‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 22/11/17

Di Isa - 22 novembre 2017 18:11:18

Trono over - Gemma Galgani

Ormai quella del mercoledì è una tradizione. Ogni settimana vediamo, in base alla organizzazione del blog, a chi, tra me e Chia, toccherà commentare la puntata del mercoledì e ogni volta che realizzo che toccherà a me e che non solo dovrò guardare ma dovrò pure trovare delle parole pseudo originali per commentare la Gemma Galgani‘s story, mi vengo i mancamenti.

Allora, parole originali non ne troverò perché io sfido davvero chiunque al mondo a trovare termini nuovi per commentare sempre la stessa identica puntata ripetuta per 2 anni, però posso dire che quantomeno finalmente ci stiamo avvicinando a quella nuova parte del copione che aspettavamo ormai da mesi e che almeno ci darà modo di utilizzare insulti nuovi rispetto ai soliti.

Insomma, che Gems avrebbe cercato di ricongiungersi con George lo diciamo ormai da settimane e settimane e settimane. Già da quando si lasciarono, in quel 4 settembre che passerà alla storia molto più del 25 aprile, del 2 giugno e simili, tutti avevamo previsto che sarebbe stata solo questione di tempo e avremmo visto i tentativi di reunion, perché la storia di Gem & George in fondo è stata messa su un po’ così, alla casareccia, non è che ci siano sceneggiature ariticolate e complesse, del resto chi si aspetterebbe pensieri articolati e complessi da uno che a 60 anni è fiero di farsi chiamare Gabbiano e da una che, a 67anni, è fiera di passare per simbolo mondiale della sfiga in amore? Il loro è un copione di quelli buttati lì alla meno peggio, di quelli scritti in cucina davanti a una fetta di provola affumicata e a una birra del discount, insomma è roba prevedibile, basica, priva di ogni guizzo di originalità.

Chi ha letto le anticipazioni già sa, ma anche chi non le ha lette e si è limitato a vedere la puntata con Barbara Cappi e la puntata di oggi, ha ben chiaro lo scenario che ci hanno preparato per i prossimi mesi, oggi Gemma ha ribadito che lei no, non lovva più il Manetti ma la puntata prossima, invece…

In tutto ciò mi dispiace solo per Guido che, oltre a sembrarmi una persona carinissima, a mio gusto è pure un bell’uomo ed è sprecato nel ruolo di figurante nel film di Gemmò. Mi auguro che, una volta terminata la sua parte, possa rimanere in studio per approcciarsi con qualche signora in maniera seria.

Su Annamaria credo di aver finito gli aggettivi più o meno come li ho finiti per Gemma. Cioè ma vi rendete conto di che caspita di puntata mi è toccato commentare?

Io non so se l’atteggiamento odioso di Annamaria sia dovuto al fatto che fuori frequenta il signor Raffaele, non so se sia dovuto al fatto di essere troppo pretenziosa o sia dovuto al fatto di credersi stocazzo senza averne la minima ragione, so solo che è insopportabile, insostenibile e la sua presenza totalmente inutile ai fini sia dello scopo del programma sia del mio interesse da spettatrice. Volesse il cielo che il fratello di Antonello Venditti le facesse fare dei giri immensi (senza ritorni) fuori dallo studio, volesse il cielo! In caso contrario io ti imploro, Queen Mary,ti imploro: BOTOLALA! BOTOLALA!

In questo mare di sofferenza menomale che c’è LEI, la mia unica fonte di trash gradevole, la mia unica luce in queste giornate oscure. Un potenziale così enorme relegato a quella seggiolina anonima, Tzè! Vai via da lì, Grazy, questi non ti meritano!

Video della puntata: Puntata interaLa rocambolesca fuga“Non voglio sbagliare più…”“Ti resuscito…”Che polemica! “Si può fare di più” –  “Sono medico”Le verità nascosteEsterna di Annamaria e Alfredo Salpare o non salpare?