‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 9/02/18

Di Chia - 9 febbraio 2018 18:02:08

Trono over

Sarà lo strano effetto che lo studio di Uomini e Donne provoca sui suoi avventori, ma anche a sto giro uno dei pochi cavalieri che sembrava distinguersi dal resto del parterre ci ha confermato invece di essere tale e quale a tutti gli altri maschioni dello studio, o forse peggio.

Sto parlando di Riccardo, e della sua frequentazione con Ida Platano. Lei, accusata per settimane di essere indecisa e poco propensa a conoscerlo seriamente, nonché troppo ‘maschile’ nell’approccio, nella puntata di oggi (dopo aver archiviato Gianluca, che era arrivato per lei la scorsa registrazione) ha deposto la corazza e, pur continuando a sostenere di non essere ancora sicura di chi aveva di fronte, si è detta disposta a concedergli una sorta di esclusiva, perché l’interesse nei suoi confronti c’era tutto (e oggi, almeno a parer mio, si è proprio visto).

Una persona molto coinvolta, che fino a qualche giorno prima pressava Ida affinché la smettesse di sentire Sossio Aruta o Angelo e soprattutto non iniziasse nuove frequentazioni con chi telefonava alla redazione per conoscerla, di fronte ad una dimostrazione del genere sarebbe dovuta impazzire di gioia. Ma non è andata così, anzi.

Il massimo dell’euforia di Riccardo è stata replicare con un “Ci devo pensare“. Ci devi pensaaare? Ma se ci hai sfracassato le balle per un mese perché tu, povero piccolo esserino implume, venivi bistrattato da quella dama brutta e cattiva che osava mettere sullo stesso piatto della bilancia qualche telefonata con Sossio e tutto quello che di importante c’era stato tra voi, ora che hai ottenuto quello che dicevi di volere… ci devi pensaaare?

Lei, per altro, ha pure tutte le ragioni di storcere il naso di fronte ad una persona che si mostra così restia a raccontarti del tuo passato. Chi ha la coscienza a posto e non ha nulla da nascondere, non ha nemmeno problemi a proporsi per quello che realmente è, cazzate che magari si sono combinate in passato comprese.

Riccardo che scheletri nell’armadio avrà mai, per irrigidirsi così tanto? Fa Savastano di cognome e non ce lo ha detto? Rocco Siffredi è stato un suo allievo e non lo sapevamo? Vi prego, diteci cosa caspita si cela dietro quelle mentite spoglie da Claudio Brachino dei poveri, perché mo lo dobbiamo sapere!

Ma, tornando a noi, è normale che Ida abbia dei dubbi di fronte a qualcuno che rende una semplice domanda atta a conoscerti meglio un caso di stato, che nemmeno lavorasse per l’FBI.

Quello che penso? Che siano tutte scuse, e che lui sia il solito maschietto a cui le telecamere non dispiacciono proprio. Pensava di aver trovato la dama perfetta, la cui attitudine tipicamente maschile lo avrebbe fatto passare pure da vittima bisognosa d’affetto. Ma gli è andata male.

Piccolo appunto finale su Anna Tedesco, che oggi ha rivelato di aver ricucito i rapporti con Giorgio Manetti, dopo tutto il casino che era successo qualche registrazione fa.

Io fino ad oggi avevo preso le sue parti, non solo perché non ho mai creduto ad una liaison segreta tra lei e il Gabbiano ma anche perché avevo trovato allucinante il comportamento di lui, volto a tutelare esclusivamente sé stesso dalle accuse degli opinionisti, lasciando Anna in balìa delle critiche e degli attacchi. Ma oggi mi tocca fare un passo indietro.

Se dopo aver subito un comportamento così schifoso, che la diceva lunga sulla veridicità dell’amicizia del Manetti nei tuoi confronti, tu decidi di fingere che non sia successo nulla e scegli di portare avanti un rapporto del genere, allora te le cerchi proprio. E forse non sei tanto diversa da un arrivista come Giorgio.

Video dalla puntata: Puntata intera“L’educazione sentimentale”“Si, di nuovo amici”Tra Ida e Gianluca non è scattato nulla e…Passato, presente e… futuro?La rivincita di Ida“Lei seria, le altre…”