‘Uomini e Donne’, Claudia Dionigi su Giulia Cavaglià: “Sta dimostrando di non essere una persona trasparente. Probabilmente Lorenzo Riccardi prova un interesse per lei perchè…”

Di Carla - 24 novembre 2018 15:11:41

Trono classico - Claudia Dionigi

Claudia Dionigi è una delle corteggiatrici che ha attirato l’attenzione del tronista di Uomini e Donne Lorenzo Riccardi. La conoscenza tra i due sembra procedere bene e, al settimanale Uomini e Donne Magazine, la ragazza ha spiegato da dove è partita la sua voglia di partecipare al dating show di Canale 5:

Ho sempre seguito la trasmissione e come tutti i telespettatori a casa sognavo di vivere anch’io la mia favola d’amore. Guardando la televisione ho visto Lorenzo e ho pensato fosse il momento giusto per provare un’esperienza diversa e buttarmi in qualcosa di nuovo. Il programma regala tantissime emozioni e io ho voglia di viverle una a una.

Claudia è stata molto apprezzata dal pubblico in studio, forse per la sua semplicità:

Diciamo che sicuramente non mi interessa fingere di essere ciò che non sono. Quando sono in esterna non mi importa delle telecamere o delle persone intorno, sono semplicemente me stessa. Non mi preoccupa essere sempre perfetta o dire le cose giuste. Non cerco chissà quale popolarità. Dopo la fine del liceo classico, pensavo di fare il tecnico radiologo ma alla fine sono entrata nell’azienda di famiglia. Abbiamo un vivaio a Latina e lì do una mano a mio padre, aiutandolo con l’attività. E’ un lavoro che mi piace e che mi regala la grande fortuna di stare vicino ai miei genitori.

Nella prima esterna, il tronista ha conosciuto il padre della corteggiatrice:

A lui racconto tutto di me. Con mia mamma sono insieme da oltre trent’anni e sono il mio esempio. Un giorno mi piacerebbe poter dire di aver costruito un amore come il loro.

Ma cosa pensano i suoi genitori della partecipazione al programma? Ecco cosa ha detto:

Lorenzo a loro piace molto, anche se mio padre in esterna si è esposto dicendo che è un peperino. Vedono in lui gli stessi principi che hanno trasmesso a me. E poi pensano che io sia abbastanza grande per capire chi si merita di stare al mio fianco. Nella mia vita, d’altronde, ho sempre ascoltato i consigli, ma alla fine ho agito di testa mia. Non mi faccio mettere i piedi in testa da nessuno.

Tra la Dionigi e il tronista ci sono 6 anni di differenza (lei 28 e lui 22) ma questo sembra non spaventarla:

Non credo che ci sia un numero per stabilire la maturità di una persona. La mia ultima relazione è stata con un uomo di trentasette anni, un rapporto un po’ travagliato con un assistente di volo. Ci siamo vissuti molto poco. In questo momento ho bisogno di una persona che sia presente e finora Lorenzo, almeno per alcuni aspetti, mi ha dimostrato di essere più adulto di tanti altri uomini che ho incontrato.

Ha quindi ammesso cosa le è piaciuto di lui:

Oltre all’aspetto fisico, mi intriga il suo carattere. Sa essere strafottente ma allo stesso tempo molto dolce. E’ un ragazzo umile, alla mano e simpatico. Quando stiamo insieme, stiamo benissimo perchè ci divertiamo e ridiamo tutto il tempo.

L’antagonista di Claudia è l’altra corteggiatrice Giulia Cavaglià e su di lei non ha un’opinione positiva:

Non voglio giudicarla fuori da questo contesto, ma a Uomini e Donne sta dimostrando di non essere una persona trasparente. Anzi, direi piuttosto ambigua. Si vede che Lorenzo prova un indiscutibile interesse nei suoi riguardi, probabilmente perchè lei lo tiene sempre sulle spine. Se non fosse così non accetterebbe tutto quello che sta accadendo in studio.

Ed infine ha confidato qual è la sua speranza:

Di armi di seduzione ne ho ben poche, ma sono convinta che quando si è se stessi si ha già vinto. Perciò spero che la mia trasparenza lo aiuti a capire chi vuole e di cosa ha bisogno. Io mi auguro di riuscire a trovare una persona che mi completi e mi faccia sentire desiderata, perchè è da un po’ che mi manca tutto questo.

Voi cosa ne pensate delle sue parole? Vi piace come possibile scelta di Lorenzo?