Giusy Buscemi: “Io, la nuova Miss Italia, insegno da anni catechismo ai bambini di Menfi, in Sicilia”

Di Edicola - 22 settembre 2012 18:09:30

La neo-eletta Giusy Buscemi svolge un’attività mai svolta da una Miss Italia: “Insegno catechismo ai bambini di Menfi e li porto fino alla Prima Comunione. Sono tremendi, ma amo i bambini, e insegno catechismo perché ho molta fede. Credo in Dio e cerco un dialogo continuo con Lui. Ho preso la fede da mia madre, che ha pregato per me quando sono andata a Montecatini Terme, perché era la prima volta via da casa senza lei e papà. Sono stata all’estero solo in gita con la scuola, e ancora non credo che andrò a Parigi per un servizio fotografico! Ho fatto il primo concorso a 14 anni a Menfi, ma mi sono diplomata al liceo scientifico e vorrei iscrivermi a Medicina. Ho già cominciato a studiare recitazione con Fioretta Mari, che mi ha detto di vedere una luce speciale nei miei occhi. Sono fidanzata da un anno e mezzo con Giuseppe Galfano, mio coetaneo. Il matrimonio è un pensiero che si ha quando si è innamorati, ma vedremo…Lui sa che ora devo onorare al mio titolo di Miss Italia e devo impegnarmi negli studi!”

Fonte: Di Più