‘Uomini e Donne’, Giulia De Lellis a cuore aperto: “Cosa voglio fare da grande? La mamma! La famiglia è l’unica vera realizzazione…”

Di Franci - 5 giugno 2018 10:06:17

Giulia De Lellis

E’ finita da pochi mesi la storia d’amore lunga 2 anni tra l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, Giulia De Lellis, e l’ex tronista che l’ha scelta a fine percorso, Andrea Damante, e se lui non nasconde di essere ancora innamorato della romana (come vi abbiamo raccontato in QUESTO articolo), salvo poi fare qualche scivolone durante i party in giro per l’Italia (QUI tutti i dettagli), la verace Giulietta al momento ha solo voglia di voltare pagina e affrontare il futuro imbastendo tutto ciò che è in suo possesso per realizzare i suoi sogni più grandi.

Intervistata dal Corriere Della Sera in occasione della sfilata di LT Gold Standard a Carrara, l’ex protagonista del Trono Classico ha raccontato della sua passione per la moda e anche dell’ultimo evento dell’amico Ludovico Torri, di cui è stata protagonista:

Ludovico è un carissimo amico. Adoro i suoi pigiami: li indosso e li porterò per tutta l’estate. Sono perfetti per un look da giorno come da sera. Per esempio, un modello rosa, di seta, l’ho messo al battesimo di mia nipote, mentre quello con le paillettes l’ho sfoggiato a un party: sono super versatili e puoi giocare con gli accessori.

A breve uscirà la capsule di bikini in collaborazione con Bikini Lover della De Lellis e, a tal proposito, la ragazza ha ammesso:

Non ho resistito e qualche modello l’ho mostrato in anteprima su Instagram. […] Il mio umore lo capisci dal mio outfit: se è una giornataccia indosso un tutone, se sono allegra, metto il vestitino colorato e tanti accessori.

Subito dopo la scelta a Uomini e Donne, Giulia si è trasferita nella città di Andrea, la bellissima Verona, lasciando da parte la sua Roma e, anche dopo la fine della loro storia d’amore, la 22enne non ha esitato un solo istante a trovare un nuovo appartamento nella patria di Romeo e Giulietta, dove continuare la sua vita:

Verona è diventata la mia città qui ci sono tante persone care che mi hanno accolta in maniera incredibile.

A cuore aperto, poi, la bellissima ex corteggiatrice, ha ammesso:

Quando mi chiedono che cosa voglio fare da grande, la mia risposta è netta: la mamma. La famiglia viene al primo posto e adesso che sono zia di una bimba di 9 mesi, mi rendo conto di quanto la piccola dia colore alla mia esistenza e a quella dei miei parenti. Come vedo in futuro? Ecco, prima la famiglia. La famiglia è l’unica vera realizzazione. Il lavoro può andare bene o male, ma gli affetti sono quelli che contano davvero, poi, il resto si sistema.

Sia nel dating show di Maria De Filippi, sia nel corso della sua avventura al Grande Fratello Vip 2, Giulia si è fatta amare da schiere e schiere di fan, che l’hanno sempre difesa e sostenuta con le unghie e con i denti, ma in tantissimi sono anche gli haters che non la mollano un attimo e, attraverso i social, criticano ogni suo più minimo movimento:

Non posso piacere a tutti, è normale. Sono soggetta a critiche e giudizi, certo, e non me la prendo, vivo serenamente la questione di non essere amata da tutti. Soltanto una cosa mi ha dato fastidio: quando gli haters hanno attaccato la mia nipotina. Non capisco il motivo… in ogni caso non me la prendo, mi dispiace per loro, a volte provo tenerezza per chi mi insulta.

Per descriversi, la romana ha usato per sé due aggettivi:

Generosa, non solo dal punto di vista economico, e simpatica, anche se qualcuno non capisce la mia ironia.

Senza troppi giri di parole e con la solita schiettezza che la contraddistingue, la De Lellis ha anche ammesso cosa non le piace di sé e anche i ritocchini estetici che ha fatto:

Ho i capelli ricci, vorrei non passarmi la piastra ogni due giorni. […] Avevo le labbra sottili e dato che amo il rossetto, ho deciso di ricorrere a qualche punturina. Nulla di esagerato, le rifaccio ogni 8 mesi. Le labbra a canotto? No, grazie. Ho rifatto pure il seno: adesso porto una seconda abbondante… da una prima che non riempivo… Non sono contraria ai ritocchi, se non sono esagerati.

Che ne pensate delle sue parole?