Rocco Siffredi sgancia la bomba: “Canne a ‘L’Isola Dei Famosi’? Anche nella mia edizione e in quella di Malena!”

Di Franci - 16 marzo 2018 12:03:35

Rocco Siffredi

Non sono tante le trasmissioni che non hanno fatto neppure un minimo accenno al discussissimo ‘canna-gate‘ de L’Isola Dei Famosi 13 e sono tantissimi anche i vip che hanno espresso una loro opinione in merito, schierandosi chi dalla parte dell’accusatrice, Eva Henger, chi dell’accusato Francesco Monte.

Nelle scorse settimane, però, anche un’ex isolana, Giulia Calcaterra, ex velina bionda, attraverso un’intervista rilasciata a Striscia La Notizia ha fatto sapere che anche durante la sua edizione del reality – la 12esima – alcuni naufraghi avevano fumato la marijuana (QUI trovate l’articolo con le sue parole). Tante le critiche per la Calcaterra dopo quelle dichiarazioni, che nelle ultime ore sono state confermate da un altro ex protagonista del reality honduregno, Rocco Siffredi.

L’ex attore hard, infatti, raggiunto dai microfoni di Leggo.it, ha rivelato:

Mi dispiace per Eva e soprattutto per Francesco. Eva sembra essere rimasta indietro di mille anni e Francesco poteva vivere un’esperienza bellissima che invece è stata rovinata. E’ un ragazzo giovane e di grande personalità e per una stronzata ha perso tutto. Perché credetemi il canna-gate è successo anche nella mia Isola e in quella di Malena, ma anche nelle altre. Mai nessuno però ha parlato di uno spinello in diretta tv. Ma davvero stiamo polemizzando su uno spinello? La cannabis è legale in metà mondo, è stato montato un caso inutilmente. Ripeto, mi dispiace molto per Eva che sembra essere rimasta indietro di trent’anni.

Siffredi ha ridimensionato il tutto, confermando che anche nella 12esima edizione, quella a cui ha partecipato la pornoattrice Milena Mastromarino, così come nella decima, di cui lui stesso è stato protagonista, la marijuana sarebbe stata presente e che per lui non si tratterebbe di una notizia così sconvolgente, anzi!

Anche lui, proprio come la showgirl Valeria Marini, tornerebbe immediatamente in Honduras per rivivere un’esperienza che gli ha dato e che lo ha arricchito tanto:

Io con Valeria ci tornerei subito in Honduras, almeno scaldiamo quest’edizione. Scherzi a parte l’Isola è terapeutica, io ci tornerei pure gratis, dovremmo farlo tutti almeno una volta all’anno. Sei lontano dallo stress, completamente immerso nella natura e questo Valeria lo sa benissimo e fa bene a tornarci.

E al proposito del sesso in Honduras e degli eventuali avvicinamenti tra i diversi naufraghi, l’attore hard ha rimarcato:

Ragazzi sono tutte chiacchiere. Vi assicuro che non funziona niente, siamo completamente a digiuno. Di questa edizione non posso parlare perché non c’ero ma sulla mia Isola c’è stato qualche flirt soft, ma parliamo di abbracci, nessuno si è svegliato la mattina con il viso contento. L’unico fuoco era quello che ci riscaldava.

Che ne pensate delle sue parole?