‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono classico del 7/12/18

Di Chia - 7 dicembre 2018 19:12:25

Trono classico

Tanto ricca di carne al fuoco la puntata del Trono classico di ieri, tanto moscia quella di oggi.

Cioè, manco 24 ore e siamo passati da Psycho Elisabetta Guido che sbarella al telefono con la redazione (e, piuttosto che essere seconda ad un’Irene Capuano qualsiasi, si sarebbe prestata a montarsi le esterne da sola), Andrea Cerioli che ha già attivato la modalità stalker ed ha subito hackerato i profili social di tutte le sue corteggiatrici preferite (e, se per caso loro si sono dimenticate dei like e dei follow che hanno piazzato qua e là negli ultimi tre anni, lui – fidatevi – no di certo…) e Lorenzo Riccardi che sta cercando di salvare capra (Giulia Cavaglià) e cavoli (Claudia Dionigi) per non rischiare di dover alzare anzitempo le chiappe dal suo amato trono… al nulla, o quasi.

Eh sì, perché se Ivan Gonzalez faccio ancora fatica a prenderlo in considerazione (sia perché nei suoi confronti parto parecchio prevenuta visti i precedenti, sia perché per ora non mi sembra abbia combinato granché, a parte le risatine con Jennifer Casula e i siparietti senza senso con Soniache si vede lontano 2 km che gli piaccio“), in compenso c’è il trono di Teresa Langella che è un completo disastro.

Innanzitutto bisogna fare una rettifica: Teresina NON sta sotto un treno per Andrea Dal Corso. Assolutamente no, cosa andate a pensare? Sta sotto tutta Milano Centrale, direttamente.

Che si creda o meno alla sincerità di Andrew, è impressionante vedere come lei sia in completa balia di lui, che può dire e fare tutto ciò che vuole e lei sarà sempre lì, con lo sguardo inebetito a fissarlo lovvosa che nemmeno nonna Pina col santino di Padre Pio.

Ma poi qualcuno mi spieghi il senso di tirare insieme tutta quella pantomima, la settimana scorsa, tra pianti isterici e fughe dietro le quinte in preda alla più totale disperazione nell’avere di fronte un branco di corteggiatori mosci o completamente disinteressati a lei (ma anche una combo delle due cose, volendo), per poi trovarceli di nuovo tutti quanti in studio oggi.

Cioè, passi Pierpaolo Pretelli che poraccio non aveva colpe (e nemmeno possibilità di essere la scelta, a quanto pare), ma organizzare tutto quel trabocchetto a AndrewLuca Daffrè Antonio Moriconi, non ricevere da NESSUNO di loro la reazione che si aspettava, lamentarsene vistosamente per un’ora intera stracciandoci irrimediabilmente i maroni salvo poi riaccollarseli tutti in blocco senza farli penare nemmeno un pochetto, senza mettergli un po’ di strizza vera all’idea di essere stati eliminati sul serio, senza ottenere mezza dimostrazione di interesse reale… ma io boh, e anche un po’ mah.

L’unico che forse forse un attimo di cagotto l’ha avuto è stato il povero Andrew. Io oggi l’ho visto proprio provato, regà. Capello unto, sguardo vitreo, rispostine da adolescente alla prima cotta. S’era pure catapultato col mazzo di fiori in albergo da Terry perché “non vado via se non la vedo“, dopo la scorsa puntata, per scongiurare il botolamento. Chissà che cazziatoni, nella chat con l’agenzia, per ridurlo così, poraccio.

Video inediti: Esterna di Ivan e GiorgiaLuigi e le nuove corteggiatriciNuovi incontri per Lorenzo

Video dalla puntata: Puntata intera“La priorità è Claudia!”Esterna di Luigi e SoniaGli incontri di TeresaEsterna di Teresa e AndreaEsterna di Teresa e AndreaEsterna di Teresa e AntonioEsterna di Teresa e LucaLuca… che carattere!Esterna di Teresa e Pierpaolo“Cosa ti piace di me?”Valeria Marini e il castello stellareEsterna di Ivan e JenniferIl confronto“Migliori amici?”