‘Uomini e Donne’, conosciamo meglio Alessandro Cannataro, il corteggiatore di Sara Affi Fella che ha già discusso con Lorenzo Riccardi (foto)

Di Carla - 27 febbraio 2018 16:02:55

Trono Classico - Alessandro Cannataro

Oggi pomeriggio, nella puntata del Trono Classico di Uomini e Donne, è andata in onda la prima esterna tra la tronista Sara Affi Fella e il suo corteggiatore Alessandro Cannataro.

I due si sono trovati subito in sintonia, già in studio si erano scambiati alcuni sguardi di intesa e per questo motivo Sara ha poi deciso di conoscerlo meglio.

Il ragazzo, durante l’incontro con la tronista, non si è risparmiato nel dare la propria opinione sul suo “rivale” in amore Lorenzo Riccardi: “Secondo me una persona che gioca a perderti non è realmente interessato. Per me, il fare lo str***o a lungo andare non serve a niente!“.

Trono Classico - Sara Affi Fella e Alessandro Cannataro
Clicca sull’immagine per vedere il video

In studio Lorenzo non è stato in silenzio: “Hai trovato pane per i tuoi denti!“. L’altro per nulla intimorito ha risposto: “Non lo posso sentire, prendi per il c**o e basta! Non sai rispondere!“. Dal minuto 11 potete vedere lo scontro:

Trono Classico - Alessandro Cannataro
Clicca sull’immagine per vedere il video

Ma chi è Alessandro? E’ un giovane centrocampista del Sondrio nella categoria Eccellenza, ha 23 anni ed è di Mariano Comense, un paesino in provincia di Como. Ha fatto parte della Nazionale italiana Under 19, ha giocato 9 anni nelle giovanili dell’Inter ma è poi è andato in Inghilterra per rincorrere il suo sogno. Per lui erano arrivate offerte anche dagli Stati Uniti ma ha deciso di tornare in Italia. “Se avessi scelto altre società forse avrei avuto qualche chance in più. Penso all’Atalanta e alla Fiorentina che non si fanno problemi a lanciare i giovani nei quali credono. L’Inter in questo fa più fatica, nonostante nel corso degli anni siano arrivati grande risultati a livello di giovanili“: queste le parole del calciatore, deluso dal fatto di non essere riuscito a debuttare tra i grandi del panorama calcistico.

Qui di seguito intanto vi mostriamo qualche sua foto inedita:

Che ne pensate?