L’ex tronista Anna Munafò si racconta a ‘Uomini e Donne Magazine’: ecco le sue parole!

Di Stefania - 19 luglio 2018 09:07:21

Anna Munafò

Pochi mesi fa vi abbiamo annunciato in QUESTO post che l’ex tronista Anna Munafò convolerà a nozze l’anno prossimo, più precisamente il 4 maggio 2019. Il fortunato è Matteo Milioti, un bellissimo ragazzo siciliano che nella vita fa il personal trainer, che le sta accanto da più di due anni. L’arrivo di Matteo le ha ridato serenità in ambito sentimentale, dopo la fine della relazione con l’ex tentatore Mattia Morelli e, ancora prima, con l’ex corteggiatore Emanuele Trimarchi, scelto negli studi di Uomini e Donne nel 2014, a discapito di Marco Fantini.

La seconda classificata a Miss Italia 2005, accantonato il mondo dello spettacolo da ormai diverso tempo, ha raccontato al settimanale Uomini e Donne Magazine i sogni che sperava di realizzare da bambina, ma non solo ha anche parlato del suo impiego attuale.

Avevo tre sogni quando ero piccolina: diventare un poliziotto, fare l’avvocato ed essere una veterinaria. Alla fine ho fatto tutto tranne che questo. Ho seguito le orme di papà e ho aperto un negozio di arredamento a Milazzo. E’ un lavoro che mi piace tantissimo perché tira fuori la mia creatività. Non sono diventata veterinaria, cosa che ancora oggi rimane la mia aspirazione più grande, ma ho sempre avuto tanti animali e continuo ad averli.

La cosa che la infastidisce maggiormente è quando le persone non vanno oltre al suo lato estetico e si fermano ai pregiudizi, mentre chi ha seguito il suo percorso nel dating show di Maria De Filippi ha avuto modo di apprendere il suo caratterino.

Di solito chi non mi conosce si sofferma sul mio aspetto estetico, che a volte a prima vista può sembrare molto austero o di chiusura. In realtà, chi va un pochino oltre l’apparenza capisce subito che la mia è solo timidezza.

Proprio per questo vorrebbe possedere la dote dell’indifferenza:

Una dote che non possiedo e che vorrei avere in gran quantità è l’indifferenza. Tendo spesso a preoccuparmi molto degli altri trascurando me stessa: per questo motivo mi capita di non schivare i colpi bassi e di conseguenza ne rimango ferita. Ecco, il mio buon proposito è “pensare più a me stessa”.

La Munafò è una donna molto romantica, che ama essere stupita da chi le sta accanto: perciò, non può dimenticare le follie d’amore più incredibili che ha ricevuto dai suoi spasimanti.

Ho avuto tante sorprese, grandi e piccole che siano, che mi hanno comunque emozionato e fatto sentire importante. Una mi è rimasta particolarmente impressa: quando ero un po’ più piccola e mi ero appena trasferita a Roma dopo aver partecipato a Miss Italia, tornando a casa dal lavoro aprii la porta e vidi la mia mamma e mia sorella che sorridevano. Mi fecero andare in salone e lì vidi il tavolo in cristallo invaso di rose rosse a gambo lungo: erano cento. Il mio fidanzato all’epoca con quel gesto mi stupì molto.

La 32enne siciliana non nasconde, a proposito del futuro marito, che spesso capitano delle scenate, dovute alla forte gelosia.

L’ultima risale a tre settimane fa. Sono una donna molto passionale e alla mia età continuo ancora a fare scenate clamorose quando arrivo al punto di non sopportare più. Pentirmene? Non lo so. A volte servono a prendere delle decisioni, ti aiutano a capire le persone che hai accanto. La medaglia ha sempre due facce: bisogna solo capire da quale parte là si vuole guardare.

Che ne pensate delle dichiarazioni di Anna? Vi piaceva ai tempi del trono?