Lutto nel mondo dell’editoria, è morto Sandro Mayer

Di Giulia - 30 novembre 2018 11:11:34


Sandro Mayer

Lutto nel mondo del giornalismo e della tv: Sandro Mayer all’età di 77 anni si è spento all’ospedale San Raffaele di Milano, lasciando la moglie Daniela e la figlia Isabella.

Dopo una vita e una carriera dedicata alla scrittura e al giornalismo, è stato direttore di numerose testate giornalisiche di grande successo, a partire da Novella 2000, Epoca e passando per Gente, che ha diretto per oltre 20 anni, fino ad arrivare, dal 2004, alla direzione di Dipiù e Dipiù Tv.

Ma Sandro si è fatto conoscere e apprezzare dal grande pubblico come opinionista nei più rinomati salotti televisivi italiani e come presenza fissa al programma di Rai Uno, Ballando con le Stelle, in cui sarebbe dovuto tornare a presenziare dal prossimo Marzo, a fianco di Milly Carlucci, sempre in veste di opinionista.

Proprio dai colleghi di Ballando con le stelle arrivano i primi messaggi di cordoglio. Ivan Zazzaroni:

Addio alla tua educazione, alla tua gentilezza, al tuo amore per il lavoro, a quel modo tutto Mayer di sottolineare i sentimenti, alla tua leggerezza, anche alle “sorprese” per le quali ti prendevamo in giro. Mancherai a me e alla squadra.

Anche Fabio Canino ha voluto ricordare l’amico e collega:

La morte di Sandro Mayer mi addolora veramente, con me era sempre affettuoso. Abbiamo avuto ruoli in commedia diversi che ci divertivano molto. RIP

E come loro tanti altri, amici e colleghi, stanno affidando ai social il loro dolore e il loro ricordo per il giornalista scomparso. Gabriele Parpiglia lo ha definito “il giornalista che ha cambiato questo mestiere“, mentre Selvaggia Lucarelli ha parlato di lui come “l’ultimo vero direttore/manager rimasto“. Toccanti anche le dediche di Simona Ventura e Mara Venier, entrambe molto legate a Sandro, che lo ricordano con grande stima ed affetto.

Noi di IsaeChia.it non possiamo che unirci nel dolore alla famiglia di Sandro e porgere loro le nostre condoglianze!