‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono classico del 27/03/2018

Di Isa - 27 marzo 2018 19:03:25

Trono classico - Luigi Mastroianni

Vi spiego in breve il mio dramma: io non sopporto le due troniste di Uomini e Donne e non sopporto Lorenzo Riccardi. Io piuttosto che cuccarmi delle puntate con le suddette troniste e col suddetto Riccardi preferirei una lavanda gastrica, una endoscopia, un clistere da Nadia Rinaldi mentre è ipnotizzata da Giucas Casella.

Per rendere l’idea di quanto il trittico in questione mi sia indigesto considerate che persino le pagliacciate iniziali con Tina Cipollari e Gemma Galgani mi sembrano una boccata d’aria se penso a quello che mi aspetterà subito dopo.

Fatta la suddetta premessa e posto che la Rinaldi sotto ipnosi non è, ahimè, venuta a farmi visita, la puntata me la sono dovuta cuccare tutta. Ora, a parte che vorrei subito condividere un ennesimo trauma che mi hanno buttato addosso così, tra capo e collo, e senza preavviso: tv sintonizzata su Canale 5, puntata iniziata da un pezzo, vado in cucina a prendere un bicchiere d’acqua, sento che dalla televisione parte la musica di Tre metri sopra il cielo, in automatico la mia mente immagina un Riccardo Scamarcio desnudo con gli occhioni verdi che illuminano anche il salotto della mia vicina di casa, zompettando corro davanti alla tv…e niente, ci ritrovo lui:

Grazie sadica redazione, GRAZIE. Ma la lega non ce l’ha un inno? Non potremmo usare quello per le esterne di Lorenzo, che mi sembrerebbe più adatto? O a limite la sigla di 90 special, che il Riccardi conduce insieme alla Mrazova su Italia 1, ecco.

Ok, la smetto di coglioneggiare, Riccà, perdonami, si fa per sorridere, eh, del resto, oh, somigli al papabile futuro Presidente del Consiglio italiano, eh, mica ruspe!

Comuuuuuunque, veniamo a noi. Posso dirlo che, nonostante non mi piacciano, un po’ mi spiace per le due troniste? Cioè secondo me, porelle, al momento si avviano a concludere dei troni in cui tuuuutto hanno trovato, meno che il tanto sospirato lovvo. Nilufar Addati è indubbiamente quella messa peggio, a lei piace solo ed esclusivamente Lorenzo e se avesse avuto un po’ di attributi in più avrebbe salutato tutti e sarebbe andata via almeno un paio di puntate fa.

Ma la Addati, a quanto pare, non vuole proprio rinunciare ai petali rossi finali, alla coppia, ai selfie in love su Instagram e a tutto quello che, da spettatrice, l’ha sempre fatta sognare mentre guardava Uomini e Donne. Né Nicolò FerrariGiordano Mazzocchi le piacciono davvero, quest’ultimo poi le piace meno di zero (cosa assolutamente incomprensibile se si considera che è uno dei ragazzi oggettivamente più belli  che abbiano preso parte a questo trono ed anche uno di quelli, almeno apparentemente, più sinceri) però il Mazzocchi ha una caratteristica che a una fan di U&D come Nilufar non potrà mai sfuggire: è amatissimo dal pubblico. Penso di poter dire, leggendo un po’ in lungo e in largo nel web, che sia proprio il più amato di tutto questo trono. E penso che questa cosa alla lunga influenzerà la tronista, e manco poco. Insomma, la mia sensazione è che a lei davvero Giordano non piaccia per nulla, ha diciannove anni, è nel pieno della giovinezza e nel pieno della sua attività ormonale e non avere manco vagamente la voglia di farsi sfiorare la dice lunghissima su quanto non le piaccia. Per carità, nessuno può fargliene una colpa nel senso che per quanto il Mazzocchi possa essere bravissimo, bellissimo e uomo idealissimo, se a lei non garba non garba. Il problema, però, è che io ho il sentore che fino alla fine farà di tutto per cercare di farselo piacere, farà di tutto per dare al pubblico la scelta che sogna. Poi, oh, nulla esclude che, fuori di lì, se ne possa innamorare per davvero, eh, però al momento il suo trono mi mette davvero tristezza perché altro non vedo che una ragazza che cerca di barcamenarsi tra due ragazzi che non le piacciono, al solo scopo di regalarsi un finale da favola che poi, probabilmente, di favola avrà ben poco.

