‘Uomini e Donne’, Jack Vanore parla della sua storia con Raffaella Mennoia: “Mi ha fatto scoprire cos’è l’amore!”. E su Andrea Damante e gli altri tronisti…

Di Carla - 24 novembre 2018 09:11:15

Jack Vanore

Oggi lo vediamo al fianco di Gianni Sperti come opinionista ma in realtà Jack Varone è stato prima corteggiatore e poi tronista di Uomini e Donne.

Era il duemilasette quando il 35enne decise di scendere le scale per corteggiare colei che allora sedeva sulla poltrona rossa, Serena Enardu. Ecco come Jack ha ricordato l’inizio di quell’avventura al settimanale Uomini e Donne Magazine:

Parlando con uno dei miei più cari amici, gli dissi ‘Sai che ho visto in tv una ragazza  che mi ha colpito?‘. Senza dirmi nulla, lui scrisse una mail e qualche giorno dopo fui chiamato per un provino. Fu un disastro. Gli altri colloqui duravano cinque minuti, il mio mezz’ora. Mi facevano domande personali, ma la mia difficoltà è sempre stata quella di aprirmi e parlare dei miei sentimenti. Ero molto imbarazzato, non capivo perchè mi facessero certe domande e pensavo che non mi avrebbero mai preso.

Invece divenne corteggiatore e restò nel parterre per diverse settimane. La prima volta che entrò in quello studio non la dimenticherà mai:

Ricordo solo una grande emozione perchè non avevo mai fatto televisione. Ebbi un’impressione positiva di Serena ma mi colpì anche l’altra tronista, Angela Artosin. E la cosa fu reciproca visto che entrambe chiesero di fare un’esterna con me. Erano due ragazze belle e interessanti.

La conoscenza con entrambe, però, lo portò ad una decisione inaspettata:

Mi accorsi di non essere preso da nessuna delle due e decisi di abbandonare il programma. Io sono fatto così e quando ho capito che la situazione non mi andava più bene me ne sono andato. Sono rimasto per due mesi.

Poco dopo Jack fu chiamato per salire sul trono:

Ero a Napoli per un impegno e durante un pranzo ricevetti la telefonata della redazione. Scoppiavo di gioia e volevo dirlo a tutti i miei commensali ma la prima cosa che mi venne detta fu di non rivelare niente a nessuno.

E su quell’esperienza ha detto:

Il mio trono è stato particolare. Credo di detenere ancora oggi il record di corteggiatrici. In quel periodo chiamava un numero spaventoso di donne e facevano settimane di casting solo per me. Io sapevo di avere tante richieste e forse per questo andai in confusione. Ma sono sempre rimasto fedele a me stesso, a differenza di alcuni tronisti e corteggiatori degli ultimi anni. Io non ho mai avuto paura di essere mandato a casa, invece vedo ragazze e ragazzi che per visibilità o per altri motivi restano lì anche quando chiaramente non sono interessati.

Varone, ad un certo punto, lasciò la sedia rossa senza scegliere nessuna delle sue corteggiatrici ma ben presto l’amore entrò nella sua vita, precisamente quando uno dei pilastri della redazione di Uomini e Donne, Raffaella Mennoia, incrociò la sua strada:

Avevo venticinque anni, arrivavo da un momento televisivo pazzesco, tutti pensavano che avrei passato l’estate a divertirmi in giro per i locali. Invece mi innamorai follemente di Raffaella, con lei ho trascorso anni speciali. Lei è la persona che mi ha fatto scoprire cos’è l’amore.

Oggi i due non stanno più insieme ma sono in ottimi rapporti:

Quando è finito l’amore non vi siamo fatti la guerra ma siamo riusciti a trasformare il sentimento in grande amicizia. Oggi la porto nel mio cuore, la considero un’amica speciale e la stimo moltissimo.

Dopo una piccola parentesi con la corteggiatrice di Marcelo FuentesGiorgia Nicole, Jack ha ritrovato l’amore insieme a Marina Dervishi, genovese come lui e della quale vi avevamo parlato in QUESTO articolo. E’ da agosto che, in realtà, lui non pubblica foto con la ragazza e sembrava quindi che tra i due qualcosa fosse cambiato. Tanto è vero che quando gli è stato chiesto della sua vita sentimentale, ha risposto:

Qual è la prossima domanda…?

E invece – dopo aver pubblicato delle storie su Instagram nelle quali parlava di un momento delicato di cui non ha spiegato i motivi e che per questo non avrebbe presenziato per un po’ nel dating show di Canale 5 (QUI il post) – ha poi postato anche la foto con la sua dolce metà che gli sta accanto con amore:

Instagram - Vanore

Da anni, invece, è opinionista del programma condotto da Maria De Filippi. Un ruolo che lo fa sentire un privilegiato e che lo porta ad esprimere il proprio pensiero esclusivamente per determinate situazioni:

Intervengo solo quando vedo qualcosa che non mi piace ma dico la mia sempre con il massimo dell’educazione. Non mi sento un opinionista ma un ospite e, a differenza di Gianni Sperti e Tina Cipollari che stimo molto, mi sento vicino ai ragazzi avendo vissuto ciò che vivono loro.

Visto la sua costante presenza nello studio del dating show di Canale 5, Jack avrà sicuramente un tronista preferito. Ecco la risposta:

Andrea Damante. Oggi lui e Giulia De Lellis sono due social star, ma all’epoca erano due ragazzi normali, che avevano voglia di costruire qualcosa di importante. Andrea era molto deciso, mi colpiva il ragionamento che c’era dietro ogni sua scelta. Mi spiace che si siano lasciati. Non mi è piaciuta Sara Affi Fella, ma sarebbe scontato. Non mi sono piaciuti nemmeno Gianmarco Valenza, Amedeo Barbato e Nilufar Addati.

Ha da dire qualcosa, invece, a Gemma Galgani:

Vorrei capire perchè ogni suo rapporto non va mai a buon fine. O le piace essere la star della trasmissione o davvero è sfortunata con gli uomini.

Voi cosa ne pensate delle sue dichiarazioni?