Maria De Filippi racconta come si svolgerà il serale di ‘Uomini e Donne’ e svela che ruolo avranno Giulia De Lellis e Valeria Marini!

Di Martina - 7 febbraio 2019 19:02:39

Trono classico - Maria De Filippi

E’ una delle presentatrici di punta di Canale 5, tanto che uno dei suoi programmi pomeridiani più storici, Uomini e Donne, sta anche per sbarcare in prima serata: Maria De Filippi, fiore all’occhiello della reta ammiraglia Mediaset, continua ad ideare un progetto lavorativo dietro l’altro, e le sue idee risultano essere quasi sempre vincenti.

Intervistata in esclusiva dal settimanale Oggi, la conduttrice milanese ha spiegato più nel dettaglio come si svolgeranno questi appuntamenti speciali con le scelte del dating show che per la prima volta andranno in onda nel prime time:

La prima scelta andrà in onda il 15 febbraio e vedremo la scelta di Teresa Langella, l’unica tronista donna. Ancora oggi non li abbiamo registrati, siamo alle battute finali. I tre speciali sono senza conduzione e racconteranno i due giorni che precedono la scelta dei quattro tronisti. La festa di fidanzamento sarà ambientata in un castello che vedrà coinvolta oltre alla famiglia di Teresa e quelle dei viaggiatori anche delle donne famose è assai amate dal pubblico del programma.

Allo speciale di Uomini e Donne infatti non parteciperanno solo i tronisti e i rispettivi corteggiatori, ma anche alcuni volti (ed ex volti) del programma, e non solo:

Ci sarà Valeria Marini, che si occuperà dell’organizzazione degli eventi, sarà la party planner del Castello. Gemma Galgani non la vedrete invece nell’Antica Dimora ma solo nella villa dove la tronista trascorrerà due giorni con i suoi pretendenti prima di fare la sua scelta. Gemma sarà la sua confidente e dovrà supportarla psicologicamente cercando di farle superare i suoi dubbi, convincendola a fare una scelta di cuore. Giulia De Lellis si occuperà dei look, mentre Tina Cipollari potrà girare liberamente ovunque e avrà il rischioso compito di fare le previsioni rispetto alle 4 scelte. E non mancherà il nostro Gianni Sperti.

Il serale del dating show si scontrerà con Sanremo Young, e a tal proposito Maria – che ha smentito di esser stata chiamare per risollevare le sorti mediocri che ultimamente sta registrando la prima serata di Canale 5 – ci ha tenuto a precisare:

Farei i salti di gioia se lo speciale, che non è a conduzione ed è di fatto un prodotto solo di montaggio, facesse il 15 -16 per cento di share. Lo show si scontrerà con Antonella Clerici, che è un’amica, ma non c’erano alternative rispetto al giorno della messa in onda. Antonella è una grande professionista, è una persona corretta… Un avversario leale.

A proposito di share, la De Filippi ha commentato così Adrian, lo show di Adriano Celentano che non sembra aver convinto il pubblico in termini di ascolti:

Se fossi stata in Pier Silvio Berlusconi avrei fatto la stessa scelta. Senza ombra di dubbio avrei detto sì ad Adriano e al suo cartone animato. Avere Celentano è un evento eccezionale, imperdibile… Anche io, come il mio editore, avrei preferito rinunciare a qualche punto di share pur di portare Celentano sulla nostra rete ammiraglia. E poi, mi creda, è già un miracolo che un prodotto come Adrian a cui il pubblico è totalmente disabituato, faccia i numeri che sta facendo.

Immortalata qualche giorno fa in compagnia di Teresa De Santis, neo direttore di Rai 1, l’intervista è stata anche un modo per Maria di chiarire che il loro incontro non aveva niente a che fare con un suo possibile ritorno a Sanremo il prossimo anno:

Abbiamo preso un caffè e abbiamo discusso di un progetto di sensibilizzazione sociale che riguarda la lotta alla violenza sulle donne. Né più e né meno. Non abbiamo minimamente sfiorato argomenti che riguardavano la televisione e i nostri rispettivi lavori. Per questa ragione ho trovato normale incontrarla a viale Mazzini: non avevamo nulla da nascondere e nessun segreto da custodire. […] Nella vita mai dire mai, ma non credo che condurrei nuovamente Sanremo, anche se la prima volta non me la sono goduta perché ero troppo tesa ed emozionata.

Infine sugli ascolti deludenti registrati nelle prime puntate della quattordicesima edizione de L’Isola dei Famosi ha dichiarato:

L’Isola va in onda di giovedì, un giorno difficile in cui i competitor sono molto forti. Il cast però quest’anno mi sembra molto forte e sono fiduciosa del fatto che loshow nelle prossime settimane risalirà negli ascolti. C’è bisogno però che il programma ritrovi lo suo spirito originario. La sfida con la natura e la lotta alla sopravvivenza tout court. Meno fronzoli, più emozioni e più avventura.

Cosa ne pensate di queste affermazioni della conduttrice? Siete d’accordo con lei?