‘Isola 13’, Valeria Marini si scaglia contro Alessia Mancini: “La smetti di rompermi le scatole? Hai la sindrome del capetto!”

Di Ludovica - 23 marzo 2018 16:03:39

Isola 13

Sessantesimo giorno in Honduras per i naufraghi di questa edizione de L’Isola dei Famosi. Protagoniste della discussione andata in onda questo pomeriggio sono state Alessia Mancini e l’inviata speciale Valeria Marini la quale ha esplicitamente espresso la sua antipatia nei confronti dell’ex letterina di Passaparola.

La scintilla è nata perché la Marini, addetta ad occuparsi del fuoco durante la notte in quanto peor della settimana, non ha eseguito il compito a dovere, arrivando addirittura ad addormentarsi durante il suo turno di guardia. La situazione non è ovviamente sfuggita all’attentissima Alessia:

Stavo cercando di far ripartire la fiamma.

La Marini però non ha per niente apprezzato questo ‘rimprovero’:

La smetti di rompermi le scatole e vai a dormire, sai sempre tutto tu fai sempre tutto. Non è così bella e non risulti nemmeno tanto simpatica. Hai la sindrome del capetto.

Alessia a questo punto ha cercato di buttarla sul ridere, rispondendo alla soubrette in maniera piuttosto ironica:

E’ per questo che ti adoro. Sei sempre così ironica.

Ma Valeria ha tenuto a precisare che le sue parole non volevano risultare per nulla ironiche ma solo sincere.

Ancora non riescono a proprio a capirsi neanche Jonathan Kashanian e Simone Barbato i quali, parlando dell’arrivo di Valeria Marini, sono finiti per mandarsele a dire. In particolare è il mimo di Avanti un altro ad aver ammesso che secondo lui:

Jonathan vuole sempre sapere quello che pensano gli altri ma non dice mai quello che pensa lui.

Immediata è stata la risposta dell’ex gieffino durante un confessionale:

Non ho veramente niente contro Simone. Bisogna chiederlo a lui che fa l’attore.

Inoltre, nella puntata appena terminata abbiamo assistito alla prova per la nomina del mejor che avverrà martedì in prima serata. I due migliori sono stati Jonathan e Alessia – che si batteranno in diretta per aggiudicarsi la collana – mentre il peor è risultato essere Amaurys Perez.