Non vedo messa tanto meglio nemmeno Sara Affi Fella, se proprio devo dirvela tutta. Ora, io non so chi sceglierà e non posso nemmeno dire che chiunque sceglierà sarà un floppone perché, come andiamo ripetendo da anni, quello che succede fuori dal programma può contrastare in tutto e per tutto con quello è successo dentro (vedi coppie che fanno troni bellissimi e poi si lasciano dopo due giorni di rapporto reale e, al contrario, coppie che alle quali nel programma non avresti dato due spicci che magari stanno insieme da anni). Però, per quello che si sta vedendo all’interno della trasmissione io vedo ben poca roba anche nel suo trono.

Con Lorenzo penso ci sia un enorme contorno di fuffa, tutta fuffa data dall’infinito tergiversare del corteggiatore pugliese che, inevitabilmente, ha poi portato a ingigantire ogni suo gesto chiaro e netto rivolto verso Sara. Però togliamo la fuffa e guardiamo in concreto: ma voi vedete chimica tra Sara e Lorenzo? Cioè vi danno quella sensazione di attrazione e passione? Vi dirò: per assurdo tra i due credo più al Riccardi, cioè credo che davvero Lorenzo sia attratto da Sara, almeno a livello fisico, almeno a livello di pura attrazione sessuale (su valutazioni più profonde non mi spingo perché a prendere sul serio il buon Lory proprio gnafaccio), ma Sara, boh, per me tutto il suo interesse verso Lorenzo era legato alla competizione con Nilufar. Una volta vinta quella gara e “ottenuto” l’oggetto del contendere, io non è che la veda così coinvolta, ecco. Cioè, boh, sarà strana io, eh, sicuramente, ma tipo che per vedere dei baci horror come quello tra Sara e Lorenzo bisogna andare a ripescare il mitologico bacio Popper/Marciano, o uno qualunque del baci del Gabbiano nel Trono over, eh. Roba che mentre le anticipazioni parlavano di bacio passionale che 50 sfumature di grigio, nero, rosso etuttiicoloridellarcobaleno levateve proprio, io, guardandoli, ho dovuto infilare il cappotto tanta era la sensazione di glacialità che Sara è stata capace di trasmettermi.

Per contro, non è che poi con Luigi Mastroianni si veda molto di più (parentesi: ho scelto Luigi come immagine in evidenza dell’opinione senza ragioni specifiche. Semplicemente lo trovo gnocco e quel ‘Sposami! Corteggiami!‘, rivolto a Lorenzo mi ha regalato l’unica inattesa e solitaria risata della puntata). Ora, le ultime anticipazioni parlano di un bacio passionale nell’ultima registrazione tra lui e la Affy, ma se il concetto di passionale delle talpe è lo stesso applicato per il bacio con Lorenzo a occhio e croce mi sa che per guardarlo dovrò ritirare fuori i plaid che avevo messo negli scatoloni per il cambio stagione.

Ecco, paradossalmente, ad oggi, vedo Sara quasi un pizzico più pendente verso Luigi, mi sembra che sta storia del Mastroianni con l’amica bona le susciti quello stesso istinto di competizione femminile che aveva con Nilufar quando si trattava di Lorenzo. Il fatto è che, appunto, qui si avanti per questioni di competizione femminile. Tolta quella resta poco e niente.

E mettiamoci pure il cuore in pace perché questo poco e niente dovremo sciropparcelo tutti insieme fino a maggio.

Video della puntata: Puntata intera“Miss mia cara Miss”Gemma sul tronoLa presentazione del trono di AlbanoEsterna di Sara e Lorenzo I – Esterna di Sara e Lorenzo II Esterna di Sara e LuigiUn padre e i suoi principi“E sposami…” Esterna di Nilufar e GiordanoEsterna di Nilufar e Nicolò “Non ci fai provare niente!”