‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 11/09/18

Di Isa - 11 settembre 2018 18:09:24

Trono over

Cioè, va bene che eravamo in totale astinenza da trash, va bene che, assetati di tv spazzatura come eravamo ci saremmo fatti andar bene anche una puntata di approfondimento sui duroni ai piedi di Tinì Cansino, però, dai, parliamoci chiaro e occhi negli occhi: queste prime due puntate sono state un oggettivo ammosciamento di ovaie, su. Poi, ripeto, uno se le fa pure andar bene perché è sempre meglio delle balle di fieno che hanno caratterizzato il palinsesto televisivo estivo, però, inZomma, in tutta sincerità mi aspettavo qualcosina di più.

Ovviamente come accade nelle prime puntate largo spazio alla presentazione di nuove dame e nuovi cavalieri e, oltre ai soliti casi clinici over 70 che, as usual, serviranno per far sollazzare la De Filippi e il suo (incomprensibile e a tratti raccapricciante) sense of humor, sono cicciati fuori anche un paio di nuovi cavalieri sulla quarantina: complessivamente direi poca roba, pochissima roba, forse si salva giusto quel Gianluca e solo finché non sfodera a tradimento quel sorriso che fa molto Alberto Sordi in modalità Guglielmo il dentone.

Paradossalmente l’unica a colpirmi è stata una donna, quella Pamela con la quale Gianluca ha voluto ballare: bellissima, davvero una signora bellissima che, in quanto ad estetica, farebbe impallidire buona parte del parterre di pischellette rifattone del Trono classico. Certo, dobbiamo ancora sentirla aprir bocca, eh. Perché a ben vedere anche Ida Platano a bocca chiusa è bellissima. Poi però parla. Purtroppo parla. E quanto caspita parla.

Intanto su Ida e Riccardo Guarnieri mi tocca fare una constatazione di fondo perché ci siamo sciroppati i loro litigi tutta la stagione scorsa, buona parte dell’estate e con ogni probabilità ce li sciropperemo anche nella prossima stagione. La constatazione la lascio fare alla principessa De Lellis che sa essere sottile e incisiva come poche… ecco, IdaRiccà…:

Ohhhh! Ma proprio come leMMerde, eh! Cioè ma a ‘na certa se vi conoscete da un anno e litigate da due fatevi una domanda, datevi una risposta e non ci sfinite più l’esistenza perché se gnafate voi, figuriamoci noi, per carità!

Ecco, a parte questa constatazione generica fatemi scendere un attimo nel merito perché se è vero che ieri avevo riconosciuto lo sbaglio di Riccardo nel non rivelare a Ida di aver contattato l’ex tentatrice Stefanì Nobile. oggi devo nuovamente e immediatamente tornare nel team Guarnieri perché io queste manipolazioni della realtà proprio non le tollero. Cioè ma perché ancora, dopo mesi, si deve far passare il messaggio che a Temptation Island Riccardo è stato il viscido provolone mentre Ida è stata la Vergine Maria?

Ma solo io ricordo il Guarnieri che richiama all’ordine Stefanì che voleva piazzargli le mani nel lato B? Solo io ricordo Ida nel boschetto senza telecamere con Davide Matteini? Si, certo, Riccardo ha spesso fatto battute da tredicenne broccolone ma quelle sono parole, io invece ricordo abbastanza nitidamente le mani di Davide sulle cosce di Ida, i bacini del tentatore sulla testa della Platano e, soprattutto, ricordo una miriade di clip in cui il Matteini ne diceva di peste e corna sul Guarnieri senza che Ida lo difendesse mezza volta (oggi invece Davide ci ha proposto una versione alternativa della realtà in cui lui non ha mai parlato male di Riccardo – WHAT?- e in cui è stato quest’ultimo a non aver parole carine per lui… e vorrei ben vedere, cavolo!). Insomma Riccardo sarà quel che sarà (e certamente un po’ provolone, bambacione e traffichino sarà, resto sempre dell’idea che non si arrivi a quell’età senza aver avuto alle spalle qualche storia importante se non c’è un problema di fondo :D) ma secondo me Ida è tanto, tanto, tanto peggio.

E’ peggio per una ragione semplicissima: se Riccardo non ti va bene, se hai mille (anche legittimissime) ragioni per non reputarlo un uomo all’altezza di starti accanto, se di quello che fa non ti va bene nulla, se è immaturo, se non rispecchia ciò che desideri e bla bla bla… ma cosa caspita continui ad andargli dietro e a volerlo ad ogni costo? Perché, ragazzi, Ida lo vuole ad ogni costo. Non le va bene niente di lui, ma lo vuole. Lo critica da mattina a sera, ma lo vuole. Disperatamente. E allora a quel punto di chi è la colpa? Di Riccardo che è quel che è o di Ida che non riesce ad accettarlo per com’è eppure lo vuole lo stesso?

Per il resto:

– il tizio che ha preso parola solo per attaccare la Galgani è l’ennesimo parassita che cerca di ritagliarsi un angolo di gloria sulle spalle ricurve e ossute della nostra Kween of trash. Un po’ di originalità, gente, che qui la Gemmona non può mica dar da mangiare a tutti. Applicatevi e cercate di mettervi in mostra per quelle quattro qualità che si spera abbiate, che ad attaccare la Galgani ci pensiamo noi che, da casa, non ci mischiamo al trashume. Applicarsi, grazie.

– dalle anticipazioni della puntata di domani per Gemmona sembrerebbe esser arrivata una nuova compars….emmmm, un nuovo papabile fidanzato. Si chiama Rocco. Chissà se terrà fede al suo nome.

– teniamo duro ancora un pochino, amici amanti del Trono over, l’inizio è stato sottotono but BIG TRASH in coming…. *_*

Video della puntata: Puntata intera“Non sono più me stesso” “E io che sono la fidanzata?” “L’avresti tradita”Gianluca si presenta“Ida sa quello che vuole”La presentazione di FaustoSalvatore ama la sinuosità Pino e David“Sei qui da 7 anni…”