Greta Bergonzini a IsaeChia.it: “Mentre corteggiavo Marco Cartasegna ho capito di non essere ancora del tutto libera, così ho deciso di concedermi una nuova possibilità col mio ex!”

Di Franci - 6 marzo 2017 15:03:15

Ha appena abbandonato gli studi di Uomini e Donne accompagnata dalle critiche dei tronisti che non hanno creduto alla sua sincerità, la bellissima Greta Bergonzini.

La ragazza, dopo aver intrapreso una conoscenza sia con Marco Cartasegna che con Luca Onestini, ha ammesso nel corso della puntata del Trono Classico in onda in questi minuti, di essere ancora innamorata del suo ex fidanzato e di essersi resa conto che il sentimento nei suoi confronti non si è mai affievolito proprio man mano che approfondiva la conoscenza con i due. Ma oggi, in esclusiva per noi di IsaeChia.it, proprio Greta ha raccontato tutta la sua verità, palesando cosa è realmente successo dentro di lei in queste settimane…

Greta Bergonzini

Ciao Greta! La tua avventura a Uomini e Donne è durata appena una manciata di settimane… cosa ti ha spinto a partecipare al programma? Ciao Fra! Ho deciso di partecipare in primis perché mi sentivo pronta a fare un’esperienza nuova, e con ‘esperienza’ mi riferisco a qualcosa che potesse in qualche modo essere costruttiva per me. Il format mi incuriosiva e mi interessava potermi mettermi alla prova in un contesto completamente sconosciuto, come poteva essere per me proprio Uomini e Donne.

Un ruolo fondamentale nella tua partecipazione al programma ce l’ha avuta, a quanto pare, la tua ultima relazione… Sì, diciamo di sì. La mia ultima storia è durata un anno e mezzo e si e conclusa tra alti e bassi qualche mese prima di decidere di partecipare. Il ragazzo con cui, scusami il sarcasmo, sono stata “colta in flagrante” è proprio il mio ex, che ho pensato bene di vedere proprio prima dell’ultima puntata, quando già da giorni avevo deciso di andarmene.

Sostanzialmente avevi deciso di partecipare alla trasmissione per voltare pagina rispetto a quella storia finita da poco? Sì, diciamo che mi è stata data la possibilità e dopo molti tentennamenti ho deciso di cogliere l’occasione.

Arrivata in studio hai avuto la possibilità di conoscere entrambi i tronisti, subito catturati dalla tua bellezza, Marco Cartasegna e Luca Onestini. Che impressione ti hanno fatto appena li hai visti? Sono sicuramente due bei ragazzi, ma avevo deciso di non dichiararmi per nessuno, almeno per il momento, perché mi sembrava assurdo fare una cosa del genere, visto che ho partecipato per una settimana e non avevo minimamente idea di con chi avessi a che fare.

Entrambi hanno deciso subito di portarti in esterna per conoscerti meglio. C’è uno dei due con cui ti sei trovata meglio? Sicuramente con Marco! È una persona con cui si riesce a parlare molto bene, inoltre lo ritengo intelligente e interessante. Sicuramente però c’è da sottolineare che il modo in cui si sviluppa la conoscenza in quel contesto ti mette davvero alle strette.

In che senso? Avviene tutto molto lentamente, tanto che è davvero molto difficile saper prendere la cosa in modo serio, o almeno così è stato per me.

Man mano che procedeva la tua conoscenza con Marco e Luca, hai realizzato che il tuo cuore non era completamente libero, tanto che poi hai deciso di fare un passo indietro. C’è stato qualcosa in particolare che ti ha fatto capire che l’amore nei confronti del tuo ex non si era mai realmente affievolito? Durante le tre uscite che ho fatto con Marco – e mi dispiace non considerare minimamente la conoscenza con Luca, che davvero non ritengo sia stata rilevante – mi sono resa conto di diverse cose: alcune mi va di tenerle solo per me, ma alla base di quelle fondamentalmente, come già dicevi tu, c’è stata da parte mia la presa di coscienza di non essere del tutto libera. Ho iniziato a sentirmi stretta in quell’ambiente, non mi sono sentita del tutto libera di essere me stessa… insomma, sono state un po’ una serie di cose che mi hanno aiutato a vedere tutto in maniera chiara e a prendere la decisione di andarmene da lì.

