‘Uomini e Donne’, l’ex tronista Serena Enardu rivela: “Sposare Pago? Non credo nel matrimonio. O meglio, ci credo ma non lo vedo per me!”

Di Martina - 9 aprile 2018 17:04:51

Serena Enardu e Pago

Era il 2008 quando Serena Enardu lasciò il trono di Uomini e Donne senza scegliere nessuno, destando lo sconforto dei numerosi fan che già la sognavano in coppia con Giovanni Conversano. La lontananza dei due però non durò a lungo: qualche mese dopo infatti, l’ex tronista sarda scese le scale per il suo ex corteggiatore – che nel frattempo era salito sull’ambitissima poltroncina rossa – dando vita ad una delle scelte più emozionanti del dating show di Canale 5.

A dieci anni di distanza da quel momento, Serena – in esclusiva alla nuova rivista Uomini e Donne Magazine – ha raccontato che quell’esperienza le ha regalato delle sensazioni e dei ricordi bellissimi:

E’ stata un’avventura bellissima, mi sono divertita e ho provato emozioni molto forti, come un grande turbamento ogni volta che facevo il mio ingresso nello studio. Dalla prima puntata fino all’ultima ho sempre tremato come una foglia. Porto con me tante cose positive, sono cresciuta e ho avuto a che fare con molte persone, culture e realtà.

E tra le cose positive che la Enardu continua a portare c’è sicuramente quel legame forte vissuto con il suo corteggiatore Giovanni che è durato ben quattro anni:

E’ stato un amore vero e fortissimo da tutti i punti di vista, quello sentimentale e quello passionale. Una bellissima storia.

Ad oggi Serena è invece felice insieme al cantante sardo Pacifico Settembre, ben più conosciuto con lo pseudonimo di Pago:

Quando ci siamo conosciuti Pago si era appena separato, e io lavoravo in un centro di telefonia, il suo agente mi aveva chiamato per un cambio di piano tariffario. Era uno di quei giorni in cui ti senti un mostro: senza un filo di trucco, con i capelli arruffati. Quando sono arrivati al negozio, la mia agitazione ha mandato in tilt il pc, ho collezionato una serie di figuracce che non dimenticherò mai. Per risolvere il problema ho chiesto loro di tornare il giorno dopo e poi quello dopo ancora. Ma lui non si decideva a chiedermi il numero. E così, gliel’ho lasciato io! Qualche settimana dopo mi ha invitato a una sua serata in Sardegna, e nel viaggio di ritorno mi ha dato un bacio sulle labbra. Da lì è nata la nostra storia.

Una storia d’amore bellissima, che non sembra però destinata ad essere suggellata dalle nozze:

Non credo nel matrimonio. O meglio, ci credo ma non lo vedo per me. E’ assurdo firmare un contratto, per giurare un amore eterno. Perché firmare un contratto come se si trattasse di una società? Oggi sono convinta che non mi sposerò mai, perché non ci credo. Non credo si debba andare davanti a Dio a promettere ciò che non siamo certi di poter mantenere: capisco chi lo fa perché crede nel matrimonio e porta a termine quel progetto. Mi indispone chi lo fa con facilità solo per il gusto di indossare l’abito bianco.

Serena, già mamma di Tommaso, il figlio avuto da una precedente relazione, non è sembrata infine nemmeno intenzionata ad allagare la famiglia:

Io e Pago abbiamo due figli, li riteniamo i figli di entrambi e li amiamo smisuratamente. Ma bastano e avanzano (ride, ndr). […] Mio figlio Tommaso ha 13 anni, mi piace molto parlare con lui, abbiamo un rapporto molto aperto e ci diciamo veramente tutto.

Cosa ne pensate di queste ultime dichiarazioni rilasciate dall’ex tronista?