Alessia Marcuzzi torna a parlare della sua sfuriata contro Eva Henger all’‘Isola13’: “Sul momento mi sono pentita perché non mi piace reagire così, poi però…”

Di Ludovica - 13 aprile 2018 17:04:42

Verissimo - Alessia Marcuzzi

Quella che andrà in onda lunedì sera su Canale 5 sarà la finalissima di quest’edizione de L’Isola dei Famosi. Il programma, quest’anno come mai prima d’ora, è stato spesso al centro delle polemiche e nemmeno le discussioni sono mancate. A saperlo bene è la protagonista indiscussa della trasmissione da ormai diversi anni, la conduttrice Alessia Marcuzzi. La romana è stata ospite del salotto televisivo di Silvia Toffanin, e proprio nella puntata di Verissimo che andrà in onda domani, sabato 14 aprile, ha raccontato come ha vissuto la sua personale Isola 13 facendo un sommario punto della situazione.

Inevitabilmente, l’attenzione si concentrata per lo più sulla questione canna-gate (le ultime dichiarazioni sull’argomento le potete trovare QUI) che ha caratterizzato questa tredicesima edizione del programma:

Sono stati mesi belli, a volte complicati, ma alla fine il successo del pubblico che ci ha seguito mi ha sempre dato conforto. Mi sarebbe dispiaciuto il fatto che in qualche modo l’argomento canna-gate potesse offuscare tutto il programma. Si parlava talmente tanto di questa cosa che mi dispiaceva non poter dare spazio alle storie e alle emozioni dei concorrenti.

Alessia ha confessato che la vicenda in questione l’avrebbe molto toccata tanto da coinvolgerla anche emotivamente. Infatti ha così proseguito:

Ci sta parlare del programma, magari prendermi un po’ in giro, ma quando un giorno mia figlia mi ha detto ‘mamma mi hanno detto che sei un’ubriacona’ ci sono stata male. Quando la cosa è andata un po’ sul personale, anche se ho le spalle forti, ci sono stati momenti più difficili perché riguardano la mia famiglia. Quella è stata l’unica cosa che mi ha fatto decidere di spegnere la televisione. Da quel momento non ho più voluto vedere niente in tv e sui social e sono andata dritta solo sul programma. Mara e Daniele sono stati stupendi, mi hanno dato un sacco di appoggio. Ad un certo punto anche mia mamma l’ho vista fragile, anche mio figlio Tommaso che sta a Londra mi mandava messaggi. Però per il resto mi dispiace solo che questa cosa abbia assorbito tutto il programma perché secondo me è uno dei più belli della televisione.

Nessun dubbio invece sulla falsità delle accuse mosse dall’ex naufraga Eva Henger:

Sembrava di stare sotto processo in continuazione. Io sono la faccia del programma, mi assumo tutte le responsabilità, però non sono né l’autrice né la produttrice. Mi fido e mi voglio fidare di quello che mi dicono i miei autori e la mia produzione con cui lavoro da tanto tempo. Noi non abbiamo mai avuto le prove.

Sull’acceso scontro avvenuto in diretta tra la Henger e la Marcuzzi, quest’ultima ha ammesso che:

Ho ‘sbroccato’. E’ stato un gesto impulsivo. In quel momento Eva mi stava dicendo che di questa cosa ne parlavamo solo noi e che gli altri non ne parlavano e mi ha fatto perdere la testa, perché erano delle falsità. Credo sia umano, ogni tanto succede. Sul momento mi sono pentita dei toni usati, poi mi sono detta ci sta, sono vera… mi sono liberata!

Sull’eventualità di possibili risvolti legali tra l’ex pornodiva e l’ex tronista Francesco Monte invece:

Non so se andranno in Tribunale, perché io ad un certo punto ho voluto dire basta. La gente mi fermava per strada e mi diceva : “Alessia noi vogliamo leggerezza e non vogliamo più sentir parlare di questa cosa”.

Tra le altre cose, uno dei tanti motivi di polemica sono stati i ritiri di alcuni naufraghi i quali non hanno retto alle difficoltà del caso:

Mi fa ridere quando dicono che i ritiri siano programmati. Ad un certo punto con tutti i ritiri di quest’anno non avremmo più potuto fare l’isola. È controproducente. A me è dispiaciuto, anche quando è andato via Giucas perché lui aveva voglia di fare questo programma. È normale che è un dispiacere per tutti. Però se il medico dice che non può stare lì noi non possiamo fare altrimenti.

Nonostante tutto, è un resoconto positivo quello fatto da Alessia alla luce di quest’esperienza che sta ormai per concludersi. Questi mesi infatti l’hanno notevolmente rafforzata caratterialmente, proprio come lei stessa ha dichiarato:

Mi sento molto più forte. Ho visto tante cose che mi hanno dato fastidio. Ci sono stati sguardi, cose che non ho capito, a volte mi sono sentita anche un po’ presa in giro e questo mi ha fortificato moltissimo. Mi ha reso, cosa che non sono mai stata, più fredda, anche meno chiacchierona. Sono orgogliosa di essere riuscita a difendere sempre questo programma, di cercare di riportarlo a quello che è realmente, senza mai buttarmi giù.

Infine, con il pensiero già all’edizione 2019 della trasmissione, ha ipotizzato quello che potrebbe essere uno dei prossimi naufraghi:

Tra i tanti, Cristina D’Avena.

Che ne pensate delle parole della conduttrice dell’Isola 13?