‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 22/02/17

Di Chia - 22 febbraio 2017 19:02:38

Trono over

Più che il Gemma Galgani‘s Karma oggi durante il Trono over di Uomini e Donne è andato in onda il Michele D’Ambra‘s Karma, mi sa.

Per la serie ‘chi troppo vuole nulla stringe‘, mi sa che il Gigi Marzullo degli Elios si è giocato in un colpo solo sia Gemmona che Cristina, e riuscendo a portare a casa pure una discreta figura da carciofo, tra l’altro.

Dopo un inizio di puntata particolarmente geriatrico scoppiettante, con tale Graziella che ha sbottato contro l’onnipresenza della Galgani, non solo dimenticandosi che non è certo lei che chiede di finire a centro studio ogni settimana, persino quando non sta frequentando nessuno (e quindi il suo cazziatone lo poteva rivolgere direttamente a Queen Mary e la sua redazione… o in quel caso tutto il coraggio della signora svampava, dite?), ma non accorgendosi nemmeno che nel sottolineare che lei e Gemma hanno la stessa età si stava tirando una bella zappata sui piedi, si è entrati finalmente nel vivo.

A quanto hanno raccontato gli stessi protagonisti, dopo l’appassionante esterna romana tra Gemma e Michele, finita addirittura sulle pagine dei settimanali di gossip (chissà per merito di chi…), lui avrebbe ricevuto a Bari prima Cristina e poi di nuovo Gemma, e mentre stava in compagnia dell’una nelle pause pipì messaggiava con l’altra e viceversa. Campione mondiale nell’ottimizzare i tempi, dicono. Ma i problemi alla fine erano ben altri, visto che Gemma aveva capito che con Cristina fosse tutto finito, mentre lui in realtà non vedeva l’ora di saltarle addosso nonostante poi alla Galgani dicesse che la ninfomane era Cristina. Un genio, siore e siori, un indiscusso genio!

Da che queste due bionde fino ad una puntata fa si strappavano i capelli per lui, a che li vogliono strappare direttamente a lui. Che favolah.

Ps. Gemma ormai la conosciamo, e abbiamo capito che – per quanto ci provi – non se lo riesce proprio a levare dalla testa Giorgio Manetti, e quindi finisce sempre per sorridere come un ebete davanti ad ogni gesto ruffiano e studiatissimo che lui fa nei suoi confronti, come è accaduto oggi con il siparietto della bottiglietta d’acqua. Checché ne dica, la torinese è tuttora innamorata persa, e basterebbe uno schiocco di dita del Gabbiano per farla capitolare nuovamente. Ma quello che mi fa davvero ammazzare dalle risate è lui – che non solo non l’ha mai amata e ne va fiero, ma ogni volta che lei osa metterlo in discussione riesce a sfoderare un livore incredibile nei confronti della dama (andatevi pure a riguardare che bel colorito violaceo ha assunto la sua faccia quando si è parlato di serate e riportini…) – che pur di ritagliarsi due minuti a centro studio è costretto ancora oggi, dopo ventiquattromesi ventiquattromesi ventiquattromesi, ad appigliarsi alla gonnella di lei. Povero disperatone di zia.

Video dalla puntata: Puntata interaGemma Galgani’s Karma“Non mi perdonano niente…”La coerenza della mummiaSfregi verbaliEsterna di Gemma e MicheleLa doccia freddaLa verità di CristinaBionde all’attacco