‘Gf Vip 2’, Daniele Bossari racconta il dramma vissuto lo scorso luglio: “Se la mia vita fosse finita quella sera lo avrei accettato…”

Di Carla - 13 dicembre 2017 18:12:31

Daniele Bossari

E’ il vincitore della seconda edizione del Grande Fratello Vip, un riscatto dopo un periodo duro e doloroso che ora ha deciso di raccontare al settimanale Chi.

Daniele Bossari ha vissuto un periodo buio e davvero tragico, tanto da portalo a pensare alla morte. Ha rivelato sulle pagine del giornale di Alfonso Signorini qual è stato il momento più difficile della sua vita e come lo aveva ridotto l’alcol a luglio:

Ero davanti lo specchio ma non vedevo la mia immagine riflessa. Muovevo la mano, cercavo la bottiglietta di whisky. Bevevo un goccio. Poi stringevo il cuscino. Spegnevo gli occhi. Viaggiavo con la testa. Ed ecco che tutto tornava normale in quell’atrio di casa. Da solo. Lontano da Filippa ( Lagerback, la sua compagna), lontano da mia figlia Stella, sempre più lontano dalla vita che se fosse finita quella sera, se mi fossi spento… lo avrei accettato. Forse lo stavo cercando il fine vita. Era la sera in cui sono affondato.

Il whisky è stato per un periodo il suo compagno nella disperazione, un aiuto per sparire dal mondo. Tutto per un successo arrivato velocemente e sparito come se nulla fosse. Il telefono non squillava più e Daniele sapeva di avere solo due possibilità:

Tutto ha iniziato a girare al contrario. Il telefono che non squilla più, il lavoro che manca, tu che passi tra la gente e nessuno ti dedica un ciao amichevole, gli amici che non erano amici. Ho conosciuto il successo da giovanissimo, ho sentito di avere il mondo in mano, ma non avevo fatto i conti con la vita. Proprio quando sei in alto, ti arriva la stecca sulle gambe, che però non ti spezza e non ti piega subito, ma piano, piano. Fino a quando, poi, hai due possibilità: vivi o muori.

L’opportunità di partecipare al Grande Fratello Vip 2 è arrivato in modo inaspettato e tutto grazie al suo agente e amico Franchino Tuzio, venuto a mancare quando ancora era nella Casa di Cinecittà. All’inizio l’ex gieffino rifiutò la possibilità di far parte del cast del reality condotto da Ilary Blasi, ma l’affetto di chi lo ama e lo ha spronato a reagire, ha avuto la meglio:

Il Gf Vip è stato una terapia molto più ampia di una conversione. Nei ricordi ho ritrovato me stesso, Filippa, la voglia di amarci come due ragazzini, di desiderarci, di sposarla, di fare un figlio, di dare un fratellino a Stella

Voi cosa ne pensate delle dichiarazioni di Bossari?