Pietro Tartaglione ospite in radio: “Quando io e Rosa Perrotta andammo ospiti a ‘Uomini e Donne’, Sara Affi Fella ci disse che cercava un amore come il nostro. Adesso mi sento preso in giro!”. E in merito allo scontro social con Nicola Panico…

Di Martina - 21 ottobre 2018 13:10:46

Pietro Tartaglione

Il Sara Affi Fella Gate ha tenuto banche per settimane non solo sui social ma anche nella trasmissione pomeridiana di Uomini e Donne. Come ormai ben sappiamo infatti l’ex tronista del dating show mentre sedeva sul trono rosso più famoso di Canale 5 in cerca del ragazzo perfetto, era ancora fidanzata con il suo ex Nicola Panico.

Venuta a galla tutta la vicenda, sono stati molti gli ex protagonisti del Trono Classico che hanno voluto commentare l’accaduto, e tra loro non è mancato l’ex corteggiatore e fidanzato di Rosa Perrotta, Pietro Tartaglione.

Il giovane partenopeo su Instagram non aveva speso parole dolci per l’ex fidanzato dell’Affi Fella, e a distanza di qualche settimana Panico si è fortemente risentito per quanto detto da Pietro nei suoi riguardi, tanto che ne è nato un durissimo scontro social (ve lo abbiamo raccontato in QUESTO post).

Chiamato a dire la sua ai microfoni di Non succederà più, la trasmissione radiofonica di Radio Radio condotta da Giada Di Miceli, Pietro ci ha tenuto a chiarire un paio di cose sulla discussione con Nicola:

Io ho espresso il mio parere un mese fa, come fecero tante altre persone del mondo dello spettacolo su quella vicenda. Trovo assurdo che si sia accorto dopo un mese di questo video. Io ho pubblicato gli screen di quello che mi ha scritto perché ha utilizzato dei toni davvero minacciosi, che ho trovato di cattivo gusto. Trovo assurdo che nel 2018 ci siano persone che utilizzano ancora questi toni minatori.

Tartaglione ha poi ricordato che lui e Rosa sono stati ospiti in trasmissione proprio mentre Sara era sul trono, e che lei aveva detto loro che sperava di trovare un amore bello quanto quello nato proprio tra i due:

Ci disse che eravamo bellissimi, che si emozionava solo a guardarci. Quanto è venuta fuori tutta la verità io e Rosa ci siamo sentiti presi in giro sia da lei che da Nicola. Io quindi feci questa storia, in cui non mi spiegavo come un fidanzato potesse accettare questa situazione, che la propria ragazza baciasse altre persone, per soldi, quando questi poi la sera dormivano insieme ed era tutto a posto. Niente feci, due o tre Instagram Stories in cui dissi che va bene attaccare Sara, ma anche lui non era un uomo come la U maiuscola.

Il giovane praticante legale ha peraltro detto e ribadito di non credere al fatto che Nicola si sia accorto solo adesso di questi video fatti da Pietro quasi un mese fa:

Io penso che dato che era calata l’attenzione su questa vicenda e su di lui, voleva cercare di nuovo visibilità. E’ l’unica spiegazione che mi posso dare. Trovo proprio ridicolo che non li abbia visti in un mese dato che tutte le pagine di gossip li hanno condivisi a suo tempo.

Tartaglione ci ha infine tenuto a dire che dopo tutto il casino nato da questa vicenda non dovrebbe esser lui il primo pensiero dell’ex protagonista di Temptation Island:

Ha fatto una figura davvero infelice, non ho capito il senso di rivolgere queste frasi nei miei confronti. Io non l’ho nemmeno mai conosciuto personalmente. […] L’ho visto quando è andato ospite a Uomini e Donne ma non mi ha fatto nessuna pena, è un uomo adulto, ha fatto bene a fare le sue scuse, è apprezzabile, ma la mia posizione su questa vicenda non cambia, è la più grossa presa in giro nella storia del programma. E’ giusto che adesso si prendano le proprie responsabilità. E’ assurdo quello che hanno messo in piedi.

QUI e QUI potete ascoltare per intero l’intervento dell’ex corteggiatore in radio. Cosa ne pensate?