‘Uomini e Donne’, anche Nicolò Ferrari sotto accusa dopo la gita in barca con Stefano Guglielmini, ma l’ex corteggiatore replica così! (Video)

Di Franci - 24 giugno 2018 18:06:16

Nicolò Ferrari

Vedere ieri in vacanza in barca a Capri diversi volti noti di Uomini e Donne, e più nello specifico l’ex tronista Nicolò Brigante, insieme a Lorenzo Riccardi, Gianluca Tornese e Stefano Guglielmini ha lasciato sbigottito gran parte del web.

Il Guglielmini, come senz’altro ricorderete, è un ex corteggiatore di Nilufar Addati e, proprio alla fine del trono della ragazza, ha lanciato la bomba – poi confermata dalla partenopea – secondo la quale ci sarebbe stata una storia tra loro mentre la Addati sedeva sull’ambito trono di Maria De Filippi. Questo dettaglio non del tutto irrilevante ha rischiato di mandare all’aria la relazione dell’italo-persiana con la sua scelta, Giordano Mazzocchi, motivo per il quale l’ex tronista non vede di buon occhio il ristoratore napoletano, che sarebbe stato addirittura querelato dalla sua ex (come la stessa giovane ha raccontato in QUESTO articolo).

Nelle ultime ore, inoltre, proprio Nilufar, come vi abbiamo raccontato QUI, non ha visto certo di buon occhio il giro in barca che si è fatto il Brigante – che considerava suo grande amico – con quello che per un brevissimo tempo è stato il suo fidanzato, ossia Stefano, e ha esternato tutto il proprio dissenso attraverso un eloquente like a questo commento:

Instagram

Ma a essere duramente preso di mira nelle ultime ore è stato anche un altro ex corteggiatore della Addati, ossia Nicolò Ferrari, che sarebbe dovuto partire alla volta di Napoli negli scorsi giorni insieme al Riccardi, ma che poi, per sopravvenuti impegni, ha dovuto rimandare la sua vacanza in Campania di due settimane. Molti sono convinti che nel giro in barca di gruppo fosse incluso anche il Ferrari, motivo per il quale il giovane milanese è stato duramente accusato di falsità. Per rispondere alle critiche, così, Nicolò pochi minuti fa si è lasciato andare in diretta a un piccolo sfogo. Ecco le sue parole:

Io ieri non ho sentito Lorenzo, ma sono venuto a sapere come voi che lui era in barca con Stefano. Lui con Stefano non c’entrano una mazza, perché lui era per Sara e sono cavoli loro quello che fanno, ma non tirate in ballo me dicendo ‘Domani Nicolò li raggiungerà!‘ , perché io non c’entro niente, a Napoli andrò non questa settimana, ma quella dopo ancora. Non ho mai commentato la situazione che è uscita fuori un mese fa su tutto lo scandalo ecc, perché è una cosa che non mi riguarda. Io mi sono sempre comportato in maniera corretta e non vedo perché adesso mi debba giustificare tutte le volte. […] Io probabilmente in barca con Stefano non ci sarei andato. Non perché ho qualcosa contro di lui, non lo conosco, ma sicuramente il comportamento che c’è stato da coloro che sono state al centro delle polemiche secondo me non è stato corretto e oggi lo dico, non l’ho mai detto…però secondo me non si fa così, non si prendono per il culo le persone. Non mi sarei trovato in barca con lui – con gli altri sì – ma non mi sarebbe sembrata una situazione giusta nel rispetto di quello che è successo e quindi non ho voglia di essere messo in mezzo in questa situazione…

Durante la diretta è intervenuto nei commenti anche Lorenzo che, con toni coloriti, ha invitato l’amico a suggerire a chiunque li critichi, di farsi i fatti propri e non rompere le scatole.

Che ne pensate delle parole di Nicolò?