‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 22/01/2019

Di Isa - 22 gennaio 2019 19:01:16

Trono over

Sentite, oggi  da un momento all’altro, mentre andava in onda la clip con le rivelazioni di Armando Incarnato sul Noel Formica gate, mi aspettavo che, tornando in studio, il cavaliere avrebbe fatto il suo ingresso in doppiopetto scusandosi in lacrime con Gianni Sperti al grido di: “L’ho fatto per amore, Gianni, solo per amore!

Dai su! Alzi la mano chi oggi non ha avuto la sensazione di assistere al remake poraccio del SaraFuffyGate! Il video di Army in cui parlava con la voce rotta, lo sguardo sofferente e in cui si auto-commiserava era chiaramente un goffo tentativo di imitare sua maesta Nicò:

Ancora più palese il plagio quando Armandiello ha raccontato che Noel lo faceva sgattaiolare dalla porta sul retro proprio in totale emulazione delle gesta di Sara che rinchiudeva Nicò nell’armadio con le scope.

Anche qui abbiamo il terzo incomodo con i big money che, nel caso della nostra Fuffy è un calciatore di Serie A, nel caso di Noel sarà, boh, il titolare di qualche balera o di qualche circuito di bocce. E non mi stupirei se, andando a spulciare il cellulare di Miss Formica, trovassimo in rubrica una ‘Armandina‘ sospetta.

Anche qui Noel, come la Fuffy, non si presenta in puntata a difendersi e presumibilmente aspetta che il buon Parpy la contatti per dare la sua prima versione ufficiale su Chi.

Insomma, dai, il tentativo di imitazione è quanto mai evidente, la differenza è che mentre della Fuffy parliamo ancora dopo sessanta mesi, di NoelChi ci saremo già dimenticati alla fine di questo articolo. L’unico rompimento di balle è che, a quanto pare, ArmandinoBoccaStorta con questa confessione paracula è riuscito a garantirsi ancora la permanenza in studio e dovremo sciropparci lui, il suo irritante modo di storpiare la lingua nazionale e le sue storielle farlocche.

Su Angela Di Iorio credo di aver già espresso il mio parere 900 volte, rispetto alla puntata odierna vorrei solo aggiungere due postille. La prima è che non ho mai sentito critiche così durature e continuate nel tempo rispetto ai cavalieri over 70 che quando si presentano in studio mettono in chiaro di volere una badan… ehmmm, una donna che sappia cucinare, pulire, lavargli le mutande e tirargli a lucido la dentiera.

Insomma, se si deve parlare solo di aMMMMMore allora devi prenderti una donna anche se non sa far cuocere un piatto di pasta, no? Se invece è lecito che un nonnino faccia la premessa di volere una “donna di casa” e non è lecito che una donna faccia la premessa di volere un uomo che le paghi le cene allora c’è una enorme incoerenza di fondo. Cioè, se Angela viene accusata (giustamente o ingiustamente, non entro manco più nel merito) di non focalizzarsi sul puro amore perché interessata prima al conto in banca, lo stesso si può dire di quegli uomini che decidono se una donna gli piaccia o meno in rapporto a quanto sia brava a tenergli pulita la casa.

La seconda postilla è che ho intenzione di contattare il Codacons la prossima volta che Gianny Sperty urlerà a qualcuno di ‘andare a lavorare‘. Lui che dice agli altri di andare a lavorare.

Nella parte finale in cui Sabrina ci stava per raccontare della fortuna sfacciata ad aver incontrato quel tocco di gnocco di Paolo Marzotto, è partita la solita caciara con Gemma Galgani, Tina Cipollari e Queen Mary (menzione d’onore per l’orrido maglionazzo ‘J’Adior’… lei comunque PUò) che impediva potenziali risse. Inutile dirvi che quando ho visto partire la piccionaia con le voci di tutti che si sovrapponevano ho ritenuto opportuno mandare il mio neurone uominiedonniano in pausa anticipata.

Video della puntata: Puntata interaLa verità di Armando“Mi sono sentito usato” “Io ci ho messo il cuore, Noel invece…” Il filmato esplosivo In difesa di Angela – “Cosa hai di diverso da me?”La colluttazione Tre baci…