Melissa Satta e Daniele Interrante: duro botta e risposta tra i due ex fidanzati. E l’ex tronista affonda: “Ha iniziato la carriera in tv per merito mio!”

Di Stefania - 21 dicembre 2018 09:12:47

Melissa Satta, Daniele Interrante

Era il lontano 2003 quando una Melissa Satta appena diciottenne ha conosciuto e si è perdutamente innamorata di Daniele Interrante, che all’epoca era uno dei ragazzi più ambiti dello showbiz italiano. Insieme al suo migliore amico, l’ex tronista Costantino Vitagliano riscontrava grande successo nel pubblico femminile, che lo seguiva in tutte le sue serate, pur di rubargli una fotografia o un abbraccio.

Le loro paparazzate hanno fatto il giro di tutti i rotocalchi di gossip fino al 2006, anno in cui i due hanno deciso di prendere strade differenti. In questi dodici anni sono cambiate moltissime cose, soprattutto dal punto di vista sentimentale. L’opinionista di Domenica Live è convolato a nozze nel 2010 con l’ex gieffina Guendalina Canessa, che lo ha reso padre di Chloe, oggi 8 anni, annunciando la separazione due anni dopo, quando ha invece ufficializzato la relazione con Francesca De Andrè, nipote dell’indimenticabile Fabrizio. Tuttavia, dal 2017 si è conclusa anche la loro storia e ad oggi non si sa se nel cuore dell’uomo ci sia un nuovo amore.

La Satta, invece, dopo un flirt con Bobo Vieri, è legata dal 2011 al calciatore Kevin Prince Boateng, sposato nel 2016, che l’ha resa madre del piccolo Maddox. Secondo le indiscrezioni riprese dal settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini, di cui vi abbiamo parlato in QUESTO articolo, i coniugi stanno vivendo un periodo poco sereno.

Intanto, qualche giorno fa, la showgirl di origini sarde è stata ospite di Piero Chiambretti nel suo talk La repubblica delle donne, in cui ha ripercorso gli ultimi anni tra carriera e amori passati. E’ stata d’obbligo, dunque, la menzione ad Interrante, per il quale però non ha speso parole di apprezzamento e stima.

Povera me! Ero una bambina di appena diciotto anni. Anch’io ancora oggi mi chiedo ma perché? In quella relazione ero io l’uomo.

Queste dichiarazioni sono giunte al diretto interessato, che ha deciso di replicare attraverso le pagine di Spy, in edicola ogni venerdì, a cui ha rilasciato un duro sfogo nei confronti della sua ex fidanzata.

Quando ho visto il programma di Chiambretti, ho provato un dolore strano. A quelle parole dette dalla signora Satta ho provato turbamento. Lo trovo scorretto e vergognoso.

Ha poi aggiunto:

Capisco che la gratitudine non faccia parte del mondo dello spettacolo, ma a questi livelli no, dai, vi prego. Ricordo a Melissa che quando ci siamo fidanzati lei era maggiorenne da poco. Era venuta a Milano, dove le avevo trovato casa. L’avevo coccolata come si fa tra innamorati. Lei era una perfetta sconosciuta, siamo andati subito a convivere. Io ai tempi avevo una mia popolarità e ho pensato di poterle darle una mano a realizzare i suoi sogni. Da sconosciuta l’ho portata in tv da Maurizio Costanzo a Buona domenica, che ai tempi faceva il 40% di share, poi insieme siamo andati a ‘Volere volare’, trasmissione di Maria De Filippi. Insomma, lei ha iniziato per merito mio. Al punto che ho avuto l’intuizione che avrebbe potuto fare la velina. Grazie ad alcuni amici l’ho spinta a presentarsi al provino per il programma di Antonio Ricci. Quando Melissa fu scelta, la responsabile della comunicazione non chiamò né l’agente di Melissa né lei stessa, chiamò me! Oggi vederla strabuzzare gli occhi con aria schifata, beh, porta me a dire: che vergogna!

L’intervista di Daniele si è conclusa con una secca risposta alla frecciatina sulla sua mancata virilità.

Melissa ha detto che l’uomo lo faceva lei. Che cosa ha voluto intendere? Lo dica senza problemi. Io, in quelle parole, ho visto solo una cosa: ingratitudine.

E voi cosa ne pensate?