Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. “Segnali” del Mengoni dagli USA. Finalmente notizie ufficiali sull’invito ai giochi olimpici di Londra 2012. La partecipazione al RadioNorba Battiti Live a Matera ed al Festival Show in Tour a Castelfranco Veneto…

Di Isa - 20 luglio 2012 19:07:58

Marco Mengoni

( rubrica a cura di Valentina P.)

Hello to everybody! Come anticipato nella rubrica della scorsa settimana, pare proprio che il Mengoni si stia dedicando un periodo di vacanza/studio/lavoro in quel di Los Angeles. Ragione per cui ho adeguato il saluto introduttivo all’internazionalità dell’evento, ecco. Scherzi a parte, dopo la foto della settimana passata (QUI), negli scorsi giorni, Marco ha condiviso sulla sua pagina ufficiale altre due testimonianze della sua permanenza statunitense, entrambe estremamente rappresentative dell’intenso studio della lingua a cui si sta sottoponendo:

Marco Mengoni

…………………………………………………………………………………………………………………………………………….

LESSON NUMBER TWO…

…………………………………………………………………………………………………………………………………………….

Marco Mengoni

…………………………………………………………………………………………………………………………………………….

LESSON NUMBER THREE…

…………………………………………………………………………………………………………………………………………….

Dura la vita dello studente-lavoratore in terra straniera!

A parte questo, quella appena trascorsa è stata un’ennesima settimana di stallo, caratterizzata però dall’ufficializzazione di una serie di eventi a cui il Mengoni parteciperà nelle settimane a venire.

In primis, le notizie ufficiali sulla presenza del nostro alle manifestazioni associate ai giochi olimpici di Londra 2012.

Radio Italia, in qualità di radio partner ufficiale del CONI, della Squadra Olimpica Italiana e di Casa Italia per tutto il periodo dei “XXX Giochi Olimpici estivi – Londra 2012” sarà l’unica emittente radiofonica con base fissa all’interno di “Casa Italia – Londra 2012” – quartier generale degli azzurri ai giochi olimpici – e fungerà da punto di convergenza e comunicazione di tutto ciò che rappresenta il brand Italia agli occhi del mondo (storia, cultura, enogastronomia, musica, moda, economia e naturalmente sport). In tale prospettiva, organizzerà e trasmetterà in diretta cinque concerti con alcuni artisti italiani.

Ebbene, solo adesso possiamo confermare che il Mengoni è uno dei cinque artisti scelti e reclutati per l’occasione – gli altri sono Gianluca Grignani, J-Ax, Edoardo Bennato e Francesco Renga – che saranno ospiti ai microfoni di Radio Italia, e si esibiranno nella location di Casa Italia in esclusivi live. In particolare, la partecipazione del Mengoni è prevista per sabato 4 Agosto: intervistato dalla speaker Paola Gallo alle 16:30 ora locale (17:30 ora italiana) si esibirà alle 22:00 ora locale (23:00 ora italiana), sempre in diretta su Radio Italia.

Senza dubbio, un riconoscimento prestigioso per Marco, chiamato a rappresentare il made in Italy in ambito artistico. In attesa di capire se l’evento sarà aperto al pubblico o meno, non ci resta che attendere ulteriori news!

Nel frattempo, sempre sul fronte notizie ufficializzate, abbiamo finalmente la conferma della partecipazione del Mengoni a due manifestazioni itineranti estive, rispettivamente:

il RadioNorba Battiti Live, organizzato dall’omonima emittente radio-televisiva del Sud Italia, in programma domenica 29 luglio in piazza Vittorio Veneto a Matera (QUI la locandina dell’evento);

il Festival Show in Tour, patrocinato da Radio Birikina e Radio Bella&Monella, in programma sabato 1 settembre in piazza Giorgione a Castelfranco Veneto.

Nel frattempo, vorrei segnalare che questa settimana il profilo Twitter del Mengoni ha raggiunto e superato i 200mila follower, un numero strabiliante sia rispetto ai “colleghi” della sua generazione, sia rispetto ad artisti più blasonati, che calcano le scene da più anni. La notizia è interessante se si considera che la natura di questo social network, e quindi la tipologia del suo fruitore medio, sono sensibilmente diversi, ad esempio rispetto a Facebook. Per dirla brutalmente, si può affermare che il numero rilevante dei follower su Twitter sia sintomo di un pubblico di riferimento (in termini di fan o semplici estimatori) che negli anni sta cambiando, assumendo un carattere più di “qualità” (e azzarderei addirittura meno nazional-popolare)?

In attesa del ritorno del Mengoni in terra italica, chiudo la rubrica di questa settimana con un video che mi è capitato a portata di occhi (ed orecchie) qualche giorno fa. Si tratta di una specie di tributo-collage delle varie versioni di Psycho Killer, la cover dei Talking Heads che (fortunatamente) accompagna Marco sin dalle sue origini ad X-Factor.

Da fan, ho sempre ritenuto che questo pezzo fosse molto rappresentativo e valorizzante delle capacità artistiche del nostro… cantare magistralmente, caricando nel contempo l’espressività – per esprimere lo sdoppiamento di personalità che si verifica nel pezzo! – senza scadere nel grottesco, e risultando quindi perfettamente credibile in entrambi i “ruoli”, non è da tutti.

Nel video, ho trovato strabiliante la capacità del Mengoni di reinventare ogni volta l’arrangiamento e rinnovare l’interpretazione di un pezzo così… teatrale, psichedelico, fuori dalle righe. Ecco, per me questa è la misura della sua originalità artistica, e del suo talento così sui generis.

Anyway, lascio a voi i commenti!

A giovedì prossimo!