‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono classico del 17/10/2017

Di Isa - 17 ottobre 2017 19:10:38

Trono classico - Nicolò Raniolo

Ok, ragazzi, fermi un attimo perché qui è successo l’imponderabile. Lo sapete cosa ho pensato fino ad ora del trono di Sabrina Ghio, no? Ho pensato che lei fosse la classica tronista un po’ bimbaminchia che si prende per il culo con la stessa facilità con cui si beve un bicchiere d’acqua e ho pure pensato che Nicolò Raniolo e Nicolò Fabbri fossero i corteggiatori perfetti per prenderla candidamente per il lato B. Ho detto sin dall’inizio che per me Sabry si è presa la mega scoppola per il Raniolo e ho affermato, ridacchiando, che tanto lui sarebbe stato solo un successore dei vari Cristiano Angelucci, Emanuele Trimarchi, Fabio Ferrara e tutta l’allegra compagnia dei “Ti amo, ma solo fino al prossimo programma tv“. Però, come dicevo, è successo l’imponderabile. I-M-P-O-D-E-R-A-B-I-L-E. Lo dico? Non lo dico? Lo dico? Ok, lo sto dicendo: sono ufficialmente entrata nel team Raniolo. Amo Raniolo, lovvo Raniolo, credo in Raniolo.

Lo so, lo so è incredibile. Lo so che avete voglia di spernacchiarmi ma io sono troppo sinGera e ho dovuto confessare, non potevo tenermi dentro questo segreto. Tra l’esterna andata in onda ieri, i suoi interventi in studio oggi, la sua faccia mentre guardava l’esterna col Fabbri e la notizia – onestamente sconvolgente – che abbia rifiutato il trono proprio nell’età in cui i vari #WannaBeCostantinoVitagliano non sognano altro che visibilità, fama e capsule dimagranti (ma de che 😀 ) da sponsorizzare per farsi i big money, io mi sono ufficialmente convertita al raniolismo. Impossibile ma è vero.

All’inizio né gli credevo né mi piaceva (esteticamente continuo a trovare più bello il moro, a me più sono neri più piacciono, che ci posso fà, sò deBBole) adesso sto scrivendo il Vangelo secondo Nicolò e inizio anche a trovarlo più bello di quanto già non sia ( quei capelli a ben guardarli non sono così tanto biondi, dai). Insomma la prima vera ship è assolutamente questa e annuncio ufficialmente alla nazione che da oggi in avanti invece di pensare “minchiachepalleleanticipazioni” penserò “oddioleantiiiivogliosaperecosahannocombinatoimieikuccioli!!1!“. Sabrina, mò vedi che devi fare, eh. Se davvero mi fai capitolare Raniolo io giuro, giuro, giuro che mi scuserò con la tua bocca per tutti gli sfottò di queste settimane. Mi scuserò con la bocca, con le punturine, con Giacomo Urtis, con chi ti pare, ma regalatemi sta gioia, peffavoooore!!!

Per quanto riguarda il trono di Alex Migliorini continuo a far parte della minoranza che non detesta Claudio Merangolo. Vedo il web impazzire per il Bradley Cooper della costa iberica e, pur trovando anche io che Alessandro sia un gran bel figo, continuo a preferire inspiegabilmente la pesantezza di Claudio. Sono strane questioni di empatia, non hanno motivazioni.

Peraltro, parlando seriamente, trovo davvero che Matteo Mazzoleni abbia fatto un intervento sensato quando ha sottolineato come Alessandro sia lontano da ciò che Alex ha dichiarato di cercare: il tronista ha più volte ribadito di essere alla ricerca di un amore semplice fatto di convivenza, serate sul divano a guardare un film e passeggiate con il cane mentre Alessandro propone una relazione a oltre mille chilometri di distanza, serate all’Amnesia di Ibiza e passeggiate col negroni ( il cocktail, malpesanti!).

Insomma è indubbio che Alex sia attratto da Alessandro come non lo è da nessuno degli altri corteggiatori però a volte l’attrazione non basta e di fronte a obiettivi diversi, stili di vita diversi e quotidianità inconciliabili è davvero, davvero difficile mandare avanti una relazione stabile. Insomma, detta papale papale, penso che se ad oggi Alex scegliesse Alessandro i due durerebbero meno dei Clario, e senza bisogno dell’interferenza di Juanito, ecco.

Sulla parentesi finale dedicata (ancora -.-) ai Lenticchi non mi esprimo perché io appena Queen Mary ha detto “Facciamo entrare Francesco“, prima ho reagito così

e poi ho direttamente spento. Ho tirato fuori le babbucce invernali, ho deposto definitivamente le maniche corte e negli scatoloni del cambio stagione c’erano anche tutti i protagonisti di Temptation Island quindi avete voglia di parlarne, per me è un capitolo archiviato insieme alle infradito e alla crema abbronzante.

Video della puntata: Puntata interaIl gran rifiutoEsterna di Sabrina e Nicolò F.Esterna di Sabrina e Fabrizio “Non vivo di rimorsi” Esterna di Alex e ClaudioClaudio Vs. AlexEsterna di Alex e AlessandroEsterna di Alex e Matteo “Non mi mancano i tuoi calzini nel frigorifero”

Video inediti: Esterna inedita di Paolo e Jessica