‘Uomini e Donne’, Domenico Tedeschi rivela: “Ho sognato Padre Pio che mi ripeteva ‘Vai da Maria De Filippi!'”. E a proposito delle avances a Tina Cipollari…

Di Martina - 18 marzo 2018 15:03:27

Trono over - Tina Cipollari e Domenico

Il Trono over di Uomini e Donne continua a macinare record di ascolti puntata dopo puntata: il pubblico a casa infatti cassetta sempre più impaziente i giorni del dating show di Maria De Filippi dedicati alle dame e ai cavalieri, ma non tutti i protagonisti della versione over del programma pomeridiano di Canale 5 scaturiscono la simpatia dei telespettatori.

Nelle ultime settimane infatti abbiamo assistito alle forti avances di Domenico Tedeschi nei confronti di Tina Cipollari, che non sono per niente piaciute agli utenti in ascolto (ve ne abbiamo parlato QUI). Il settantenne pugliese, intervistato dalla nuova rivista Uomini e Donne Magazine – in edicola ogni giovedì – ci ha tenuto però a spiegare perché la bionda opinionista gli piace così tanto:

Sono tanti anni che subisco il suo fascino. Quando l’ho vista per la prima volta in studio, l’adrenalina è andata alle stelle. Di Tina mi piace tutto, dal viso alle sue forme. Mi capita persino di sognarla la notte. Amo le donne aggressive come lei. […] Ha un carattere forte, ma non è una gatta morta. Anche se Tina mi respinge io non voglio mollare. Confido nell’impresa di conquistare la Cipollari! Scommettiamo?

Durante il corteggiamento serrato all’ex concorrente di Pechino Express però, il cavaliere non si è fatto sfuggire l’occasione di baciare anche Gemma Galgani, e sempre al settimanale che si occupa di tutte le news sul contenitore pomeridiano di Canale 5 ha precisato:

L’ho fatto solo per far ingelosire Tina. Gemma non mi attrae: sembra Olivia, la moglie di Braccio di Ferro (ride, ndr). Di gran lunga meglio i baci dati a Tina, che è più giovane e più bella, attraente, ‘top’!

Nonostante la Cipollari continui a respingere i suoi insistenti tentativi di approccio, Domenico è convinto che prima o poi riuscirà a conquistarla, poiché – come ha spiegato lui stesso – non ha mai perso lo spirito giovane e goliardico che aveva da ragazzo:

Da giovane ero il Rodolfo Valentino di Barletta. Tutti i miei amici erano gelosi del mio successo in campo sentimentale. Queste sfide le ho sempre vinte! Dentro di me c’è ancora il ragazzino di un tempo e non ho mai perso quell’energia. E’ solo questione di tempo e fortuna.

Amante delle donne, e campione regionale di wrestling nel ’67, il settantenne pugliese ha infine spiegato perché dopo la perdita della moglie ha deciso di mettersi nuovamente in gioco negli studi televisivi di Uomini e Donne:

Ho sognato Padre Pio che mi ripeteva: “Vai da Maria!”, ma non riuscivo a spiegarmi a cosa facesse riferimento. Dopo qualche mese, vedendo la trasmissione mi è venuto in mente che potesse trattarsi della De Filippi e ho chiamato per partecipare al programma. Quest’esperienza è un modo per non arrendermi alla vita. Voglio divertirmi e combattere nella speranza di avere al mio fianco una compagna che si dimostri una guerriera, così come lo sono io.

E voi cosa ne pensate delle dichiarazioni e dell’avventura di Domenico nel dating show di Canale 5?