‘Uomini e Donne’, Emanuele Mauti sotto accusa. Lui e Sonia Lorenzini rispondono così…

Di Franci - 7 marzo 2017 19:03:19

Emanuele Mauti e Sonia Lorenzini, Claudio Sona e Mario Serpa

Vi abbiamo raccontato stamattina in QUESTO articolo di una diretta Instagram che ieri sera è stata fatta da diversi ex protagonisti di Uomini e Donne (e non solo), tra cui Clarissa Marchese, insieme al fidanzato Federico Gregucci, e l’ex tronista Sonia Lorenzini con la sua scelta Emanuele Mauti, mentre erano a cena con la loro agenzia, la The One Celebrity.

Oggetto di gran parte della discussione è stata senza ombra di dubbio la recentissima rottura tra Claudio Sona e Mario Serpa (QUI l’articolo in cui ve ne abbiamo parlato), di cui i fan hanno continuamente chiesto informazioni ai protagonisti della diretta, essendo bene a conoscenza dei rapporti che intercorrono (o quantomeno intercorrevano) tra di loro. Così, in videochiamata con l’agenzia, è stata la cestista di Rimini Valentina Vignali a commentare le vicende dei Clario, asserendo che “Non è tutto oro quel che luccica!”. Inutile dire che i fan dell’ormai ex coppia se la sono presa ferocemente con lei per le parole spese, ma a quanto pare non è stata l’unica vittima degli attacchi: pochissimi istanti fa, infatti, abbiamo ricevuto un video contenente un altro frammento della diretta di ieri sera (che trovate in alto all’articolo), in cui è Emanuele a commentare gli insistenti fan dei Clario con frasi che non sono certo piaciute a chi le ha udite…

Ma che so tutti froci ‘sti fanatici? So’ schizzati proprio!

Le sue parole non sono passate per niente inosservate, tanto che in molti lo hanno accusato di omofobia, ma è stato proprio lo stesso ex corteggiatore nelle scorse ore a intervenire sui social per spiegare quelle esclamazioni e per scusarsi con chi si è sentito offeso:

Instagram
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Ma a difenderlo e a cercare di chiarire la buonafede del Mauti è intervenuta anche la fidanzata Sonia:

Instagram
Clicca sull’immagine per ingrandirla

E voi che ne pensate? Che idea vi siete fatti sull’accaduto?