‘Uomini e Donne’, l’ex tronista Marcelo Fuentes rivela: “Elga Enardu è una persona speciale ma ha un carattere particolare che non mi piaceva! Per quanto riguarda l’esperienza sul trono invece…”

Di Stefania - 11 maggio 2018 17:05:11

Marcelo Fuentes

Viene ricordato per il suo carattere superbo e arrogante durante l’esperienza di Uomini e Donne l’ex modello Marcelo Fuentes, al contempo amato e odiato dagli spettatori della nota trasmissione.

Approdato negli Studi Elios nel lontano 2004 alla corte di Veronica Ranieri, che lo aveva fatto contattare dalla redazione, dopo averlo conosciuto nel corso di una serata trascorsa in una nota discoteca milanese, la intrigò così tanto che lo tenne fino alla fine del suo trono, preferendogli però l’altro pretendente Giuseppe Lago. Dopo la parentesi di Vero Amore, la prima versione di Temptation Island, che non gli diede molto modo di mettersi in mostra, ebbe la sua vera occasione quando tornò per corteggiare Elga Enardu, alla quale scattò subito un forte interesse. Intervistato da Uomini e Donne Magazine, a distanza di anni, il volto di numerose passerelle internazionali – era richiestissimo da Armani a Valentino, passando per Jean Paul Gaultier – ha spiegato che cosa non ha funzionato con la mora sarda, tanto da portarlo a rifiutarla.

Elga era una ragazza speciale, ma aveva un carattere molto particolare che non mi è piaciuto molto: avevo capito che era una ragazza che poteva non essere per quella giusta ma dall’altra parte mi incuriosiva e piaceva. Il pubblico sognava, tifava per noi, ci vedeva già fidanzati ma a me non interessava uscire da lì solo per le copertine e i giornali.

Fuentes, non avendo ancora trovato una fidanzata, ricevette la proposta dell’ambita seduta rossa, portando grande scompiglio nel dating show. “Sei entrato single e sei uscito single” fu la constatazione ironica che Maria De Filippi gli fece al termine dell’avventura, quando la sua corteggiatrice Stefania Zappa rifiutò di iniziare una storia con lui.

Sul trono ho resistito fino alla fine, anche se fu molto complicato, e in fondo non ero sicuro né di Rajaà Afroud, la preferita del pubblico, né di Stefania. Io scelsi quest’ultima e mi presi un bel no. Sono rimasto molto deluso dalla motivazione, non me l’aspettavo. Stefania era giovane e fa parte di quell’età essere volubile, ma io ho scelto la corteggiatrice che mi aveva dato più emozioni e mi piaceva. Chissà se tra me e lei sarebbe durata… Rifarei tutto quello che ho fatto, ma lo affronterei in modo diverso.

In merito alla De Filippi e al suo staff, l’affascinante quarantaquattrenne spende bellissime parole di stima e ricorda con affetto la prima volta che ha incontrato la moglie di Maurizio Costanzo: “Entrai portandole una rosa, una persona che ho sempre stimato molto e per la quale provo ancora oggi un grande affetto. Era l’unica che mi difendeva sempre: lei mi ha capito davvero”.

Alla domanda del giornalista, che gli chiede se c’è qualcosa che si rimprovera, risponde:

La TV ha amplificato i lati peggiori di me: una certa arroganza, l’essere impulsivo. Ma all’epoca mi sentivo nel frullatore. Non sono stato costruito, ma sono sempre stato me stesso, nel bene e nel male. Forse per questo, dieci anni dopo, la gente ancora mi ferma: il pubblico ha riconosciuto che sono stato sempre vero e sincero.

Dal 2012, Marcelo ha trovato il suo grande amore, la soubrette Sofia Bruscoli, che gli ha regalato la gioia più grande, quella di diventare padre di Nicole, una bellissima bambina di 5 anni.

L’avevo vista in TV molti anni fa, quando ha vinto Miss Mondo nel duemilacinque, e mi dissi: “Vorrei una donna così”. Qualche anno dopo, per caso, frequentavamo la stessa palestra e ci siamo incrociati. Scattò il colpo di fulmine. In seguito ci siamo incontrati ad un evento: lì è incominciato tutto. Abbiamo cercato subito un figlio, un anno dopo che stavamo insieme. Nicole è il frutto di un grande amore e ce la godiamo: per ora va bene così, magari più avanti penseremo ad allargare la famiglia.

Sofia è stata fondamentale anche in un momento buio, che l’ex tronista cileno ha attraversato sul piano lavorativo. Senza abbandonare del tutto le aspirazioni nel campo della recitazione – recentemente ha recitato la parte di un chirurgo plastico nella serie TV Dalia de las Hadas – oggi si occupa di organizzazione di eventi, di ufficio stampa, produzioni e management, creando la sua attività dal nulla, avendo dalla sua parte solo il supporto della sua compagna. Fuentes svela anche che il suo sogno professionale, se un tempo era quello di fare l’inviato in televisione, oggi sarebbe quello di lavorare dietro le quinte, nell’ideazione di un programma.

Qui di seguito vi proponiamo una mini gallery della sua famiglia felice: