‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 12/11/18

Di Chia - 12 novembre 2018 19:11:50

Trono over

“Tu sei Rocco e sei farlocco!”

Se l’ha capito anche Gemma Galgani, quanto Rocco Fredella sia una sòla clamorosa, direi che possiamo ufficialmente darlo per assodato, via.

A prescindere da quanta credibilità diamo (o meno) alla bionda di Torino, non ci vuole una laurea per capire che il Fredella sia meno affidabile della dieta al lunedì, del meteo del week end e dei pronostici sull’eliminato al Gf Vip 3.

Campione indiscusso di frittata rigirata per la stagione 2018/19 (almeno di questo gliene va dato atto), Rocco continua imperterrito a difendersi trincerandosi dietro ai grandi gesti (…) fatti nelle scorse settimane per Gemmona. Gesti davanti ai quali lei, la strega cattiva degli Elios, avrebbe dovuto – secondo lui – commuoversi vistosamente, e che le sarebbero dovuti bastare – sempre secondo lui – quale dimostrazione tangibile del suo immenso interesse. E invece nulla, non solo la Galgani non si è sciolta come un ghiacciolino al sole davanti a cotante manifestazioni, ma ha persino osato metterle in dubbio.

E ha fatto bene, santo cielo, ha fatto proprio bene!

Ma che ce ne facciamo di una dedica su una collina, quando non è un gesto unico ed eccezionale ma un modus operandi già rodato nel tempo e messo in pratica per più di una fidanzata (e lo screenshot di questa ex di Rocco che gira da giorni sui social lo dimostra ampiamente)…

Facebook - Fredella

…o di un anello che ci viene regalato accompagnato dalle parole “Non è nulla di impegnativo, eh!“, che non si sa mai si fraintenda? Te credo che poi una non salta sulla sedia dalla gioia, quando li riceve!

Ha voglia poi il Fredella a citarli ogni settimana come gesti eloquenti e dimostrazioni inequivocabili, la verità è che non sono altro che pagliacciate scenografiche utili solo a fargli fare un po’ di show in puntata. Di Gemma non gliene è mai fregata una mazza fuori da quelle quattro mura, altrimenti i gran limoni che abbiamo visto in esterna sarebbero proseguiti anche lontano dalla lucetta rossa, altroché.

La prossima volta gli conviene studiarsela meglio, la parte da vittima, sennò a fare la fine della Fuffy è un attimo!

La mano sul fuoco riguardo Paolo, il neo corteggiatore 54enne della Galgani, non ce la metto manco se mi pagano, visti i precedenti, ma peggio del Fredella non potrà mai essere, questo è poco ma sicuro.

Ma non è solo Rocco a tenere banco in quello studio.

Anche Armando è un altro bel soggettone, comunque. Non mi sono ancora ripresa da quella cazzatona del “corpo, mente e cuore” che mo (mentre tiene buona Noel Formica con la scusa del “Ho bisogno di una che mi calmi, non che mi fomenti“, roba che se lei fosse stata caratterialmente l’opposto lui si sarebbe appigliato alla sua mosceria, poco ma sicuro) ha calato l’asso accettando il numero di Ursula Bennardo. E così s’è assicurato il centro studio per settimane, la luce riflessa di Zonzo e pure qualche polemicozza omaggio.

Mica fesso. Solo cafone, ma fesso proprio no.

Video dalla puntata: Puntata interaParole di fuocoLa guerra delle biondeLe colline di RoccoEsterna di Gemma e Paolo“Non parlo di te!”Lesa maestà?