Keep Calm and Love Coach: Quando lui ti mette nella Friendzone

Di Chia - 11 novembre 2018 18:11:14

Francesco Monte e Giulia Salemi

(rubrica a cura di Madeleine H.)

Lunedì sera ho visto il Grande Fratello Vip 3. E l’ho trovato abbastanza imbarazzante. Durante tutta la parte dedicata allo scontro tra Alessandro Cecchi Paone e Maria Monsè pensavo solo “Ma perché?” (che poi fa pure rima). Rassegnata ad un’ennesima rubrica su Gemma Galgani mi stavo mettendo sconsolata a letto, quando all’improvviso un guizzo, un barlume se non di un programma interessante, quanto meno di un’idea per questa rubrica. Alleluja.

Allora, siccome il Gf Vip quest’anno è interessante e vivo come una puntata in replica di Medicina 33 con tema a piacere, hanno deciso che Francesco Monte e Giulia Salemi si debbano accoppiare in cattività come panda allo zoo.

E se la nostra Giuly Power ha deciso di essere brava, bella e ubbidiente, Francesco invece no. Lui proprio non ce la fa, non se la sente e vorrebbe essere interrogato dalla Blasi e Signorini la prossima settimana o meglio nel prossimo programma.

Lui è stato chiaro, categorico, inflessibile: non vuole storie adesso. Non le vuole proprio. Lui si deve riprendere dalla mazzata dello scorso anno, quando proprio nella stessa Casa la sua fidanzata gli ha dato il ben servito per un altro. Per cui, cara la mia Giulia, è inutile che ti sbatti, che dici che tu hai captato, che vedi e sai cosa. Ormai Francesco ti ha friendzonato.

Sì, lo so anche io che lui ogni notte la passa a limonarti e a farti grattini nemmeno fossi un persiano di razza (giuro, la battuta non volevo farla), però è ora di uscire dall’orrida Friendzone e per farlo c’è solo un modo: essere chiara con lui e smetterla con i limoni sotto le coperte.

Sì, mi rendo conto che vivete nella stessa casa, che non potete uscire, che siete obbligati a vedervi, ma ce la puoi comunque fare. Buttati su Ivan Cattaneo, trascorri le tue giornate a parlare di fisica quantistica con Alessandro Cecchi Paone o passa il tempo a saltellare con le Donatella, ma non te lo filare proprio zero. Perché se tu vuoi una storia e lui non la vuole hai solo due possibilità: o ti accontenti – e sul serio lo fai, con la consapevolezza che questo non ti porterà mai a niente – oppure ciaone e via!

Per altri consigli di cuore, e non solo, vi aspetto come sempre su ChezMadeleine (che potete visitare cliccando QUI) e sulla mia pagina Facebook (che trovate QUI). Per le mamme, invece, l’appuntamento è su ChezMaman (QUI)! Alla prossima, Madeleine H.