‘Isola 13’, Paola Di Benedetto non teme Cecilia Rodriguez: “Quando guardo negli occhi Francesco Monte, mi rendo conto che i suoi sentimenti verso di lei sono finiti!”

Di Carla - 20 marzo 2018 09:03:11

Paola Di Benedetto

La sua avventura a L’Isola dei Famosi 13 si è conclusa ma la fine di questa esperienza non le ha lasciato l’amaro in bocca, anzi. Grazie al reality show di Canale 5 ha potuto incontrare il ragazzo che ora sta frequentando, Francesco Monte, una conoscenza interrotta ancora prima di iniziare a causa del canna-gate che ha costretto l’ex tronista di Uomini e Donne a ritirarsi dal gioco.

Questo distacco però non li ha allontanati e appena Paola è tornata in Italia, Francesco non ha perso tempo e si è piazzato sotto l’albergo dove avrebbe alloggiato l’ex Madre Natura di Ciao Darwin per finalmente riabbracciarla.

L’interesse era già nato nel viaggio per raggiungere l’Honduras, era stato il tarantino a tentare un approccio verso la ragazza che, come ha raccontato in un’intervista a Fanpage.it, in quel periodo non era molto propensa ad un nuova conoscenza a causa della relazione appena terminata con il calciatore Matteo Gentili:

All’inizio ero molto sulle mie, ho cercato di evitare contatti perché uscivo da poco da una storia. Lui, invece, cercava sempre di avvicinarsi, parlarmi. L’ho evitato finché ho potuto. Il primo bacio? Eravamo sull’Isola da 4 giorni.

In un primo momento si pensava in realtà che ci potesse essere un coinvolgimento nei confronti di Marco Ferri che, secondo Paola, le avrebbe lanciato qualche sguardo languido per poi fare marcia indietro una volta intuito il forte feeling tra lei e il suo amico Monte:

Dissi che Marco era un bel ragazzo e che mi ci trovavo bene, ma non mi sono mai sbilanciata. All’inizio, da come mi guardava, ho percepito un interesse da parte sua ma poi, quando ha visto l’avvicinamento tra me e Francesco, ha “mollato la presa”. In realtà, lo considero un caro amico e lo aspetto fuori per recuperare la nostra amicizia, ma ci può essere solo quello.

Inevitabile affrontare l’argomento canna-gate che ha coinvolto non solo l’ex tronista ma anche la Di Benedetto: quest’ultima ha respinto con fermezza le accuse mosse da Eva Henger, precisando che anche il suo lui non ha mai fatto uso di marijuana ma esclusivamente di sigarette rollate con il tabacco. Per tale motivo, l’ex naufraga è senza ombra di dubbio dalla parte della conduttrice Alessia Marcuzzi, difendendola dagli attacchi che ha ricevuto dopo lo sfogo in diretta della scorsa puntata ai danni dell’ex attrice pornografica:

Capisco Alessia. So che è stata massacrata, che l’hanno perfino chiamata “Pinocchia“, proprio lei che fa il suo lavoro con tutta la trasparenza possibile. Sentirsi dire “Non ne parlo” da una persona che ne ha palesemente approfittato le ha fatto perdere la pazienza. Voglio dire anche che Francesco non lo meritava. È un bravissimo ragazzo al quale è stato rovinato un percorso solo per vendetta. Eva non ha mai digerito la sua nomination.

Infine domanda d’obbligo sull’ex di Monte, Cecilia Rodriguez, ed una eventuale paura di essere in qualche modo messa a confronto con l’argentina:

Non temo il paragone, siamo diverse. E poi, quando lo guardo negli occhi, mi rendo conto che i sentimenti di Francesco verso di lei sono finiti e che ha finalmente il cuore libero.

Voi cosa ne pensate delle parole di Paola?