‘Uomini e Donne’, anche Lorenzo Riccardi e Nicolò Ferrari accusati dal web di fare ‘business’. E il corteggiatore di Nilufar Addati replica così…

Di Martina - 8 maggio 2018 16:05:54

Nicolò Ferrari - Lorenzo Riccardi

Si è alzato un vero e proprio polverone nelle ultime puntate del Trono Classico di Uomini e Donne andate in onda su Canale 5 ieri ed oggi: Gianni Sperti infatti ha fatto notare a tutti che durante le loro esterne Giordano Mazzocchi e Luigi Mastroianni indossavano la medesima maglietta, di cui la redazione ha prontamente nascosto il logo.

I due corteggiatori, peraltro molto amici anche al di fuori della trasmissione di Maria De Filippi, sono stati accusati – in modo molto forte anche dalle due troniste Sara Affi Fella e Nilufar Affati – di sponsorizzare lo stesso capo di abbigliamento, e nonostante le smentite a più riprese dei diretti interessati ne è nata una polemica che si è ripercossa inevitabilmente anche sul web.

Le reazioni del popolo della rete sono state le più disparate, e non è mancato chi ha fatto notare che anche Lorenzo Riccardi e Nicolò Ferrari sono arrivati in studio con le stesse scarpe:
Instagram - Lorenzo e Nicolò

Nicolò, venuto a conoscenza dell’insinuazione che si stava diffondendo nei suoi riguardi, ci ha tenuto però a precisare tramite un commento, che le scarpe non erano assolutamente le stesse di Lorenzo, ed ha aggiunto che per partecipare al programma ha modificato interamente il suo guardaroba, cosciente del fatto che non possono essere portate marche all’interno dello studio:

Instagram - Nicolò

E voi che idea vi siete fatti di tutta questa situazione?