Anticipazioni ‘Uomini e Donne’: Trono over 23/02/17

Di Isa - 23 febbraio 2017 19:02:36

Anticipazioni 'Uomini e Donne'

Questo pomeriggio si sono registrate le nuove puntate del Trono over di Uomini e Donne. Da MariaDeFilippi.mediaset.it eccovi le anticipazioni:

Oggi, giovedì 23 febbraio, si sono registrate le nuove puntate dei Senior

Augurandosi che ci sia un’atmosfera serena in studio, Maira saluta Tina che nota subito i cartelli d’amore a lei dedicato e minaccia chiunque inalberi altro.
Parte il filmato del “li abbiamo lasciati così” (puntata del 21e 22c.m.) che vedeva Gemma e Cristina chiudere con Michele che però voleva ballare con Cristina, proposta rifiutata. A fine puntata Gemma parla con la redazione, racconta ancora la sua amarezza per essere considerata bugiarda da Tina, ribadisce la sua diffidenza iniziale verso Michele e il cambio di idea circa la cena con lui dopo l’accaduto., lui può anche far perdere la testa e per questo si è fermata prima

Tina ha una coroncina anche per Gianni che recita “mai ‘na gioia” e aggiunge che mente talmente tanto che neanche si ricorda più quello che dice, quindi preannuncia un filmato in cui si conta la schiera di uomini venuti a conoscerla…ed ecco che, sulla sigla di Pinocchio, fa il suo ingresso Gemma!
Accoglienza tiepida (come da richiesta di Tina) lei, in rosso fiamma, ha un regalino per l’opinionista poi si avvicina alla gabbia con la mummia/Pinocchio e Tina la diffida dal toccarla a modo suo…ed ecco il video di Tina: la sfilata di uomini venuti per lei sembra non finire mai, a contraddire la sua dichiarazione – sono uscita solo con Ennio, Remo e Giorgio, nessun altro! -; ma dal pubblico una signora difende Gemma a spada tratta, per lei è la più bella, anche di Tina, si scatena una discussione fra l’opinionista e alcune persone del pubblico
Un nuovo video racconta la delusione e l’amarezza di Cristina, si era affezionata a Michele , avrebbe voluto che lui fosse un uomo e che decidesse con chi andare in esterna e con chi vedersi, non sa quanto credere al suo interesse per Gemma ma di fatto ha rovinato anche la loro conoscenza; entra Cristina e subito Sandro chiede se quella fra le due signore era una gara a chi vinceva, lei risponde che il programma prevede una conoscenza allargata e Gemma sottolinea di aver ricevuto ben sette richieste da Michele e ovviamente la discussione fra le due dame riprende con reciproche e diverse motivazioni

Un altro cavalieri pensa che la seconda avrebbe dovuto fare un passo indietro e caso mai farsi viva dopo, ma le cose non sono andate così, dice Maria a manda sul led un messaggio di Gemma alla redazione: Michele l’ha chiamata, gli è mancata e a lei anche, si dice felicissima e Tina insorge! Anche Valentina dal parterre delle signore dichiara di non poterne più, mentre Gemma confessa che l’ultima volta per lei ha parlato l’orgoglio, poi ci ha riflettuto e ha capito di avere sbagliato: si sono incontrati ieri sera e si sono chiariti; non c’è stato nulla di intimo ma solo alcune tenerezze.
Cristina lo definisce maestro in questo, lo si conquista con poco, ma Tina le fa notare che sui giornali ci si va se si esce con Gemma non con lei, entra Michele che aveva deciso di non frequentare più nessuna delle due per la delusione, ma poi ha avuto la fortuna di essere confortato dalla signora Fabrizia che ha 61 anni, a dimostrazione che non frequenta solo Gemma, poi è stato sorpreso dalla telefonata di Gemma che gli ha detto parole molto dolci e ha accettato di vederla e gli ha fatto vedere un video che evidenziava la sua complicità con Cristina che dichiara di non credere loro e si va a sedere

Gemma però vuole sapere perché non le ha detto che si sentiva con Fabrizia e Tina e lui dà la spiegazione richiesta poi dice di voler approfondire la loro conoscenza, Cristina non si pronuncia invece Graziella lo rimprovera aspramente per il comportamento tenuto con Fabrizia, mentre Astrid gli chiede se non aveva chiesto anche a lei tenerezze e simpatia, lui annuisce e il pubblico rumoreggia, ma lui spiega che ha raccolto lo sfogo di lei e c’era stata solidarietà per il brutto momento vissuto da entrambi.

Gemma, che sapeva lui aveva avuto una tumultuosa settimana, considera che non è proprio così e comincia a vacillare e a chiedersi cosa fare…così è proprio la signora Fabrizia che la invita a non filosofare tanto accorgendosi che il tempo passa, mentre Sossio pensa che lui dovrebbe ricucire con Cristina che a lui teneva davvero.

