‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 10/03/17

Di Chia - 10 marzo 2017 19:03:07

Trono over - Gemma Galgani

La primavera è alle porte, siore e siori.

E no, non lo dico perché oggi splende il sole, la temperatura è gradevole e il cielo limpidissimo, no. Lo dico perché nello studio del Trono over di Uomini e Donne ultimamente stanno bazzicando più ormoni che nel Trono classico, e la cosa ad una certa potrebbe pure incutere un discreto timore.

Massima esponente del risveglio dei sensi dopo il torpore invernale è la nostra Gemma Galgani che, dopo l’ormai celebre “Faresti l’amore con me?” rivolto a Michele D’Ambra, in questa registrazione ci ha regalato una combo di perle d’antologia, prima dando del ‘bono‘ a Gianni Sperti e poi, di fronte ad un Marco Firpo contento di averle strappato un sorriso, rispondendogli “Preferivo che mi strappassi i vestiti, piuttosto“. Vecchia volpe, Gems.

Ma tutto sommato, meglio la malizia stagionata di Gemmona che l’ironia delle sue colleghe di parterre (come non lasciarsi trascinare dalla sssimpatia travolgente delle battute sull’orecchino stile ‘ex voto‘ della Galgani, dal “sta sperando di ricevere la grazia di trovare un uomo” di Graziella al “non è che vuoi prendere i voti?” di una roscia sconosciuta, battute che han finito col lasciare ammutolita persino Gems, il che è tutto dire…), che poi uno può intuire facilmente perché i maschioni dello studio puntino sempre la dama di Torino. Non solo per questioni di business, quindi, ma perché incredibilmente è pure la meno peggio. Chi l’avrebbe mai detto.

E per una Chiara che rimorchia come se non ci fosse un domani (fortuna che c’è lei a tenere alto il buon nome della categoria, va…) e una Valentina che sta passando in rassegna tutto il parterre maschile nella vana speranza di trovarne mezzo che si salvi, c’è pur sempre un Giorgio Manetti che con le sue esterne tutte uguali costituisce ormai uno dei pochi punti saldi delle nostre vite.

Vittima di turno tale Giovanna che – pur avendo una valida alternativa come Francesco, molto più simile a lei per età, stile di vita ed obiettivi – essendo sempre uscita con ragazzi più giovani, ha voluto provare per una volta l’ebbrezza di frequentare un uomo più maturo. “E’ la testa che conta, non l’età!“, ha esclamato giustamente George. Peccato che lui non abbia né l’una né l’altra, ecco.

Giovanna, bella de casa, fidati di me: meglio ‘portare il ciuccio‘ ai ventenni che cambiare i Tena Men ai gabbiani, va.

Video dalla puntata: Puntata intera“Cosa vuoi da me?”I dubbi di NinoValentina e Mauro: via così“Ex voto”Esterna di Giorgio e GiovannaL’esuberante Francesco“Ha dato il massimo”“Io t’aspettavo e tu…”