Diana Del Bufalo ricorda le origini ad ‘Amici 10’ e svela: “Paolo Ruffini arricchisce la mia vita! Paola Cortellesi? Non potrei mai raggiungerla…”

Di Titta - 23 febbraio 2017 18:02:15

Diana Del Bufalo

La sua partecipazione alla decima edizione di Amici di Maria De Filippi non era passata inosservata, tanto che Diana Del Bufalo era stata acclamata sin da subito da Platinette che al momento della sua eliminazione si era spogliato in segno di protesta, elogiando la diversità di Diana e il suo talento non conforme alla massa.

A notarla, poi, era stata anche la Gialappa’s Band che l’aveva voluta al timone di Mai Dire Amici. L’ex concorrente di Amici, poi, aveva attirato l’attenzione su di sé anche qualche anno fa, pubblicando delle canzoni decisamente originali e anticonvenzionali, arrivando alla conduzione di Colorado, dove aveva incontrato il suo attuale compagno, Paolo Ruffini.

Oggi, invece, Diana è lanciatissima nella carriera da attrice e proprio negli ultimi giorni l’abbiamo vista protagonista di ben due fiction su RaiUno, Che Dio Ci Aiuti 4 e C’era Una Volta Studio Uno, ma Diana non dimentica le sue origini:

Sono entrata per il rotto della cuffia, come si dice. Maria De Filippi è stata stupenda, la adoro. È una persona splendida, mi ha dato sempre tanto spazio. Forse perché aveva visto la mia spontaneità.

In una recente intervista a La Stampa, infatti, la Del Bufalo ha parlato dell’avventura nel talent e della sua ‘rinascita’ sul web:

Internet è stata un po’ la mia rinascita. Con il mio fidanzato di allora abbiamo cominciato a scrivere canzoni. La prima l’ho scritta per sfogarmi, su questo ragazzo che prima mi aveva baciata e poi mi aveva detto ‘Era senza impegno’.

E dell’approdo a Colorado:

Dovevo fare la comica ma poi i registi e gli autori hanno visto che c’era un’affinità tra me e Paolo e mi hanno proposto di co-condurlo. Una cosa davvero inaspettata!

La speranza della giovane attrice è quella di continuare a lavorare nello spettacolo, ma a chi l’ha paragonata a Paola Cortellesi risponde con grande umiltà:

Ha tante qualità più di me. E poi è un’attrice straordinaria. Io non potrei mai raggiungerla! (…) Spero di continuare a lavorare nel mondo dello spettacolo. È la cosa che mi riesce meglio!

Nel corso della conferenza stampa di C’era Una Volta Studio Uno, Diana aveva invece parlato dell’amore con Ruffini:

Mi sono innamorata della sua simpatia, intelligenza, gentilezza, bontà, sensibilità. E poi lui arricchisce la mia vita. Ogni giorno mi insegna qualcosa di nuovo in termini di rispetto per la vita e per gli altri. Mentre io gli ho trasmesso il mio grande amore per gli animali.

E voi come trovate Diana Del Bufalo nei panni di attrice?