Sonia Carbone confessa: “Lo scorso anno ho rischiato di morire per uno shock emorragico”. E sull’esperienza a ‘Temptation Island’ confida che…

Di Franci - 12 aprile 2018 15:04:17

Sonia Carbone e Gabriele Caiazzo

Ne è passato di tempo da quando Sonia Carbone e Gabriele Caiazzo hanno deciso di mettere a dura prova il loro amore a Temptation Island!

Tra i protagonisti della prima edizione del reality estivo delle tentazioni, i due partenopei avevano tenuto tesa l’attenzione dei telespettatori, curiosi di scoprire come si sarebbero evolute le cose tra di loro, dopo che proprio Gabriele era rimasto letteralmente ammaliato dalla tentatrice Laura Forgia e con lei aveva intenzione di concedersi una possibilità al termine dei 21 giorni previsti dal programma, lasciando invece con un pugno di mosche Sonia. Quest’ultima, amareggiata nell’apprendere che la lunga storia con l’allora fidanzato, su cui aveva investito tempo e fatica, si sarebbe conclusa proprio in un programma televisivo, non aveva nascosto la propria delusione e sperava che Gabriele, incontrandola al falò conclusivo, rinsavisse e realizzasse ciò che stava perdendo, ma nulla di tutto ciò è accaduto. Solo una volta tornati alla quotidianità, il napoletano si è svegliato dal torpore e ha fatto di tutto per riconquistare la Carbone, che attualmente non solo ha sposato, ma è diventata anche mamma del piccolo Michele, frutto del loro matrimonio. Intervistata proprio da Uomini e Donne Magazine, la donna ha così ironizzato:

Voglio rassicurare tutti: Gabriele e io stiamo ancora assieme!

A proposito di quell’avventura nel reality:

E’ stata un’esperienza forte. Appena si spensero le telecamere lui cercò subito di di recuperare il rapporto con me. Laura? So che si videro una volta a Roma, poi lui mi girò tutti i messaggi in cui lei gli chiedeva di vedersi. Gabriele non ha mai accettato, allora lei gli diede del codardo. Girava la voce che fosse stato mollato, ma si sono visti quella volta e basta. Il resto sono chiacchiere.

A settembre Sonia ha vissuto una fase decisamente critica non solo per lei, ma anche per la sua famiglia che ha temuto seriamente di perdere questo pilastro fondamentale, ha lottato tra la vita e la morte, e proprio la diretta interessata ha parlato per la prima volta di quei tristissimi episodi nell’intervista rilasciata al noto settimanale:

Devo fare un passo indietro: ho avuto una gravidanza bellissima ma, poi un parto naturale molto complicato, che mi ha fatto stare male, pur avendo una soglia del dolore molto alta. Dopo 3 giorni però mi sentivo già pronta per ricominciare a lavorare. Appena qualche settimana dopo, Gabriele ha avuto una proposta di lavoro in Argentina e così io e Michele siamo partiti con lui.

Poi ha proseguito:

Arrivati lì, ho rischiato una depressione post partum: fisicamente non ero in piena forza, ero da sola con un bambino di un mese e mezzo, Gabriele lavorava sempre e non c’era nessuno che mi aiutasse. Poco dopo siamo rientrati a Napoli e lì è iniziato il calvario. […]  Ho iniziato a stare male, avevo delle fitte dolorose e quando mi portarono in ospedale scoprirono uno shock emorragico. Ho rischiato di morire, come mi hanno rivelato i medici appena risvegliata: “Un’altra mezz’ora e saresti morta!“.

Ma per fortuna quei momenti terribili sono adesso solo un lontano ricordo e la Carbone può finalmente godersi l’amore del piccolo e del marito. A proposito di Michele, anzi, la donna ha spiegato quanto il bimbo sia diventato il centro della sua vita e di quella di Gabriele. In realtà, nonostante le cose non siano andate nel migliore dei modi, Sonia non rinnega neppure l’esperienza vissuta a Temptation Island, in quanto, partendo dagli errori commessi in passato, ha aiutato lei e il Caiazzo a essere ora una coppia più forte, matura, unita e complice. Quella televisiva, però, rimarrà senza ombra di dubbio una breve parentesi che non si riproporrà per i due partenopei, intenzionati, ora, ad allargare la famiglia e a regalare un compagno di vita al piccolo Michele!

Che ne pensate delle parole di Sonia? A voi piacevano lei e Gabriele a Temptation?