‘Domenica Live’, un ex tronista si racconta da Barbara D’Urso dopo il carcere: “È stata l’esperienza più brutta della mia vita!” (video)

Di Carla - 26 novembre 2018 11:11:15

Domenica Live - Milton Morales

Nell’ultimo periodo Milton Morales è tornato alla ribalta per una brutta disavventura. Alcuni lo ricorderanno per essere stato un tronista di Uomini e Donne ma anche per aver fatto parte per tanti anni del cast di Buona Domenica come ballerino; mentre altri probabilmente hanno in mente la sua partecipazione alla prima edizione de La Fattoria nel 2004 dove arrivò secondo, subito dopo Danny Quinn.

Il 48enne ha fatto parlare ultimamente di sè per essere stato arrestato il 28 giugno dello scorso anno a Miami, negli Stati Uniti. Secondo quanto riportato dai media americani, l’ex ballerino si sarebbe spacciato per un poliziotto, arrivando addirittura a fermare una donna con un distintivo falso. Peccato che la signora in questione fosse lei stessa una poliziotta.

Ieri – ospite del programma Domenica Live condotto da Barbara D’urso – ha spiegato la sua versione dei fatti:

E’ stata l’esperienza più brutta della mia vita. Se osservate bene le mie foto segnaletiche, sono con una maglietta dello staff dei massaggiatori dove lavoravo, perchè ho studiato massaggio terapeutico per non perdere tempo fino a quando non ottenevo la residenza. Non come ho letto in giro, che ero vestito da poliziotto, che ero in una macchina nera… La mia macchina era bianca, ero vestito da massaggiatore.

Ha poi proseguito:

E’ successo che ho visto questo macchinone nero con il quale stavo quasi facendo un incidente perchè questo zigzagava per strada e quando mi sono avvicinato, ho visto che una  poliziotta stava al telefono, ridendo. A me è venuta la brillante idea di abbassare il finestrino, come avrebbe fatto qualsiasi cittadino del mondo che vede qualcosa che non va, e le ho detto ‘Signora lei non dovrebbe stare al telefono mentre guida, è molto pericoloso, non dovrebbe farlo, è una poliziotta!‘. Ho poi continuato per la mia strada, lei mi ha raggiunto e mi ha detto ‘Cosa hai detto?‘. Io gliel’ho ripetuto e lì ha acceso tutte le luci.

Quello che è accaduto dopo, per Milton, è stato un incubo:

Sono arrivate cinque pattuglie, io mi sentivo un criminale, lì in America sono esagerati. Mi hanno ammanettato subito e mi hanno accusato di aver fatto vedere una tesserino con la placca. Ma io ho anche la licenza e ho chiesto se volessero vederla e loro hanno detto di no. Non sono mica pazzo io! Mi hanno arrestato e sono andato direttamente in carcere. Divisa arancione, ammanettato, in fila..mi sembrava di vedere un film. Ho avuto paura perchè ho visto film americani in cui anche gli innocenti rimangono in carcere per vent’anni e mi sono detto ‘Vuoi vedere che adesso la mia vita è finita?‘.

Ecco poi come si è conclusa la storia:

Sono stato in galera dieci ore, mi hanno liberato su cauzione e mi hanno affidato ai servizi sociali. Ho fatto una lezione per imparare le leggi americane.

A seguire il filmato con le sue parole:

Domenica Live - Milton Morales
Clicca sull’immagine per vedere il video

Voi ve lo ricordate? Cosa ne pensate di quello che gli è successo?