Giorgio, interpellato, si dice molto confuso anche per lo sconforto esagerato di Michele che non è proprio un adolescente, lo invita a chiarirsi veramente con Cristina e Gemma, quest’ultima si dice contenta del suo andare a Torino poi balla con lui; Marco commenta quanto visto e sentito con la solita sagacia e fa una divertente battuta a Giorgio sulla sua “generosità”; Tina torna all’attacco e insiste con chiedere a Cristina cosa Michele le ha detto su Gemma, lei esita, tentenna poi lo guarda e decide di parlare, è un momento scomodo per lui e alla fine ecco almeno due dichiarazioni”- la coprivo perché mi vergognavo – e poi – la chiamavo mami ma perché sembrava mia madre – Gemma lascia lo studio e nel backstage è turbata, Giorgio va da lei che si dice stanca di tutto quello che succede, la conforta e la riporta in studio con sé!, la raggiunge anche Michele ma lo respinge, quindi a Maria dice che Cristina non può essersi inventata certe cose che sapevano solo loro e Cristina trova vergognoso il comportamento di lui, cosa che pensa anche Tinì – si mette in gioco ma dovrebbe valutare meglio chi ha davanti –

Nino sottolinea che Gemma non si è buttata a caso perché per ben sette volte ha rifiutato l’invito di Michele, ma Astrid conferma di avere già saputo le chiacchiere di cui sopra e Marco pensa che ai maschi manchi proprio “l’educazione sentimentale” e anche da questo nascono le violenze sulle donne.
Un video racconta l’incontro tra Vanni e Antonia davanti a una tazza di thè, sembra che si piacciano subito e parlano già di vivere insieme, cosa che lei conferma oggi in studio – siamo grandi e speriamo di farci compagnia – poi lo bacia con affetto e ballano insieme una mazurka!

Durante il ballo, Giorgio ha raggiunto Gemma, lo ha fatto perché l’ha vista veramente sconfortata, a differenza di Michele che non si è mosso, visibilmente in difficoltà, Cristina lo ammonisce – hai fatto il danno adesso prova a riparare –
Nino e Anna escono insieme da un po’, lui tuttavia ha qualche dubbio sul rapporto di lei con Giorgio, i due si frequentano, e ha bisogno di fare chiarezza, pe4nsando soprattutto a quando Giorgio sottolineò che lei non lo aveva salutato e poi perché lui non è venuto alla festa collettiva del compleanno di lei ma l’ha raggiunta, con regalo, il giorno dopo? E poi perché non ha risposto per tre volete alle sue chiamate finché c’era Giorgio? C’ è anche un conflitto fra i regali dei due uomini: un giubbino a fronte di un piumino fra i quali lei non sa scegliere…Anna entra e si dichiara molto sorpresa da quanto sentito e ribadisce la sua amicizia con Giorgio che dura da un anno e mezzo; Giorgio dà la sua versione dei fatti e anche perché non ha potuto essere presente alla festa, per questo è andato il giorno dopo e considera Nino fortunato perché lei è una donna veramente in gamba:
Gianni e Tina hanno qualche dubbio e li espongono, mentre Gemma lamenta di non avere mai avuto da Giorgio la stessa enfasi espressa per Anna, e Tina non si capacita della sua ripresa, ma Anna gli ha scritto una lettera a cui affida i suoi sentimenti che non sa esprimere a voce, una emozione nuova dopo tanto tempo, è una lettera d’amore e lei incespica diverse volte nel leggerla, ballano insieme la canzone scelta da lei “A un passo da te”.
Michele dice a Gemma di credere a lui e non a Cristina, Ruggero suggerisce che i due escano per un mese e capiscano come stanno insieme, lei si stupisce mentre Michele si dice pronto a farlo…lei però non ha più fiducia in lui; Maria cerca di capire cosa sia cambiato dall’ultima volta, visto che sono le stesse cose che ha lasciato intuire, ragiona con lei su questo e ricostruisce le parole usate da Cristina, Gemma sembra non ricordare che lui le abbia affibbiato il nomignolo di “Mami” ,e la cosa potrebbe deporre a favore di Michele ma poi azzarda che forse non le piace…Gemma nega perché non sarebbe andata a Bari…e non è possibile che lei cerchi di dimenticare qualcosa d’altro?

Maria fa una lunga argomentazione per venire a capo della situazione, Gemma la interrompe per dire che gli aveva dato una prova d’appello, ma non gliene darà un’altra? Giorgio sostiene che se a lei interessa Michele deve continuare con lui e ignorare le chiacchiere, ma Gemma spiega le tante ragioni della sua diffidenza ma non convince Gianni che ritiene l’ipotesi di Maria sia quella giusta.
Michele deve dire una cosa importante: – visto che non finisce questa tiritera sono io che chiudo definitivamente, perché la situazione è stressante!-
Ruggero ha davanti a sé Carmen (era uscita con Sossio) e Simona, con lei c’è stata una frequentazione di venti giorni, di cui dà una breve assaggio che però basta a far uscire Tina , giusto per spiegare ma la pubblicazione di una sua foto è motivo di lite ma le interessa ancora, anche se dispiaciuta di avere saputo di Simona: è stata lei a chiedere il numero di Ruggero che non lo accettò subito per rispetto, oggi dice di non essere più interessato a Carmen perché non lo lascia libero di fare ciò che vuole, Simona l’ha incontrata nella sua città , hanno cenato e brindato insieme e si sono lasciati con una dichiarazione di lei che recita – ti vorrei assaggiare – e ci sono stati una paio di bacetti, continuano a vedersi; Marco chiosa che le donne non si vogliono bene abbastanza e Anna, che dice di conoscere Ruggero, lo giudica falso, lui balla con Simona. Entra Giovanna e siede davanti a Giorgio che accoglie Antonella, la definisce dolce e gentile, invece lei racconta che la loro telefonata ha messo in evidenza la sua superficialità – hai guardato la carta ma hai buttato il cioccolatino – perplessa del fatto che, dopo averla tenuta, non abbia avuto la curiosità di vederla; lui spiega che, dopo avere ascoltato la sua vicenda umana, ha capito che è una donna che si annulla per amore, lei dissente e pensa che sia lui a fare “il principe azzurro”, Astrid è d’accordo con la signora, Gianni lo sostiene – sono le signore che vengono a conoscerlo – , mentre Marco la guarda con intensità a la trova “contaminosa” e ballano insieme