Antonella Elia: “Il mio più grande rimpianto? Un aborto a 26 anni”. E a proposito di Tale e Quale Show…

Di Giulia - 13 ottobre 2018 13:10:37


Antonella Elia

Abbiamo conosciuto Antonella Elia quando, giovanissima, ha calcato il palco del celebre show degli anni ’90 Non è la Rai per poi diventare, alcuni anni dopo, una delle più celebri vallette della tv affiancando Mike Bongiorno a La ruota della fortuna. Ma proprio all’apice del successo la biondissima soubrette ha scelto di allontanarsi dal mondo della tv per dedicarsi a quello del teatro.

Negli anni 2000 Antonella torna in tv, partecipando a due edizioni de L’isola dei famosi (nel 2004 e nel 2012), a Pechino Express (nel 2017, in coppia con Jill Cooper) e infine, quest’anno, mettendosi alla prova come cantante ed imitatrice a Tale e Quale Show.

Tra le pagine del settimanale Chi, l’Elia si è raccontata in modo aperto e senza filtri, come è solita fare, lasciandosi andare anche ad una confidenza molto intima e dolorosa, a proposito del più grande rimpianto della sua vita: “Un aborto a 26 anni“, ha raccontato tra le lacrime, “Non ne ho mai parlato, ma è ora di liberarmi da questo peso“. E ha continuato:

Non volevo crescere un bimbo con un uomo con cui non avrei mai costruito nulla. Volevo essere libera e ora quella voglia di libertà mi si è ritorta contro. Ero giovanissima, lavoravo a La Corrida, con Corrado, e così ho segnato la mia vita. Mi sento incompleta per non aver realizzato una cosa bella. Non ho più incontrato l’uomo giusto e oggi sono sola.

Antonella ha confessato di soffrire moltissimo la solitudine e di riconoscere nel pubblico la sua famiglia. Ma ha anche parlato dello speciale rapporto con il migliore amico Gibo, che ogni venerdì la aspetta dopo la diretta di Tale e Quale Show e con l’ex fidanzato Fabiano di cui ha detto:

Quando ho bisogno, so che lui c’è. Non ha una fidanzata fissa, ma forse è colpa mia, non so staccarmi da lui. Ma siamo felici così: è un’amicizia speciale.

La spumeggiante attrice, prossima alla soglia dei 55 anni, ha raccontato un divertente aneddoto sul suo ultimo compleanno:

Ma quale traguardo, è una tragedia, e dopo il “Funeral Party” dello scorso anno non so cosa inventarmi. Gli invitati suonavano e dovevano dire: “E’ qui il funerale della vecchia?“. Volevo seppellire tutte le cose brutte conservando quelle belle. Ma quest’anno dovrò fare qualcosa sulla mia rinascita, o finirò per portarmi sfiga da sola.

Antonella ha poi parlato della bellissima esperienza che sta vivendo come concorrente al programma di Carlo Conti, descrivendola come una delle più emozionanti della sua vita e aggiungendo:

Ogni volta che mi calo in un personaggio provo un tale mix di ansie, paure e gioie che prima di entrare in scena non mi sento mai all’altezza. La giuria non può sapere l’impegno che ci metto durante la settimana e, allo stesso tempo, non puoi darmi 10, se valgo 5. Forse il problema sono io che sto vivendo Tale e Quale Show come l’occasione della vita. Sembro esagerata, ma non sono una cantante, un’imitatrice o una comica: è la prima volta che metto alla prova le mie qualità artistiche.

L’Elia ha inoltre dichiarato di aver rifiutato più volte la pertecipazione al Grande Fratello Vip:

Me lo proponevano da anni, ci ho pensato seriamente dopo aver parlato con Alfonso Signorini, ma poi è arrivato Tale e Quale… Amo i viaggi, l’avventura ed essere rinchiusa in una casa sarebbe una prigionia. Però, se mi offrissero una cifra così alta da farmi smettere di lavorare, beh…

E a proposito del suo futuro, in conclusione, Antonellina ha confessato:

Vorrei una vita avventurosa, piena di emozioni e di saggezza, ma poi, chissà… Magari torno a fare un viaggio, in solitudine, in Amazzonia. La vita, in fondo, è sempre così imprevedibile, non trova?

Voi cosa ne pensate di Antonella? Siete contenti di rivederla in tv e state apprezzando il suo percorso a Tale e Quale Show?