‘Gf15’, Aida Nizar scrive ciò che pensa degli inquilini della Casa: ecco le sue parole! (Video)

Di Ludovica - 7 maggio 2018 11:05:59

Aida Nizar

L’entrata di Aida Nizar all’interno della casa del Grande Fratello ha portato ad una serie di situazioni imprevedibili. Prima fra tutte, l’eliminazione di Baye Dame Dia il quale, a causa di un forte litigio avuto con la Nizar, è stato costretto ad abbandonare il gioco nella puntata andata in onda lunedì scorso (ve ne abbiamo parlato QUI).

Nonostante tutto anche durante questa settimana gli scontri non sono mancati. L’ultimo di questi è avvenuto nella serata di sabato quando Aida ha deciso di mangiare il cornicione della sua pizza con della marmellata sopra. Questo ha fortemente urtato Luigi Favoloso che è finito per scontrarsi con Danilo Aquino in quanto quest’ultimo difendeva la concorrente spagnola trovando l’atteggiamento dell’ex di Nina Moric del tutto fuori luogo (QUI il post).

La presenza della provocatoria ed esuberante Aida continua quindi a creare forti polemiche all’interno della Casa e, nonostante alcuni dei concorrenti in questi giorni abbiamo fatto qualche passo nei suoi confronti, sembra ancora molto difficile trovare un punto d’incontro. A dimostrazione di questo vi è un episodio molto significativo avvenuto ieri sera quando la Nizar si trovava isolata dal resto gruppo. Infatti, mentre tutti erano intenti a chiacchierare al tavolo da pranzo, lei era sdraiata sul divano impegnata a scrivere su un fogliettino di carta i suoi pensieri che poi ha ripetuto ad alta voce (in alto a questo post travate il video):

Grazie Simone per la tua ipocrisia, grazie Luigi per la tua cattiveria, grazie Alberto per essere diverso da tutto quello che predichi, grazie Lucia per la tua gelosia, grazie Veronica che fingi di fare pena, grazie Alessia per essere amica davanti e avermi tradito dietro. Grazie per avermi pugnalato alle spalle. Lo dico o non lo dico? Mi alzo e lo dico…o non lo dico? Cosa devo fare? Alzarmi e dire questo discorso…o invece no? Cosa devo fare mio Dio? Grazie per avermi voluto affondare, grazie per avermi voluto distruggere, grazie per avermi voluto isolare, grazie per avermi sfidato, grazie per avermi presa in giro, grazie per avermi umiliato. Cosa devo fare? Dire tutto questo e comincia un casino o invece continuare qui, aspettando il giudizio dei telespettatori? Preferisco essere qui e aspettare. E’ meglio.

Trattasi dunque di uno sfogo che la spagnola ha preferito trascrivere ed esporre in solitudine anziché farlo alla presenza degli altri inquilini della Casa.

Che ne pensate delle parole della Nizar?