Belen Rodriguez e Nina Moric tornano in Tribunale: è di nuovo scontro tra le ex di Fabrizio Corona!

Di Carla - 9 luglio 2017 18:07:41

Nina Moric e Belen Rodriguez

Continua la diatriba a colpi di tribunale tra le ex di Fabrizio Corona, Nina Moric e Belen Rodriguez. Tra le due, si sa, non c’è mai stata intesa, non hanno mai trovato un punto di incontro o cercato, in qualche modo, di appianare i dissapori. Sono tante le accuse che si sono lanciate a vicenda. Uno degli scontri che li vide protagoniste fu quando quando Nina diede della trans a Belen (QUI trovate l’articolo che riguarda la querelle).

Durante un’intervista a Radio 24, nel programma La Zanzara, la modella croata chiamò la showgirl argentina “un viado” che tradotto in italiano significa proprio transessuale.

Nello specifico, la Moric aveva anche aggiunto:

Anzi mi scuso coi viados per averli paragonati a Belen Rodriguez, è una strega cattiva e prima o poi verrà fuori.

Era stata l’ex di Stefano De Martino a citare in giudizio la croata, accusandola di diffamazione e nella prima sentenza, ci fu un rinvio a giudizio per la Moric. Pochi giorni fa però, come riporta il quotidiano La Repubblica, le due si sono rincontrate in un’aula di tribunale. La procura di Milano ha chiesto ai giudici di aggiornare l’accusa di diffamazione aggiungendo l’aggravante di avere attribuito un “fatto determinato”.

Nina avrebbe detto che Belen, quando ebbe una relazione con Corona, avrebbe girato “nuda” per casa davanti al figlio della modella e dell’ex agente fotografico, Carlos Maria.

Queste le parole durante la trasmissione radiofonica:

Non è una bella persona come tutti credono…perché quando si trattava di mio figlio girava per casa nuda…mio figlio ha avuto gli incubi quando aveva cinque anni, lei mi minacciava di morte…minacciava che portava via mio figlio.

La procura, a questo punto,  dovrà ripartire con un nuovo capo d’imputazione. e le parti, in seguito, verranno convocate nuovamente davanti a un gup per l’udienza preliminare. In quella sede la difesa della Moric, rappresentata dall’avvocato Solange Marchignoli e che aveva convocato già una serie di testi, tra cui anche Luigi Mario Favoloso, compagno della modella, potrebbe scegliere la formula del rito abbreviato.

Cosa pensate della guerra senza fine tra le due ex di Corona?