‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 17/09/18

Di Chia - 17 settembre 2018 20:09:48

Trono over

Un miracolo, un desiderio che si avvera, Babbo Natale in anticipo! Chiamatelo un po’ come volete, ma dire che sono euforica è poco: le due regine indiscusse del trash italico stanno di nuovo nella stessa inquadratura, gente!

Un’emozione così furibonda non l’avvertivo da anni, roba che dalla commozione avrei quasi abbracciato Maria De Filippi come una Langella qualsiasi, per dire.

Se non v’è scesa una lacrimuccia oggi siete degli insensibiloni, via! La verità è che questa stagione del Trono over di Uomini e Donne è iniziata col botto e promette scintille, siore e siori!

L’attesissima, meritata e sonora pedata nelle chiappe al buon Giorgio Manetti (di cui si vociferava da maggio, ma alla quale non abbiamo creduto finché non l’abbiamo vista coi nostri occhi, che qua è un attimo che ci illudono e poi ci spezzano il cuore come se nulla fosse…) settimana scorsa ci aveva regalato grandi gioie, certo, ma inevitabile era stato pensare “E adesso cosa si inventeranno per animare il Gemmedì? Chi farà ora da contraltare a quell’anima pia di Gemma Galgani, dominatrice assoluta del format da ormai tre stagioni?“. Detto, fatto. Manco il tempo di crucciarci ci hanno lasciato, che hanno sfoderato l’asso. Un asso con un nome e cognome che risveglia memorabili ricordi, in noi affezionati e nostalgici telespettatori di Queen Mary.

Barbara De Santi è tornata, è tornata davvero, e ora nemmeno tutte le scorte di pop corn dell’Esselunga basteranno più! Dieci minuti che era in studio, e Gemmona era già sull’orlo di una crisi di nervi, che se solo avesse sfoderato tutta quella energia per ribellarsi al Gabbiano anziché conservarla per la De Santi ci saremmo risparmiate il pennutaccio per due stagioni abbondanti, mortacci sua.

Sta di fatto che un ritorno di questo calibro ce lo meritavamo tutto, ed è arrivato. Solo una come Barbara può tenere testa ad una come Gemma, e solo una combo del genere ci può assicurare momenti epici in ogni santissima puntata.

Ora non serviranno nemmeno più le orde di cavalieri fittizzi che devono fingere di corteggiare la biondona di Torino pur di essere invitati alla sagra della porchetta, e non sarà manco necessario che Maria insista di fronte alla reticenza della Galgani a cadere nell’ennesimo trappolone della sòla di turno (A proposito, oggi la Queen era senza vergogna proprio… Che me la vedevo sul ciglio del burrone senza far rumore, a dare con un sorriso sadico una spintarella alla povera Gemmona… per una volta che quest’ultima mostrava qualche lecitissimo dubbio sul toyboy del momento, santo cielo!).

Ormai è tornata Barbara, e non ce n’è più per nessuno ragà. Preparatevi.

Video dalla puntata: Puntata interaTina Vs. le fake newsSubito dopo la scorsa puntata…Esterna di Gemma e RoccoSeconda esterna di Gemma e RoccoUn bacio mancato“Tutto in una settimana”Ricordate Barbara? – Ciclone BarbaraGemma perde le staffe