‘Gf Vip 3’, dopo i duri attacchi di Alessandro Cecchi Paone a Giulia e Silvia Provvedi arriva la secca replica di Fabio Basile

Di Carla - 10 novembre 2018 17:11:43

Grande Fratello Vip 3 - Fabio Basile

Nei giorni scorsi abbiamo assistito ad un vero e proprio scontro tra Le Donatella e Alessandro Cecchi Paone. Il motivo della discordia è stata l’uscita inaspettata del judoka Fabio Basile che giovedì ha dovuto abbandonare la Casa del Grande Fratello Vip 3, perdendo al televoto con Ivan CattaneoWalter Nudo e Benedetta Mazza.

Un’eliminazione che ha lasciato tutti a bocca aperta e che gli stessi ragazzi del reality hanno commentato subito dopo la fine della diretta della puntata, creando momenti di discussione e prese di posizione. Il tutto è iniziato quando Cecchi Paone ha fatto intendere che l’esclusione dai giochi della medaglia d’oro di judo nei 66 kg alle Olimpiadi di Rio 2016 è stata causata da comportamenti non accettabili da uno sportivo insignito del titolo di Commendatore della Repubblica Italiana (QUI il post). Un’affermazione che ha lasciato di stucco Giulia Provvedi, la quale prima ha risposto a tono al conduttore ma poi è andata via con le lacrime agli occhi, gridando: “Mi sto incazzando!”. La ragazza pensa che sia impensabile che un ragazzo giovane come Basile, di ventiquattro anni, non possa giocare o scherzare con gli altri abitanti della Casa per un motivo del genere, lamentandosi con i suoi compagni d’avventura del tono assunto da Alessandro durante il confronto.

Ma non è finita qui perchè il giorno dopo, la discussione si è rianimata quando Silvia Provvedi ha consigliato al giornalista romano di prendere la vita con più leggerezza, cercando di ridere di più e divertirsi. A quel punto l’uomo ha inveito contro la ragazza, parlando di esempio sbagliato, riferendosi alle sue scelte di vita non propriamente giuste, soprattutto per aver deciso di stare tanti anni con una persona come Fabrizio Corona (in QUESTO articolo il duro attacco). Un tasto dolente per Silvia che più volte ha ammesso di aver sofferto parecchio in quel periodo, ed è stato quindi inevitabile a quel punto vederla piangere.

Chi ha deciso ora di dire la sua è stato proprio il diretto interessato Basile che – sulla sua pagina Instagram – ha pubblicato una storia nella quale ha spiegato il suo punto di vista sull’intera vicenda:

Instagram - Basile

Il ragazzo ha mostrato di non essere d’accordo con l’uomo: “Caro Cecchi, io ti ho sempre stimato fin dall’inizio ma ti garantisco che sono stato mandato a casa proprio per non aver superato i limiti, per non aver mai litigato, per non essere mai stato maleducato, per non aver cercato a tutti i costi la telecamera, per non aver ‘fatto i numeri’“.

E ha aggiunto: “Vedo che Giulia e soprattutto Silvia sono state insultate per avermi difeso, è stato dato loro delle ignoranti e Silvia è stata toccata su fatti molto tristi e dolorosi della sua vita… […] Accetto la critica che hai fatto a me, anche se credo che non sia corretta, ma non posso accettare ciò che hai detto a queste due ragazze a cui voglio bene come a due sorelle. Spero davvero che capirai il tuo errore, perchè essere colti vuol dire anche questo… chiedere umilmente scusa e ripartire da zero“.

Voi da che parte state? Cosa ne pensate delle parole di Basile?