‘Uomini e Donne’, Nicolò Brigante rivela: “Mi consulterei con Virginia Stablum, ma non direi mai di no a ‘Temptation Island’! Le ultime dichiarazioni di Marta Pasqualato? Nella vita bisogna saper perdere!”

Di Martina - 22 maggio 2018 17:05:58

Nicolò Brigante e Virginia Stablum

Non sono trascorse nemmeno tre settimane da quando Nicolò Brigante ha scelto la bellissima Virginia Stablum all’interno degli studi televisivi di Uomini e Donne, lasciando stupita non solo la ‘rivale’ Marta Pasqualato, ma anche il pubblico a casa, che era quasi del tutto certo che il suo interesse fosse rivolto soprattutto alla studentessa di Medicina.

Ma così non è, e l’ex tronista siciliano – che si sta godendo questi primi momenti insieme alla sua scelta – in esclusiva al settimanale Nuovo Tv ha rivelato i motivi che lo hanno portato a questa decisione:

Ho deciso di seguire il mio cuore e quando ho capito che batteva più forte per Virginia, non ho più avuto dubbi. Virginia è una ragazza pacata. Per lei alzare la voce è inutile: così diventa bello anche discutere, perché si riesce a trovare rapidamente un punto d’incontro.

Marta non ha preso certo bene la decisione di Nicolò, e in una recente intervista ha dichiarato che il catanese ha sbagliato a scegliere la sua ‘rivale’. Immancabile la replica di Brigante, che attraverso le pagine del settimanale ha affermato:

Nella vita bisogna saper perdere, accettando le decisioni degli altri, anche quando non coincidono con le proprie aspettative.

Nonostante le polemiche, le cose con Virginia al momento procedono per il meglio, anche se vivendo lei a Verona e lui a Catania non riescono a vedersi quanto vorrebbero. Ancora presto però per parlare di convivenza ha rivelato l’ex tronista:

Stiamo pianificando insieme il nostro futuro, ma entrambi pensiamo che sia troppo presto per andare a convivere. All’inizio di una relazione è bene fare un passo dopo l’altro con calma, senza bruciare le tappe. Per il momento siamo sempre in viaggio, perché vogliamo goderci il nostro amore a distanza.

Un’esperienza quella a Uomini e Donne che il giovane ha iniziato per caso, e in cui all’inizio temeva di non riuscire ad essere se stesso:

Avevo appena concluso una relazione di due anni e così ho partecipato ai provini per Uomini e Donne, volevo vivere emozioni forti. Il momento più bello è stato quando la produzione mi ha comunicato che ero stato scelto come nuovo tronista, ma all’inizio non è stato facile essere naturale davanti alle telecamere e gestire questa situazione nuova. Maria De Filippi mi è stata vicina sin dal primo giorno, facendomi sentire sempre a mio agio e aiutandomi a vincere la mia timidezza.

Grazie quindi all’aiuto della padrona di casa tutto si è evoluto per il meglio, e ad oggi Nicolò non disdegnerebbe nemmeno un posticino in qualche nota serie tv italiana:

La televisione mi ha dato la popolarità e ora la gente mi riconosce per strada. Ma dentro di me non è cambiato nulla, sono rimasto lo stesso. Mi piacerebbe mettermi alla prova come attore, recitando in una fiction di azione come Squadra Antimafia oppure Gomorra.

E a proposito di un eventuale partecipazione a Temptation Island con la sua dolce metà ha rivelato:

Mi consulterei con Virginia e deciderei insieme a lei, ma non penso che direi mai di no, perché a Maria devo davvero tanto. Non siamo tipi gelosi. Abbiamo un profondo rispetto l’uno per l’altra. Se dovesse venire a mancare non avrebbe più senso stare insieme.

E voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni di Nicolò?