‘Grande Fratello Vip 3’: l’opinione di Chia sulla nona puntata

Di Chia - 9 novembre 2018 14:11:32

Grande Fratello Vip 3

Che imbarazzo, gente, che imbarazzo! Passano le settimane, si succedono le puntate, ma l’appeal di questa terza edizione del Grande Fratello Vip sui telespettatori continua ad essere pressoché inesistente.

Ha voglia Ilary Blasi a fare incursioni in Casa blaterando euforica ai ragazzi “Un successone, ci chiedono tutti di voi!“. La verità è che ieri sera sui social han parlato di più della sua parrucca mora che delle restanti 4 ore di puntata, e non a caso il Grande Fratello ha segnato il suo record storico di flop. Un risultato prevedibilissimo.

C’è poco da fare, il cast di questo Gf Vip 3 non funziona, con o senza imbeccate autorali. E non vedo il senso di illudere i concorrenti del contrario, tra l’altro. Non appena metteranno il piede fuori da quelle quattro mura si accorgeranno subito del piattume a cui hanno preso parte, roba che il dibattito sul titolo nobiliare della Marchesa è stato la punta di diamante del chiacchiericcio, e ho detto tutto.

Quelli della Gialappa’s Band – annusata la sòla – se la sono già data a gambe da settimane, e mandano in onda solo filmati pre registrati pur di non essere obbligati a fare l’alba appresso a ‘ste puntate infinite. E ieri persino Walter Nudo, protagonista di uno spassosissimo scherzone che l’aveva fatto passare come l’eliminato della settimana, quando ha scoperto che era tutto un bluff e che doveva rientrare in Casa perché era ancora in gioco ha fatto la stessa faccia che fo io quando il dentista mi dice che ho una carie. Stesso entusiasmo, identico.

Ne abbiamo tutti le balle piene di questo Gf Vip 3, questa è la verità. E st’ideona di raddoppiare le puntate serali – infilandocene una infrasettimanale qua e là – è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Cioè, non si faceva il bis l’anno scorso, che avevamo tra le mani un’edizione pazzesca con un cast esilarante, e lo facciamo quest’anno che già li tolleravamo poco vedendoli una volta sola alla settimana?

Non ci sono argomenti manco a pagarli (o ad imbeccarli…), e per tirare l’una di notte siamo costretti a sorbirci emozionantissime sfide a coppie (per arrivare a decretare i nominati sprecando più tempo di quanto non si faceva col solo Confessionale), appassionantissimi confronti vis-à-vis con protagonista Maria Monsé (che sarà, sì, pesantecomelammmerda, ma Alfonso Signorini ed Alessandro Cecchi Paone non sono stati certo meglio di lei, anzi… due cafonazzi in giacca e cravatta, niente di più…) e divertentissimi scherzoni ai nominati di cui avremmo volentieri fatto a meno.

Che poi, parliamone di questi scherzoni. Ilary aveva chiaramente preannunciato “Sono in arrivo dei trabocchetti per i concorrenti al televoto“. L’avete sentito tutti, giusto? Quindi, a parte i concorrenti in salotto, la gente in studio e a casa già sapeva. Dieci minuti dopo è stata comunicata l’eliminazione farlocca di Uolter. Ora, io vi prego, me lo spiegate perché Signorini ha fatto finta di cascarci, santo cielo? Ci sono degli autori pagati regolarmente che si sono studiati questa gag a tavolino pensando DAVVERO che avrebbe fatto divertire qualcuno, o è Signorini che viaggia sulla strada della demenza senile e non ha capito una mazza come suo solito? Perché voglio capire, giuro.

Comunque la si voglia mettere, rimane una pena infinita. Dobbiamo essere stati davvero pessimi, nelle nostre vite precedenti, per meritarci uno spettacolo del genere. E a me non resta che sperare che il raddoppio infrasettimanale serva a porre una fine anticipata a questo scempio. Perché non ci voglio pensare che rischiamo di arrivare a dicembre appresso a Martina Hamdy e Benedetta Mazza, ecco.

E dopo tante scemate, concluderei parlando di cose serie. Un grosso augurio di pronta guarigione ad una delle nostre utenti storiche, Damigiana, che ha fatto un incidente con lo scooter ed è tutta acciaccata, da parte mia, di tutto lo staff di IsaeChia e di tutti gli utenti del blog, Nico Tina in testa. Ti aspettiamo presto, cazzona come sempre!