti perché non ne sta tralasciando nessuno mentre lei sta facendo la furbetta dal momento che non ha motivi seri e concreti per cambiare idea sull’uscire con Marco.

La puntata finisce qui.

Aggiunte fatte dopo dalla talpa:

Ho giusto tralasciato qualche piccola cosa, tipo che una corteggiatrice chiede a Marco “Hai detto di volere una donna, Greta è solo una gattamorta” e lui le risponde che la donna un po’ gattamorta gli piace. Poi in esterna con Greta le dice che l’ha notata subito perchè è un po’ snob, ma non in senso negativo, “snob al punto giusto”. Infine ad inizio puntata prende in giro Luca dandogli del puritano e chiedendogli se davvero non ha mai fatto video e foto osè in intimità e lo domanda perchè anche la sessualità è importante e va indagata, Luca risponde che non è questione di essere puritani ma i suoi genitori gli hanno insegnato così, Soleil dice che lei è una di larga veduta. E poi alla fine Maria chiede a Luca con chi vuole ballare ma lui risponde che al momento potrebbe farlo solo con Giulia ma non sarebbe giusto nei suoi confronti perché bisogna partire da una condizione pari e oggi non c’è, visto quello che è successo con Soleil. Marco preferisce non ballare con nessuno.

 Da MariaDeFilippi.mediaset.it eccovi le anticipazioni:

Oggi, mercoledì 22 febbraio, si è registrata la nuova puntata del Trono Classico Dopo l’ingresso dei due tronisti ecco quelle delle corteggiatrici, per Luca la prima è Soleil che riceve un bacio, a sorpresa, da Marco, segue Marcella e Greta è uscita con entrambi; solo con Marco ecco Giorgia , Stefanie, Larisa poi, salutato dal caldo applauso del pubblico, arriva Mario.

Si riparte dall’ultima puntata e un contributo riassume quanto accaduto fra Luca e Soleil in merito a un video e all’uscita di Giulia, quindi un ballo pacificatore con Soleil Tornati in tempo reale Luca decide di parlare con Giulia e la raggiunge a casa sua ad Anzio, lui si rammarica che sia scappata come se non gliene fregasse nulla e ha pensato persino che fosse tornata con il suo ex, come certe foto dimostrerebbero, Giulia teme di essere presa in giro e allora Luca le parla del loro bacio, – te l’ho dato pensando a Soleil? – la ragazza replica che non vuole essere trattata male e non vuole soffrire, ma poi ci ripensa e oggi è tornata. Soleil sperava non accadesse ma se lo aspettava, Gianni conferma ma solo finché non ha visto il filmato dello sfogo di Giulia, lì ha capito che lei ci teneva, Giulia coglie l’occasione per scusarsi delle sue passate espressioni colorite.

Subito dopo la puntata scorsa, Luca raggiunge in camerino Soleil, vuole sapere come sta in seguito alla polemica in studio, lei durante il ballo ha accettato le sue scuse e lui confessa che gli spiace averle visto gli occhi lucidi; poi Luca le chiede cosa ne pensa del nuovo tronista e la ragazza lo trova carino ma non è interessata a lui e se le chiedesse di uscire accetterebbe solo per provocare lui, Luca si riferisce a lui con epiteti non proprio amichevoli che vengono immediatamente ripresi in studio, infatti Gianni lo accusa di rosicare e di avere esagerato, Marco replica che non è stato molto elegante, Luca si sente stuzzicato e l’altro ma i due tronisti si fronteggiano …tanto che Maria propone che fra loro si ponga Gianni quindi sgancia la bomba: Marco è andato da Soleil! Le fa i complimenti per come ha reagito in studio e non nasconde un interesse ma lei gradisce l’apprezzamento ma declina l’invito a conoscersi perché sta provando qualcosa per Luca.

Luca manifesta una apparente disinvoltura ma Marco replica che il suo attuale NO è quello più vicino a un SI e interpellata Soleil dice di avere lasciata la porta aperta…ma la rivalità fra i due è già manifesta e Luca non nasconde di essere una persona tendente alla gelosia; Soleil riaffronta l’argomento “foto” provocando un certo nervosismo nel tronista e Giulia interviene in sua difesa.
Luca esce con Greta, venuta per l’appuntamento al buio e, dopo una passeggiata in bicicletta, ci si conosce , lei ammette di essere già uscita con Marco, lui esprime il suo parere sul rivale e la ragazza ammette di averlo “scannerizzato” quando in studio le è passato accanto per prendere un caffè, poi ci sono tenerezze fra loro.

Marco rideva mentre seguiva le immagini e adesso ammette che Luca gli fa una gran tenerezza perché tutte le sue offese sono indice di paura, ma lo dice in un altro modo ed è anche convinto che sia uscito con Greta per ripicca verso Soleil, ma la ragazza non la pensa affatto così, resta il fatto che fra i due sono già scintille.
Marco e Greta fanno esperimenti culinari poi familiarizzano sul divano, lei gli dice per correttezza di essere uscita anche con Luca che esteticamente le piace di più, ma poi si passa alle tenerezze e lui ammette che l’avrebbe baciata cinquanta volte.

Giorgia attacca – al primo appuntamento così? Ma Greta non raccoglie e parla invece di situazione che ha fatto andare così le cose.
Marco incontra Larisa, lei parla della sua vita famigliare e ammette di non essere stata subito colpita dall’spetto, lei gli regala un libro che considera molto importante, poi canticchia una canzone ma si congeda ammettendo di essersi innervosito perché lei lo ha giudicato da subito e quando lei si allontana la insegue con una espressione non gentile In studio Luca sottolinea il comportamento scortese di Marco che ammette di avere capito solo poi di essere in un programma tv – già un bel passo avanti – dice l’antagonista; ma il giudizio più pesante è quello di Larisa che lo paragona a un bambino non molto sveglio preso da una persona (leggi Greta)meno sveglia di lui! E Subito lo studio si accende delle parole agitate delle corteggiatrici, alla fine della discussione Greta dice di non essere pronta a decidere con chi uscirà ma ammette che si è trovata meglio con Marco.
Luca, interpellato da Maria, risponde che non rinuncerà a uscire con Greta e Marco rilancia chiedendo a Soleil cosa ne pensa e se a questo punto uscirà di nuovo con lui, viene invocato da entrambi il “regolamento” del programma che non preclude alcuna frequentazione e, alla fine della nuova polemica, Soleil dichiara che uscirebbe di nuovo con Marco che osserva – ti sei tirato la zappa sui piedi da solo –

Luca non è affatto contento e vuole capire da lei cosa si successo per avere cambiato opinione e considera che sono scuse per uscire con l’altro e si sente preso in giro, Marco interviene per dire che, dopo un mese e mezzo di frequentazione con una ragazza, non sarebbe disponibile a conoscerne una nuova, la tensione è alta e Luca è frastornato e scontento.
Marco e Giorgia si incontrano in una sala da ballo perché lui aveva detto di amare il ballo che però pratica quando nessuno lo vede, la ragazza gli racconta della fine recente della sua storia ma si dice pronta a vivere un nuovo amore, poi affronta l’argomento rivali e si sofferma sulla superbia di Greta che fra l’altro aveva detto che non le interessava il nuovo tronista, alla fine dell’esterna lui si dice contento di averla incontrata. Greta restituisce la cortesia accusandola di avere esibito solo il lato e Gianni l’accusa di avere fatto la gatta morta come e più della rivale, mentre Marco rimprovera Giorgia per avere riportato una frase che le era stata solo riferita.
Luca non si sente di ballare ma in caso l’avrebbe fatto solo con Giulia.