Così, nel corso dell’ultima puntata di cui sei stata protagonista, che abbiamo appena visto andare in onda, hai deciso di eliminarti per concederti una nuova possibilità con il tuo ex. Sei stata duramente criticata in studio, ma anche sui social in questi giorni proprio per la tua scelta e perché molti credono che tu non sia stata sincera… A me delle critiche non importa. La redazione sapeva già tutto, perché avevo già accennato loro che ero indecisa su quello che stavo facendo. Forse, se posso recriminarmi qualcosa, è che non ho detto subito a inizio puntata in maniera esplicita quello che avevo da dire, ma solo perché non volevo che la registrazione si sviluppasse in un modo diverso a causa della mia decisione. Non mi interessa di chi vuole a tutti i costi vederci del marcio, io sono dell’idea che sia sempre meglio una brutta verità rispetto a una bella bugia. Certo è che non sapevo che ci sarebbe stata la segnalazione, ma se avessi voluto proseguire la mia permanenza nel programma, avrei semplicemente potuto smentire tutto, asserendo che quello con cui ero a cena era un mio semplice amico, oppure confermando che si trattava del mio ex con cui ero rimasta in buoni rapporti, invece no. Tra l’altro, ricordo perfettamente mentre ero a cena, di aver visto questa ragazza che mi guardava con insistenza, ma non mi è assolutamente interessato. Nella puntata che avete visto oggi sono entrata in un mood totalmente diverso, e Marco se n’era accorto, ho lasciato trasparire che qualcosa sarebbe successa. Detto questo vorrei fargli un grosso in bocca al lupo, perché credo ne abbia bisogno…

Ti riferisci alle sue corteggiatrici? Lo vedi maggiormente predisposto verso qualcuna in questo momento? Non credo lo sia, o almeno lo spero per lui… Giorgia Pisana è stata l’unica che ha fatto tante esterne quante ne ho fatte io, quindi mi sento di poter commentarla. Ho avuto modo di parlare con il ragazzo di cui è stata innamorata fino a una settimana prima che entrasse a Uomini e Donne e i messaggi sono chiari (ride, ndr)! Io, a differenza sua, non ho bisogno di dare della gatta morta a nessuna, facesse pace con la sua coscienza. Le altre, invece, credo si siano commentate da sole, non mi va neanche di spendere parole… dico solo: Povero Marco, gli auguro di aprire gli occhi su tutto!

Invece per quanto riguarda il trono di Luca, che idea ti sei fatta? No comment! Potrei scrivere un libro, ma non m’interessa approfondire ulteriormente, giuro!

Sei andata via poco dopo la presentazione delle due nuove troniste, Desireè Popper e Rosa Perrotta. A primo acchito, che impressione ti hanno dato? Tutte e due molto belle. Certo che tra le due non c’è confronto… per molti aspetti, alcuni più “visibili” e altri più nascosti. Anche qui, c’è chi avrà da parlare molto, certamente (ride, ndr)!

E invece la tua storia d’amore come procede? Tutte le critiche ricevute, quantomeno sono valse una vostra ricongiunzione? In realtà non è che io abbia trovato molto terreno fertile, tant’è che quando mi accusano di aver avuto una storia fuori dal programma mentre ero in studio non lo ritengo molto realistico, visto che così tutt’ora non è. Quel che è certo è che ora sono serena e spero che le cose si rimettano a posto… tempo al tempo… Diciamo che da parte sua non ho trovato un muro, però ha sicuramente sofferto molto per le decisioni stupide che ho preso, partendo da quando di lasciarlo, fino ad arrivare alla partecipazione del programma. Però sono dell’idea che quando ci sono di mezzo dei sentimenti veri è difficile essere del tutto lucidi, al di là di quanto si sia sentito ferito, e credo sarà molto difficile lasciarci andare del tutto, però siamo molto legati l’uno all’altra.

Cos’è che ti ha portato in passato a decidere di interrompere la vostra relazione? Credo di non essermi saputa accontentare di qualcosa che in realtà era l’unica di cui avevo bisogno, con i pro e i contro del caso…

Ti ringrazio per l’intervista, sei stata davvero gentile e spero che sia arrivato tutto quello che ci tenevo a dire… un abbraccio, Greta