‘Uomini e Donne’, Donatella Lopar confida: “Tomas Fierro mi piace molto. Ora spero che il nostro rapporto maturi, altrimenti…”

Di Veronica - 29 aprile 2018 14:04:18

Donatella Lopar è certamente una delle dame più chiacchierate di questa stagione del Trono Over di Uomini e Donne.

La 42enne milanese qualche settimana fa è stata motivo di discussione nella frequentazione tormentata tra Riccardo Guarnieri e Ida Platano: tra la personal trainer e il cavaliere, infatti, c’era stato uno scambio tramite chat di alcune foto decisamente audaci, cosa che non era stata particolarmente gradita dalla Platano (QUI il post con i dettagli).

Nel frattempo la Lopar ha iniziato una conoscenza con l’altro cavaliere Tomas Fierro. E se all’inizio sembrava che le cose procedessero per il meglio, ad un certo punto le cose sono precipitate: Donatella, infatti, durante una puntata ha espresso chiaramente il desiderio di avere accanto a sé una persona più indipendente, a differenza del 40enne che vive ancora con i genitori e non ha una stabilità professionale. Il cavaliere era rimasto amareggiato per le sue parole e in un’intervista rilasciata a Uomini e Donne Magazine aveva espresso tutta la sua delusione: “Ora aspetto che Donatella faccia dei passi verso di me e che mi chieda scusa. Mi ha umiliato“(QUI le sue dichiarazioni).

Al magazine della trasmissione, la Lopar ha quindi voluto spiegare meglio le sue parole:

In tutti questi mesi non ho avuto modo di conoscere davvero chi è Tomas e questo mi ha spinto a interrogarmi su di lui e su di noi. In una conoscenza che continua da tempo o l’interesse va al di là della semplice attrazione fisica oppure qualcosa non va. Come credo sia normale, in me è nata la voglia e la curiosità di entrare nella sua vita, ma lui, invece, non mi ha dato modo di farlo.

Aggiungendo:

Non so niente di lui, mentre Tomas mi ha conosciuta nel quotidiano. Penso che un rapporto di coppia debba essere bilaterale e non a senso unico. Non puoi partecipare solo alla mia vita, escludendomi dalla tua: Tomas non ha ritenuto necessario farmi conoscere la sua realtà o presentarmi ai suoi cari.

Donatella è consapevole di aver ferito l’uomo e tramite il magazine gli porge le sue scuse, ma non ritiene che con le sue parole l’abbia screditato:

A me dispiace che lui ci sia rimasto male. Mi ha fatto fatto soffrire vederlo così, ma Tomas deve mettersi anche nei miei panni e capire cosa mi ha spinto a parlarne. Di passi nei suoi confronti credo di averne fatti dall’inizio del nostro rapporto, infatti lui è certo dei miei sentimenti. Posso chiedergli scusa se l’ho offeso ma non posso scusarmi per i miei dubbi, perché non ho inventato nulla per screditarlo.

La donna ha ammesso alla rivista anche il desiderio di formare una famiglia e nonostante i dissidi avuti con lui, vedrebbe accanto a sé proprio il procuratore sportivo:

A parte questi problemi, lui caratterialmente mi piace molto. In questo periodo ci siamo scoperti molto simili: ci piacciono le stesse cose, abbiamo entrambi la passione per lo sport e una vita familiare semplice. Ci divertiamo insieme e non a caso ci siamo trovati fin dal primo momento. È stato come se ci conoscessimo da sempre.

La personal trainer ha spiegato, inoltre, l’intenzione di voler proseguire la conoscenza con Fierro perché l’interesse nei suoi confronti non è in discussione:

I nostri sentimenti non sono assolutamente in dubbio, anzi. C’è un grande interesse da parte di entrambi. Proprio in virtù di ciò, è naturale che da parte mia nascono delle paure. Anche per difesa ho bisogno di capire esattamente in cosa mi sto addentrando. Se non mi fosse importato nulla di Tomas non mi sarei posta tante domande.

La dama vorrebbe che la situazione fra loro si sbloccasse per poter proseguire serenamente la conoscenza:

Anche se ogni tanto mi fa perdere la pazienza. Io mi sono data un tempo. Ora voglio che il nostro rapporto maturi altrimenti non ci saranno le basi per costruire un futuro. Serve concretezza in una storia e io voglio delle risposte.

Che ne pensate delle sue dichiarazioni?