‘Uomini e Donne’, Tommaso Scala ricorda i tempi del trono: “Tornando indietro non sceglierei nessuna, Flavia Fiadone mi ha molto deluso!”

Di Giulia - 5 gennaio 2019 19:01:42

Tommaso Scala

Nelle esclusive vintage di Uomini e Donne Magazine è arrivato il turno di Tommaso Scala. Il bel napoletano è approdato negli studi del dating show 6 anni fa, con Ragazzi e Ragazze che, per chi non lo ricordasse, era una sorta di Trono Over under 30, dove i giovani partecipanti potevano frequentarsi al di fuori degli studi salvo poi raccontare l’evolversi delle loro conoscenze durante la registrazione del programma. Durante questa esperienza Tommaso ebbe una breve e turbolenta conoscenza con Teresa Cilia, che li rese tra i protagonisti più amati del format, tanto che entrambi, nei mesi successivi alla fine della loro frequentazione, divennero tronisti, nella versione classica di Uomini e Donne. Lui concluse il suo percorso da tronista scegliendo la bionda Flavia Fiadone ma la loro relazione durò pochi mesi e finì bruscamente, tra polemiche e presunti tradimenti. Tommaso, infatti, accusò la fidanzata di avergli mancato di rispetto, sia durante il corteggiamento che dopo, continuando a frequentare il suo ex fidanzato.

Nonostante il verace napoletano non sia riuscito a trovare l’amore, quella a Uomini e Donne è rimasta, nei suoi ricordi, una bellissima esperienza:

Un’esperienza fantastica, che tutti dovrebbero provare almeno una volta nella vita. Ti aiuta a crescere e maturare, io da quel momento sono cambiato e ho capito tante cose: ero una persona irascibile e nervosa, che si impressionava facilmente. Grazie a Uomini e Donne ho conosciuto realmente me stesso, le mie debolezze e le mie fragilità. La partecipazione a Uomini e Donne mi ha messo in una posizione privilegiata, mi sono divertito tantissimo. Non credo riuscirei a rifarla, mi verrebbe difficile rimettermi in gioco. Dovessero ripropormi il trono dovrei pensarci un bel po’ su: quando cresci, cambi e ti rendi conto che forse non riusciresti più a fare meno della tua privacy. Sono una persona buona e ci resto male quando tutti si sentono in diritto di parlare male di te: essere giudicato con superficialità è la cosa che più mi ha fatto soffrire durante quel periodo.

E a proposito della sua scelta, che ricorda comunque come il momento più emozionante di tutto il suo percorso, ha raccontato:

Tra noi non ha funzionato perché non ci siamo piaciuti fuori, ma quel momento è stato carico di emozioni e aspettative. Tutto quello che vedi all’interno di Uomini e Donne è intenso, ma è fuori dal programma che capisci se dall’altra parte hai la donna che riesce a coinvolgerti totalmente. Non c’era alchimia tra noi, non ci piacevamo. Nella vita vera, quella di tutti i giorni, ci siamo resi conto che non eravamo fatti per stare insieme. E’ durata 4 mesi, più o meno. Poi abbiamo inventato una serie di scuse perché non volevamo farci del male, ma così facendo abbiamo generato l’effetto opposto. Ho scoperto che Flavia non era stata completamente sincera con me anche durante la trasmissione e che mi aveva mancato di rispetto perché continuava a frequentare il suo ex. Per una serie di conoscenze in comune sono venuto in possesso di conversazioni che certificavano tutto questo e, a distanza di qualche anno, ho anche incontrato questo ragazzo a una fiera dedicata agli sposi a Napoli che mi ha confermato tutto. Ci sono rimasto male, ma va bene così. Sono una persona che tende a fidarsi poco, ho avuto troppe delusioni nella vita. Investo molto in termini di rispetto, è per me fondamentale riuscire a ragionare e agire in assoluta trasparenza con il proprio partner. Ma va bene così, non ho alcun rimpianto.

Nonostante questo, il 31enne ha ammesso che tornando indietro non risceglierebbe Flavia, ma la sua scelta non ricadrebbe nemmeno su quella che ai tempi era la sua rivale, Germana Meli. Tommaso nei suoi confronti ha speso parole di stima ed affetto pur rimanendo fedele alla sua idea, secondo cui neanche la bella napoletana sarebbe stata la donna giusta per lui.

Oggi l’ex tronista ha abbandonato il mondo della moda, ritenendosi ormai “obsoleto” e troppo lontano dai nuovi modelli di bellezza, che considera troppo filtrati, grazie anche all’avvento dei social, e superficiali, e si sta dedicando, anima e corpo, alla sua palestra e a nuovi ed innovativi progetti legati al futuro del fitness. Ma l’evoluzione di Tommaso non riguarda solo l’ambito professionale ma anche la sfera più personale:

Sono diventato una persona intraprendente, che cerca di rialzarsi. Vengo da una famiglia umilissima, ho sempre lavorato con dedizione e serietà. Spero un giorno di arrivare ad essere soddisfatto di quello che ho e di quello che faccio, spero di riuscire a realizzare tutti i miei sogni e i sogni delle persone che mi sono accanto. Sono un ragazzo umile, con i piedi per terra, con un pessimo rapporto con i social: mi mettono in difficoltà e mi fanno sentire inadeguato. Sono abbastanza strano, lo so.

Il 31enne oggi ha anche ritrovato l’amore, nonostante le sofferenze e le fregature del passato non ha mai perso la speranza, e sulla misteriosa ragazza che è al suo fianco dal 2016, ha dichiarato:

Sono fidanzato con una ragazza di 24 anni. La nostra storia va avanti da un paio d’anni, purtroppo in amore non ci si innamora nello stesso momento, inizialmente l’ho fatta soffrire e l’ho delusa. Ma oggi che il sentimento si è trasformato ed è cresciuto, ragiono in maniera differente. Non ho mai cercato una fidanzata, ho sempre cercato una complice perfetta che mi faccia sentire felice in ogni momento e circostanza. Se è lei quella giusta, spero di star bene ogni giorno di più e di mettere su famiglia. Ho conosciuto così tante persone e avuto così tante fregature che spesso mi sono ritrovato a non conoscere davvero la persona che avevo accanto. Ho ascoltato tante scuse, tutte uguali, per un tradimento fugace e quindi oggi vado cauto. Non spreco più tempo, lo vivo con convinzione.

Infine, Tommaso ha confidato al Magazine quale sia, ad oggi, il suo sogno nel cassetto:

Non ci ho mai pensato, sicuramente il più grande è quello di avere una famiglia solida ed essere padre. Oggi è difficile immaginare e concretizzare tutto questo, le problematiche e le distrazioni sono tante ma io ci credo fortemente. Voglio riuscire ad amare con verità, senza abitudini. Voglio essere felice con semplicità!

Che ne pensate delle parole di Tommaso? Lo ricordavate ai tempi del trono?